FANDOM


Gli Umani, chiamati anche Huma in alcuni giochi, sono una delle razze ricorrenti nella saga di Final Fantasy, per la precisione quella a cui appartengono la maggior parte dei protagonisti. Essendo la razza senziente più comune, sono spesso usati come termine di paragone per catalogare le altre razze senzienti per biologia, fisiologia e cultura. Nei giochi dove è usato il sistema di classi gli umani, data la loro versatilità, sono quelli che riescono a occuparne di più.

FisiologiaModifica

Basati totalmente sulla loro controparte reale, gli umani sono spesso differenziati per la loro nazionalità o, al massimo per il colore della pelle (molto raramente si parla di altre razze). In molti casi, però, si hanno differenziazioni che vanno al di là della semplice cultura o del colore della pelle. Esistono tre tipi di specie senzienti nel multiverso di Final Fantasy: gli umani, i paraumani e gli umanoidi. I paraumani hanno un aspetto quasi identico agli umani, magari con differenze nel colore degli occhi; gli umanoidi sono invece quelli che hanno solo aspetto antropomorfo, ma possiedono qualità che ricodano per esempio altri animali (come rettili o felini). Quella che segue è una lista dei vari gruppi di umani, paraumani e umanoidi apparsi nella saga finora.

Umani e paraumani

Umanoidi

ComparseModifica

Final Fantasy XIModifica

Articolo principale: Huma (Final Fantasy XI)

La prima volta in cui la razza umana è presentata con un nome diverso avviene nell'undicesimo capitolo, dove per la prima volta è usato il termine Huma. Gli huma sono la razza più comune di Vana'diel, sono nativi della regione di Bastok ma si sono espansi fino ai più remoti confini della terra. Sono una razza molto equilibrata, in grado di ricoprire molti ruoli in battaglia, e sono abbastanza civilizzati da poter essere tranquillamente considerati la specie dominante di Vana'diel. La combinazione di vari tratti ha giocato un ruolo importante nell'affermazione della regione di Bastok come una delle più potenti. Essendo la razza più equilibrata, gli huma possono intraprendere qualsiasi classe combattente, ma non arriveranno mai ai livelli delle razze che padroneggiano una determinata classe.

Final Fantasy XIIModifica

Gli huma sono la specie più comune di Ivalice. Non hanno particolari abilità, se paragonati ad altre razze e sono al secondo posto tra le creature che vivono di meno, insieme agli Aegyl. Ciò nonostante, o forse proprio per questo, gli huma sono una razza molto espansiva, che ha creato numerosi regni e imperi. La razza che più si avvicina a loro sono i moguri, con cui condividono le abilità in campo tecnologico. In ogni caso, gli insediamenti umani sono abitati da ogni genere di razza.

Gli huma sono spesso differenziati per la regione in cui vivono: i Dalmaschi, per esempio, hanno la pelle abbronzata e i capelli chiari, mentre gli Archadiani sono più scoloriti e con i capelli generalmente scuri.

Nel doppiaggio internazionale del gioco, la maggior parte degli huma parla in inglese formale, spesso cavalleresco, a prescindere dalla nazionalità (reso in modo simile anche nei sottotitoli nella localizzazione italiana). In realtà, esistono numerosi dialetti che ricordano l'accento londinese per gli Archadiani, californiano per i Dalmaschi, Indiano per i Bhujerbesi e spagnolo per i Rozariani (basti solo pensare alla parlata di Al-Cid).

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Hyur

Gli umani di Eorzea sono chiamati Hyur. Praticamente identici ai loro simili di Vana'diel, sono emigrati numerosi dai continenti esterni e si sono espansi in tutto il continente, portando con loro le loro usanze e la loro tecnologia. Esistono due tipologie di hyur: gli Highlander, abitanti delle zone montuose, e i Midlander, che vivono nelle pianure. Non è ancora noto che distinzioni esistano tra i due tipi.

Final Fantasy TacticsModifica

In questo gioco, gli huma sono la sola razza rimasta su Ivalice, a causa di una guerra che portò tutte le altre razze all'estinzione.

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Gli huma (chiamati umani in italiano, ma il significato è lo stesso) sono la razza più versatile in tutta Ivalice, e quindi quella che può intraprendere il maggior numero di mestieri. Pur non potento cimentarsi nel ruolo di assassini o dragoni o altre classi potenti esclusive delle altre razze, essi possono diventare maghi blu, paladini, combattenti e ninja, e possono apprendere abilità utili come Doppia presa, esclusive solo per loro.

Il Totema degli huma è Mateus, il più potente di tutti ma anche l'ultimo ad essere ottenuto.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

La razza più comune, sono presenti in tutte le zone di Ivalice. Sono bilanciati in tutte le statistiche, ma difficilmente raggiungono livelli eccelsi. Ciò è comunque compensato dalla loro versatilità e adattabilità
—Descrizione

Gli huma ritornano in questo capitolo con le stesse indentiche caratteristiche che possendevano nel gioco precedente. oltre ai lavori apparsi nel primo gioco, ecco per loro altre due classi, il Samurai e lo Sciamano.

Gli huma possono essere reclutati durante i mesi Blackfrost o Skyfrost nelle seguenti località:

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.