FANDOM


Zodiark il Legislatore
Zodiark render
Kana 戒律王ゾディアーク
(Kairitsu Ō Zodiāku)
Specialità Elemento Oscuro
Attacco firma Eclisse finale
Esordio Final Fantasy Tactics
La più potente delle alterazioni create dagli dei, è anche quella la cui crescita è stata bloccata, facendone un signore degli angeli bambino. La sua schiacciante forza prevale distruggendo ogni cosa. In grado di creare le leggi che guidano l'universo, può punire ogni essere vivente come vicario divino. Per questo viene chiamato "il Legislatore" e nessuno osa opporsi al suo volere.
—Descrizione

Zodiark il Legislatore è una creatura divina e uno spirito di invocazione ricorrente nel mondo di Ivalice. Nella sua prima apparizione, il suo nome era traslitterato in Zodiac.

Piccola creatura simile a un serpente alato, è dotato di un potere eccessivamente grande per poter essere controllato fino in fondo, ed è quindi tenuto costantemente sotto controllo per impedire che possa essere involontariamente scatenato. Questa creatura è associata al potere elementale Oscuro e al segno zodiacale del Serpentarius, il tredicesimo segno.

Apparso per la prima volta come invocazione in Final Fantasy Tactics, Zodiark ha avuto apparizioni in molti titoli della compilation Ivalice Alliance, nel ruolo di invocazione e, spesso, di boss. Come per tutti gli altri Esper ricorrenti nella serie, la sua apparizione più famosa risale a Final Fantasy XII, in cui era un'invocazione opzionale e uno dei boss più ardui dell'intero gioco.

ProfiloModifica

Zodiark adulto

La forma adulta di Zodiark.

Zodiark, come la maggior parte degli Esper di Ivalice, ha subito evidenti modifiche tra la sua prima apparizione e la sua comparsa più famosa, ma la base del suo design e la sua associazione con la costellazione del Serpentarius sono rimaste uguali: nella maggior parte delle sue apparizioni, ha l'aspetto di un piccolo serpentello marroncino, con una corazza rossa e due paia di minuscole alette sul dorso, attaccato a un grosso supporto a forma di ferro di cavallo. Il supporto è di colore grigio argentato con parti verde giada, ed è molto elaborato e decorato con motivi a spirale che ricordano delle ali.
Quando scatena il suo pieno potere, Zodiark rivela inoltre una forma alternativa che potrebbe essere la sua forma adulta: sebbene il corpo principale rimanga lo stesso, Zodiark acquisisce almeno sei paia di enormi ali angeliche di colore bianco azzurrino. Le ali più grandi hanno inoltre due ornamenti d'oro che pendono dall'estremità di ciascuna di esse.

Quando è convocato in battaglia, Zodiark appare dalle tenebre più nere e usa i suoi potenti attacchi oscuri e il suo totale controllo sulle leggi per punire i nemici senza pietà, per poi concludere con il suo attacco finale Eclisse finale, un colpo che annienta i nemici disintegrando la trama stessa della realtà.

ComparseModifica

Final Fantasy XIIModifica

Licenza Zodiark
Articolo principale: Zodiark (Final Fantasy XII)

Zodiark appare in questo capitolo come invocazione e boss. Si tratta di un Esper opzionale che può essere ottenuto dopo essere aver ottenuto almeno dieci Esper e aver sconfitto il ricercato Noetikos. Creato per essere il padrone delle leggi che governano il mondo, da cui deriva il suo nome, è stato tenuto allo stato di cucciolo dagli dei suoi creatori per evitare che diventasse pericoloso per l'esistenza, e solo dopo la distruzione della crisalide solare gli ha permesso di tornare libero. Può essere affrontato nell'area scavi speciale delle miniere di Henne.
In battaglia, Zodiark è un boss molto infido per la sua capacità di cambiare il proprio punto debole e per la sua abilità Darkaja, capace di causare status Cecità e morte istantanea.

Quando è invocato, Zodiark sfrutta la sua autoabilità Magia istantanea per attaccare velocemente con magie e abilità speciali, tra cui c'è anche la potente magia a zona Collasso, che userà quando si troverà contro più nemici vicini. Dispone di due tecniche esclusive molto potenti: la prima è Raggio dissolvente, che infligge quasi sempre 9999 danni ai nemici che non resistono l'elemento Oscuro, mentre la seconda è la potentissima Eclisse finale, che infligge sempre 50.000 danni (60.000 nella versione International) a qualunque nemico (unica eccezione rappresentata da Yiazmat dopo che ha perso metà dei suoi HP, nel qual caso infliggerà 35.000 danni). Eclisse finale è nota tra i fans per essere terribilmente semplice da attivare anche nella versione base del gioco, non è influenzata da difese o status alterati (nemmeno Rovescio) e infligge sempre il massimo di danno possibile. Durante l'esecuzione dell'attacco finale, Zodiark discende in un mare oscuro durante un'eclisse, e dall'acqua compare un uovo da cui nasce la forma adulta dell'Esper, con enormi ali luminose: carica quindi le ali di energia e, disintegrando qualunque cosa attorno a sé, le avvolge nelle fiamme, scatenando sui nemici un'esplosione che distrugge la realtà stessa.

DatiModifica

Statistiche
Statistica Livello
Attacco 201
DIF fisica 61
DIF magica 40
Debole Sacro
Assorbe Oscuro
Statistica Livello
Attacco 201
DIF fisica 67
DIF magica 62
Debole Sacro
Assorbe Oscuro
Proprietà
Statistica Livello
PL richiesti 200
Cariche Mystes 3
Status Scan, Haste, Shell, Protect, Fede
Opzioni Antireflex, Adattabilità ambientale, Magia istantanea
Gambit 1. Padrone in status Pietrosi ⇛ Eclisse finale

2. Più di un nemico nei paraggi ⇛ Collasso
3. Nemico che assorbe Oscuro ⇛ Flare
4. Nemico debole a Oscuro ⇛ Raggio dissolvente
5. Nemico più vicino in vista ⇛ Raggio dissolvente

Statistica Livello
PL richiesti 200
Cariche Mystes 3
Status Scan, Haste, Shell, Protect, Fede
Opzioni Antivigore, Antireflex, Adattabilità ambientale, Magia istantanea
Gambit 1. Tempo rimasto < 10 secondi ⇛ Eclisse finale

2. Nemico debole a Oscuro ⇛ Raggio dissolvente
3. Nemico più vicino in vista ⇛ Attacca
4. Alleato con HP < 100% ⇛ Megaene

AbilitàModifica

Nome Portata Bersaglio Caricamento Tipo Elemento Potenza
Flare 10 Singolo 30 Magia Nessuno 163
Collasso 10 Area 6 30 Magia Nessuno 190
Raggio dissolvente 12 Single 16 Magia Oscuro 240
Eclisse finale 12 Area 8 35 Magia Nessuno
Nome Portata Bersaglio Caricamento Tipo Elemento Potenza
Attacca 2 Singolo 30 Fisico Nessuno 201
Megaene 10 Area 10 23 Magia Nessuno
Collasso 10 Area 8 23 Magia Nessuno 190
Hastega 10 Area 10 23 Magia Nessuno
Raggio dissolvente 12 Single 15 Magia Oscuro 240
Eclisse finale 12 Area 10 0 Magia Nessuno

StatisticheModifica

Livello HP MP Forza POT magica Vigore Velocità
1 3090-3091 23-25 60 45 26 26
10 3225-3248 50-70 66 51 28 28
20 3470-3536 90-140 72 57 30 30
30 3785-3908 131-212 78 63 33 33
40 4083-4260 181-302 84 69 35 35
50 4559-4825 224-378 90 75 37 37
60 4979-5323 264-448 94 81 40 40
70 5217-5603 294-498 99 87 42 42
80 5492-5927 324-548 99 93 44 44
90 5867-6371 344-578 99 99 47 47
99 6290-6873 353-587 99 99 49 49
Livello HP MP Forza POT magica Vigore Velocità
1 4635-4636 296-300 36 47 26 26
10 4837-4872 350-390 42 53 28 28
20 5205-5304 430-530 48 59 31 30
30 5677-5862 512-674 54 65 34 33
40 6124-6390 612-854 60 71 36 35
50 6838-7237 698-999 66 77 39 37
60 7468-7984 788-999 72 83 42 40
70 7825-8404 838-999 78 89 45 42
80 8238-8890 898-999 84 95 47 44
90 8800-9556 938-999 90 99 50 47
99 9435-9999 956-999 96 99 53 49

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

RW Zodiark Art
Articolo principale: Zodiark (Revenant Wings)
Legislatore supremo al cui cospetto chiunque perde potere.
—Descrizione

Ultima ricompare in questo capitolo come potente Esper non-elementale. Può essere affrontato durante la missione "Il Legislatore supremo", nelle segrete del giuramento, dove è stato imprigionato in circostanze misteriose.
In questo gioco, Zodiark appare direttamente nella sua versione adulta, ma è esattamente uguale al titolo precedente. La versione invocata dai nemici è nera con le ali arancioni.

Zodiark è un Esper di livello 3 che attacca dalla distanza. Dispone di due abilità: Antiga, che infligge danni basati sugli HP dei nemici, e Eclisse finale, che causa pesanti danni non-elementali ai nemici in un'area.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Zodiark (Final Fantasy XIV)

Zodiark è un importante personaggio di questo capitolo online. Anche se non è ancora apparso direttamente, si sa che è il dio venerato dagli Ascian e il diretto opposto della dea Hydaelyn. Gli Ascian lo considerano il vero dio del mondo, e il loro obiettivo è favorirne la risurrezione.

Final Fantasy TacticsModifica

FFT Zodiark

La prima apparizione ufficiale di Zodiark, originariamente chiamato Zodiac, avviene in questo capitolo come la più potente delle invocazioni accessibili alla classe dell'invocatore. È l'invocazione esclusiva del demone Lucavi Elidibus, ed esiste il 90% di probabilità che sia appresa da un invocatore che sopravviva al suo attacco: è consigliabile che almeno uno dei personaggi apprenda questa invocazione, poiché non c'è altro modo per farlo. Se poi si vuole insegnare Zodiark ad altri invocatori, è possibile ripetere il dungeon dove il Lucavi era affrontato e incontrare un invocatore nemico che non possiede invocazioni: usando Zodiark su di lui/lei e facendoglielo apprendere, sarà sufficiente attendere che lui/lei lo usi a sua volta sugli invocatori del gruppo, che potranno così apprenderlo. L'invcatore in questione non può essere reclutato nel gruppo, in quanto affetto da un bug.
L'aspetto di Zodiark in questo gioco è piuttosto diverso dalle incarnazioni future: appare molto simile all'embrione di una lucertola, con quattro paia di ali, due angeliche e due demoniache.

Zodiark richiede 99 MP per essere invocato, ha 10 di velocità e infligge danni non elementali in una vasta area. Durante l'invocazione, nella versione originale del gioco, l'invocatore potrebbe evocarlo dicendo: "L'attacco del legislatore supremo! ZODIAC!"

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Zodiark compare nuovamente in questo capitolo, assieme alle altre invocazioni di Final Fantasy XII. Si tratta dello Scion più potente del gioco e può essere invocato attraverso l'accessorio Anello della legge, ottenuto portando a termine la missione "Una pace duratura".

Zodiark può essere invocata da un'unità che equipaggi l'Anello della legge. Il suo attacco Eclisse finale può infliggere 999 danni a tutte le unità sul campo, con una probabilità del 50% per ciascuna.

CuriositàModifica

FFXII CdA Zodiark
  • Quando il giocatore avrà sconfitto Zodiark in Final Fantasy XII, una sua figurina animata comparirà nel covo degli aviopirati, conferendogli il titolo di "Idolo dello zodiaco". Nel remaster HD Final Fantasy XII: The Zodiac Age, nelle stesse circostanze, si riceverà invece un trofeo con lo stesso nome, rappresentato da una sua immagine.
  • L'aspetto di Zodiark da adulto, un serpente con le ali piumate, potrebbe essere basato sulla divinità azteca Qutezalcoatl, anche chiamato "il serpente piumato". La differenza sostanziale con Zodiark è che questa divinità è legata al sole e alla creazione, mentre l'esper è legato all'eclissi e alla distruzione.
  • L'animazione della tecnica finale di Zodiark in Final Fantasy XII dura la bellezza di un minuto, il doppio rispetto alle tecniche degli altri Esper.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale