FANDOM


FFV Ushabti

L'Ushabti è un nemico presente in Final Fantasy V.

Gli ushabti erano lapidi di granito rosaceo con un volto umano, animate dalla magia. Apparivano dal terreno nei corridoi della piramide di Muur, attaccando i viaggiatori con le magie.

StrategiaModifica

L'ushabti, che compare spesso in trio (raramente, addirittura in gruppi di sei), o assieme ad una lamia regina ed un Rajiforma, è un nemico piuttosto semplice, al contrario di ciò che si può pensare: nonostante abbia accesso seccanti magie come Favilla oscura, che dimezza il livello del bersaglio, oppure Senza guardia, che azzera la difesa, non possiede sufficienti PM da poterle usare; se il giocatore vorrà fargliele usare per poterle imparare dovrà quindi donargli un etere, o un elisir, e sperare quindi che le usi. Oltre a questo, l'ushabti potrà usare attacchi fisici ed Angolo, infliggendo gravi danni ad un personaggio, ma nonostante la sua buona difesa delle magie di tuono avranno facilmente ragione di lui.

Trattandosi di un mostro di pietra, l'ushabti è sensibile agli aghi dorati: usarne uno su di esso lo costringerà alla fuga tramite la tecnica Dileguarsi.

StatisticheModifica

Bestiario Livello PV PM
145 38 1200 10
Forza Difesa Schivata Magia Difesa magica
51 35 0 0 6
Guil EXP Da rubare Possiede
441 480 Niente Infuso di difesa
Abilità
Attacca, Angolo, Favilla oscura, Senza guardia
Attributi elementali
Immune a Punti deboli Assorbe
Niente Tuono Niente
Tipo Immunità
Niente Veleno, Mini, Rana, Pietra, Morte, Vecchiaia

Nemici correlatiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale