FANDOM


Tomberry
Tomberry (FFIX)
Kana トンベリ (Tonberi)
Habitat Dungeon
Caratteristiche Minuscoli esseri dalla pelle verde, armati di coltello e lanterna
Attacco firma Coltello
Prima comparsa Final Fantasy V
Una creatura spregevole, che si nasconde al buio tenendo in mano un coltello e una lanterna.
—Evocacompendio

Il Tomberry è una tipologia di mostri ricorrente in numerosi titoli della serie Final Fantasy.

Queste piccole e misteriose creature camminano nel buio con in mano un coltello, in attesa di scatenare il proprio odio sui viaggiatori disattenti. Nonostante l'aspetto tenero e le piccole dimensioni, sono mostri molto pericolosi capaci di rivoltare il sangue versato dai propri nemici contro di essi.

I tomberry appaiono sovente come mostri di livello medio-alto, e spesso hanno un comportamento atipico e disarmante che porta i giocatori inesperti a sottovalutarli. Il loro aspetto e i loro poteri hanno permesso loro di imprimersi nella memoria dei fan, e di comparire in numerosi titoli come nemici e, a volte, come spiriti d'invocazione. Come per altre tipologie di mostri, esistono diverse varietà di tomberry, tra cui il più potente Mastro tomberry e il gigantesco Re tomberry.

ProfiloModifica

Il tomberry è uno di quei nemici la cui iconicità ha permesso al suo aspetto di non subire mai modifiche troppo evidenti nel tempo, salvo qualche piccola eccezione: appare come un piccolo esserino che ricorda un rettile o un pesce dalla pelle verde e liscia, con sporgenti occhi gialli, una coda da pesce, un cappotto stracciato con cappuccio e un paio di scarpe piatte. Le varietà più potenti hanno spesso una grossa stella dorata o una corona che fluttua sopra la loro testa. Piccolo e goffo, cammina lento facendosi strada con una lanterna e con l'altra mano brandisce un piccolo coltello, che mena con fare minaccioso contro i nemici. Spesso inciampa nei suoi stessi piedi mentre cammina, e ciò, unito al suo aspetto stilizzato e cartoonesco, serve a tradire la vera pericolosità di questa creatura.

A dispetto del loro aspetto inoffensivo, i tomberry sono nemici molto infidi, dotati della capacità di convertire l'odio in un'arma. Il loro modo di combattere li rende letali nel combattimento ravvicinato e a distanza, a indicare che nessuno può salvarsi dalla loro punizione. Il primo attacco di cui normalmente dispongono è Astio generale, una tecnica molto pericolosa che evoca anime prive di pace dalla lanterna e causa danni basati sulle statistiche dell'utilizzatore e sul numero di mostri complessivamente uccisi dal suo bersaglio: contro le specie più potenti, questo attacco è solitamente sinonimo di morte istantanea. La seconda tecnica è chiamata Coltello, che consiste in un semplice colpo del piccolo pugnale del tomberry, che però causa quasi sempre danni molto pesanti. Tutto ciò è supportato generalmente da una buona resistenza e una quantità di HP del tutto fuori dal comune, che rende lo scontro lungo e impegnativo.

ComparseModifica

Final Fantasy VModifica

FFV Tomberry IOS
Articolo principale: Tomberry (Final Fantasy V)

Il tomberry, unico rappresentante della sua categoria, appare per la prima volta in questo gioco. Può essere incontrato nelle cascate di Istoria.
Il design del tomberry in questo capitolo è già perfettamente delineato. In battaglia, la sua unica azione è spostarsi lentamente verso il gruppo, per poi usare il potente attacco Coltello prima di tornare indietro e ricominciare, e si distingue già dalla prima comparsa per avere almeno otto volte i PV degli altri mostri della stessa zona.

Final Fantasy VIModifica

FFVI Tomberry IOS

I tomberry riappaiono in questo gioco come nemici di alto livello. La specie principale può essere incontrata nella grotta dello yeti, mentre le varianti possono essere incontrate come mostri a sorpresa.
Il design del tomberry in questo capitolo è esattamente identico al titolo precedente, e la sprite appare graficamente diversa solo nelle versioni più recenti. In battaglia, si avvicina lentamente al gruppo prima di usare Coltello e tornare indietro, ma occasionalmente può usare la magia blu Viavai.

Esistono in tutto tre specie di tomberry:

Final Fantasy VIIModifica

Tonberry-FF7

I tomberry tornano nuovamente in questo gioco come mostri di alto livello. La specie principale può essere incontrata solo nella Battle Square del Gold Saucer, anche se originariamente avrebbe dovuto apparire normalmente anche nel labirinto di turbini.
Il design del tomberry in questo gioco continua a rimanere uguale ai titoli precedenti, ma le texture del modello sono colorate in modo che sembri sempre illuminato dalla lanterna, poiché la lanterna non emette realmente luce. In battaglia, usa tre turni per avvicinarsi al giocatore, per poi colpirlo con Coltello o contrattaccare con Karma, che in questo caso causa danni in base al tempo di gioco.

In questo gioco esistono due varietà di tomberry:

Crisis Core -Final Fantasy VII-Modifica

TomberryCC

I tomberry appaiono in questo gioco come mostri di livello medio-alto. La specie principale può essere incontrata in un'area opzionale durante la missione 6-1-5, e sconfiggerla sbloccherà una serie di missioni che permetteranno di ottenere il Coltello tomberry, che permetterà di invocarlo tramite l'OMD.
Il design del tomberry in questo gioco è basato su quello del capitolo principale, ma ha colori più delicati ed è più dettagliato. In battaglia, usa ZAC! per colpire con il coltello e può usare Karma per causare danni in base ai nemici sconfitti da Zack, mentre le specie più potenti possono teletrasportarsi e lanciare oggetti in testa a Zack.

In questo gioco esistono cinque specie di tomberry, una verde, due azzurre con una stella e due giganti con una corona:

Il tomberry può essere invocato tramite la modalità Chocobo dell'OMD, e il suo attacco Affondo omicida infligge danni a un nemico con potenza variabile in base al livello dell'abilità, ignorando sempre la Difesa. Durante l'invocazione, il tomberry si avvicina minaccioso a Zack, che indietreggia intimorito, ma correndo verso di lui inciampa e perde il coltello, che vola oltre Zack e colpisce per puro caso il nemico.

Nome Ottieni Livello/Potenza Immagine
Descrizione 1 2 3 4 5
CCVII OMD Tomberry
Affondo omicida
Missione 10-2-3 52 60 64 68 78 CCVII OMD Affondo omicida
Attacco fisico su un nemico.

Final Fantasy VIIIModifica

TomberryVIII

I tomberry ricompaiono in questo gioco come mostri di alto livello e, per la prima volta, come invocazioni. La specie principale può essere incontrata nelle rovine di Centra, e sconfiggerne venti senza lasciare l'area permetterà di affrontare il loro re e sbloccare il Guardian Force Tomberry.
In questo titolo, il tomberry appare come una versione più dettagliata dell'incarnazione del titolo precedente, con la tunica di stoffa pesante più dettagliata. In battaglia, usa tre turni per avvicinarsi e finché rimane distante può contrattaccare con Odio totale, ma una volta vicino userà solamente l'abilità Coltello da chef, che può fallire se il mostro inciampa.

In questo gioco esistono due varietà di tomberry:

  • Tomberry, di colore verde.
  • Re Tomberry, uguale al tomberry normale ma più grande e con una corona.

L'attacco Coltello da chef causa danni non-elementali a un nemico. Durante l'invocazione, il Tomberry appare da un foro nel terreno e, con fare indifferente, si avvicina lentamente al nemico imbarazzato, per poi pugnalarlo a tradimento con il coltello, che farà un suono Doink!. L'animazione d'attacco dura 14 secondi, e permette quindi di potenziare il danno fino al 190% tramite la carica di supporto.

Il calcolo dei danni è effettuato in questa maniera:

Danno = 45 * Livello / 10 + 60 + 4
Danno = Danno * (265 - SprBersaglio) / 8
Danno = Danno * 60 / 256
Danno = Danno * Supporto / 100
Danno = Danno * (100 + MagInvocate) / 100
Compatibilità
Effetto Tomberry +20, tutti gli altri G.F. -1,6
Oggetti Coltello da chef +3,2, Love Love G +20,2
Magie -

AbilitàModifica

Abilità AP Prerequisiti Abilità AP Prerequisiti
FFVIII Command ability icon Magia Completo! FFVIII GF ability icon MagInvocate +10% 40 Nessuno
FFVIII Command ability icon G.F. Completo! FFVIII GF ability icon MagInvocate +20% 70 MagInvocate +10%
FFVIII Command ability icon Assimila Completo! FFVIII GF ability icon MagInvocate +30% 140 MagInvocate +20%
FFVIII Command ability icon Oggetti Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +10% 40 Nessuno
FFVIII Command ability icon Lv Down Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +20% 70 G.F. HP +10%
FFVIII Command ability icon Lv Up Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +30% 140 G.F. HP +20%
FFVIII Character ability icon DST +30% Completo! FFVIII GF ability icon Supporto 10 Nessuno
FFVIII Character ability icon FORT +50% Completo! FFVIII Menu ability icon Sconto 150 Nessuno
FFVIII Character ability icon Iniziativa 160 Nessuno FFVIII Menu ability icon Rincaro 150 Sconto
FFVIII Character ability icon Via x l'energia 160 Nessuno FFVIII Menu ability icon Familiarità 150 Nessuno
FFVIII Character ability icon Autopozione 60 Nessuno FFVIII Menu ability icon Chiama negozio 200 Familiarità

Final Fantasy IXModifica

Tomberry(FFIX)
Articolo principale: Tomberry (Final Fantasy IX)

Il tomberry appare in questo capitolo come unico esponente della sua categoria. Può essere affrontato all'interno del castello di Ipsen.
In questo gioco, il tomberry appare per la prima volta un po' diverso dalle precedenti incarnazioni: la tunica ha i polsini e il cappuccio ricamati e presenta due cordini sul collo, non indossa scarpe e porta una lanterna e un coltello dal design più elaborato. In battaglia, il tomberry si avvicina al gruppo contrattaccando con Astio generale, che qui causa danni solo in base ai tomberry uccisi, e fugge dalla battaglia se riesce a usare la mossa ZAC!.

Final Fantasy XModifica

TomberryFFX

I tomberry ricompaiono in questo gioco come mostri di alto livello. La specie principale può essere incontrata raramente nella grotta dell'intercessore rapito.
Il design del tomberry in questo capitolo torna alle sembianze delle incarnazioni classiche, ma è più dettagliato e ha una postura più eretta, la tunica è decorata con filature dorate e sulla testa presenta dei marchi a forma di foglie d'alloro. In battaglia impiega i primi tre turni per avvicinarsi, contrattaccando con Astio generale, per poi iniziare a usare Coltello, e dispone anche della nuova mossa Kokumairi, con cui uccide istantaneamente gli Eoni.

In questo capitolo sono presenti tre specie di tomberry:

Final Fantasy X-2Modifica

I tomberry ritornano in questo seguito come nemici di alto livello. Nella versione International e nel Remaster HD del gioco, possono essere catturati tramite trappole piccole e reclutati nella squadra. La specie principale può essere incontrata raramente durante una missione nella via micorocciosa nel capitolo 1, ma diventa estremamente comune nel dedalo segreto di Bevelle: qui, è possibile incontrarne una variante non ostile accompagnata da un tomberry più piccolo, e se si interagisce con il duo si riceverà un oggetto. Quando passano allo stato di Ultraecho, questi mostri acquisiscono la capacità di usare una versione più potente di Astio generale e altre magie di vario genere.

In questo capitolo tornano le due specie originali di molboro:

Final Fantasy XIModifica

Tomberry FFXI
Articolo principale: Tomberry (Final Fantasy XI)

I tomberry subiscono il primo cambiamento davvero degno di nota in questo capitolo online. Si tratta di una delle tribù di uomini-bestia di Vana'diel, che vive nella giungla di Yhoator. Pieni di rancore verso il mondo, attaccano chiunque si avvicini senza alcuna pietà; alcuni di loro furono anche assoldati come assassini dallo Shadow Lord, data la loro abilità di intrufolarsi silenziosamente in ogni anfratto. Il rancore dei tomberry è dovuto al fatto che, secondo la loro mitologia, la dea Altana ha deturpato la bellezza della loro dea, Uggalepih, tramutandola in un'orrida bestia.
In questo gioco, anche il design del tomberry è visivamente diverso da quello classico: più realistico nelle proporzioni e nell'aspetto, ha gambe più lunghe e una testa più tondeggiante, e indossa un mantello al posto della caratteristica tunica. I tomberry intraprendono diverse classi, ed è possibile trovarne di diversi tipi: sebbene la maggior parte porti ancora la classica giacca rattoppata e il coltellino, ci sono alcuni che prediligono un abbigliamento più esclusivo, oppure fanno uso di altre armi, come le mazze.

Final Fantasy XIIModifica

In questo capitolo non compaiono i tomberry, ma il nome è usato come identificativo della mini aeronave Remora affrontata da Reks e Basch durante il prologo del gioco nella fortezza di Nalbina.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Tonberry RW
Articolo principale: Tomberry (Revenant Wings)
Sfoga odio e rancore affondando la sua lama con decisione.
—Descrizione

Il tomberry riappare ufficialmente in questo capitolo come Esper non-elementale.
Il suo aspetto in questo gioco lo vede simile alle incarnazioni classiche, ma con un aspetto meno minaccioso e il cappuccio per la prima volta tirato su. La versione invocata dai nemici ha la pelle rosa.

Il tomberry è un Esper di livello 2, che attacca dalla ravvicinata. Dispone di due attacchi: Coltello, che causa danni a un nemico, e Astio generale, che causa danni ad area in base a quanti alleati sono caduti durante la battaglia.

Final Fantasy XIIIModifica

TomberryFFXIII
Articolo principale: Tomberry (Final Fantasy XIII)

Il tomberry ritorna in questo capitolo come mostro di alto livello e unico esponente della sua categoria. Può essere affrontato unicamente durante alcune missioni di caccia, la prima delle quali non ha realmente un tomberry come bersaglio: il mostriciattolo appare durante la caccia al generale della morte Zenobia, uccidendola con il suo coltello e attaccando poi i protagonisti.
L'aspetto del tomberry in questo gioco torna definitivamente alle sembianze classiche, mantenendo uno stile cartoonesco nonostante l'ambientazione più realistica. In battaglia si dimostra un avversario veloce e pericoloso, specialmente per la sua tecnica Rancore collettivo, che può causare pesanti danni.

Final Fantasy XIII-2Modifica

I tomberry ritornano, accompagnati da una specie più forte, in questo seguito. La specie principale può essere incontrata raramente nelle rovine di Bersah (300 DD). Come tutti i mostri, anche i tomberry possono essere reclutati e usati in battaglia, con abilità, ruoli e istinti bestiali differenti.

Questa volta, sono presenti due varietà di tomberry:

Una statuetta di un tomberry è un ornamento con cui decorare i mostri coalizzati.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Tomberry (Final Fantasy XIV)

Nell'edizione originale del gioco non esistevano i tomberry, ma sono stati aggiunti a partire dall'edizione A Realm Reborn. I tomberry sono ciò che rimane di un'antica popolazione della terra di Nym, i cui abitanti hanno contratto una misteriosa malattia nota come "morbo verde", che li ha trasformati in queste creature, e il loro rancore verso il mondo è dovuto a secoli di emarginazione e pregiudizi da parte del popolo di Eorzea. Possono essere incontrati nel palazzo del Vagabondo, dove un potente re tomberry alimenta la loro rabbia, e tornano ad essere amichevoli una volta che il re è stato sconfitto.
Il design del tomberry in questo gioco è una versione più tondeggiante delle incarnazioni classiche, ma senza particolari differenze. In battaglia sono avversari veloci e infidi, e le specie più grandi possono mettere in difficoltà anche i giocatori più esperti.

Un minion ottenibile durante il gioco è il "Tomberry in miniatura".

Final Fantasy XVModifica

FFXV Tomberry

I tomberry ritornano in questo gioco come nemici di alto livello. Si tratta di una varietà di daemon che appare solo di notte. La specie principale può essere incontrata in varie zone della regione di Cleigne e può essere affrontata come ricercato.
Il design del tomberry in questo gioco è nuovamente basato sulle incarnazioni classiche, solo più dettagliato grazie alla grafica migliorata, e alcune specie hanno il cappuccio tirato su e un pugnale dalla lama luminosa. In battaglia, attacca velocemente con il coltello e le specie più forti possono compiere acrobazie e trasformare il coltello in una spada luminosa.

Il gioco conta in tutto tre specie di tomberry:

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Tonberry
Articolo principale: Tomberry (Tactics Advance)

I tomberry compaiono in questo capitolo tattico come nemici incontrabili in varie missioni. Dispongono di abilità come Karma e Coltello e sono nemici molto pericolosi, in particolar modo la specie unica Mastro Tomberry, che attraverso la tecnica Voodoo può causare 999 danni fissi. Hanno inoltre la particolarità di agire sempre per primi in battaglia, benché dispongano di una mobilità molto ridotta.

Di questa categoria fanno parte due specie:

  • Tomberry, di colore verde.
  • Don Tomberry, di colore viola.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Articolo principale: Tomberry (Tactics A2)

I tomberry ritornano in questo seguito come categoria di nemici. Uno di essi, in particolare, ha postato un manifesto nei pub, desideroso di vendicare i mostri che il clan Gully ha ucciso.

Questa categoria comprende sei specie:

  • Tomberry, di colore verde.
  • Re Tomberry, di colore viola e rosso con una corona.

Final Fantasy Type-0Modifica

Type 0 Tonberry's sprite
Articolo principale: Tomberry (Type-0)

Il tomberry ritorna in questo capitolo come mostro di alto livello e unico esponente della sua categoria. Può essere incontrato nel Pandaemonium e nella torre di Agito, e la sua razza è nativa del regno di Concordia. Un particolare tomberry fu salvato dal maestro Kurasame in gioventù, e da allora lo accompagna ovunque vada e, occasionalmente, può affiancare il giocatore durante una battaglia come membro delle Forze Ausiliarie.
In questo gioco, l'aspetto del tomberry è esattamente identico alle incarnazioni classiche, in particolare quella di Crisis Core. Il tomberry di Kurasame indossa una tunica nera con il colletto rosso, come i membri della classe Zero, brandisce un coltello esageratamente grande e porta una lanterna a forma di ingranaggio con una fiamma azzurrina. In battaglia, i tomberry sono mostri veloci, ma molto goffi, e occasionalmente inciampano facendo cadere la lanterna, che esplode causando danni ad area, mentre il loro attacco Karma causa status Stop.

Dissidia Final FantasyModifica

Il tomberry ricompare in questo picchiaduro come evocagemma. Ottenibile come bonus di livello durante l'Odissea del destino V, il suo effetto Karma causa danni all'Audacia del rivale in base ai PV persi dall'utilizzatore.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

L'evocagemma del tomberry ritorna in questo gioco. Il suo funzionamento è esattamente lo stesso, e può essere acquistata al negozio moguri per 30 KP.

Theatrhythm Final FantasyModifica

Tomberry
Misteriose creature che vivono nei bui sotterranei, camminano verso di te con le loro lanterne accese prima di infilzarti con malizia. Non puoi fuggire, solo guardarli avvicinarsi sempre più con un misto di orrore e fascino... e pregare.
—Descrizione

Il tomberry compare come nemico nei livelli battaglia di questo spinoff musicale.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Il tomberry ritorna in questo gioco con le stesse caratteristiche del precedente titolo, ma questa volta è accompagnato anche da un collega più grande, il re tomberry.

World of Final FantasyModifica

WoFF Tomberry
Articolo principale: Tomberry (World of Final Fantasy)

Il tomberry compare in questo gioco come miraggio. Può essere affrontato e imprismato nell'area più profonda del tempio sommerso, dove la sua razza ha evocato un re contro la regina dei quacchi e il suo popolo, e può essere trasfigurato da un tombebè e in un re tomberry. Un particolare tomberry, chiamato Mastrotomberry è il direttore dell'arena e può egli stesso essere affrontato e imprismato.
Il design del tomberry in questo gioco è perfettamente fedele alle incarnazioni classiche, e possiede una voce profonda per darsi un'aria più inquietante. Il tomberry è un miraggio di taglia M, che può apprendere tecniche di elemento Oscurità e l'attacco fisico Coltello.

Final Fantasy: UnlimitedModifica

Meteor Master

Meteor Master, un essere simile a un tomberry, è una delle invocazioni utilizzate da Kaze in questa serie animata.
Il design di Meteor Master ricorda le incarnazioni classiche dei tomberry, ma è di colore blu e indossa una sorta di giacca nera, ha un'antenna luminosa sul capo e un anello luminoso attorno alla coda, e accanto ad esso ci sono due cristalli che rappresentano il pugnale e la lanterna.

Come per tutte le invocazioni, Meteor Master può essere richiamato sparando con la Magun. La Soil Charge necessaria comprende tre proiettili:

  • Il rombo infuocato che squarcia i cieli, Horizon Gold!
  • La pioggia di rabbia tagliente, Arrow Black!
  • La luce che apre l'eternità, Photo Silver!

Prima di sparare Kaze urla la frase: "Distruggi! Io ti evoco, Meteor Master!"

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.