FANDOM


Shiva
Amanoshiva
Kana シヴァ (Shiva)
Specialità Elemento Gelo
Attacco firma Diamanpolvere
Esordio Final Fantasy III
La regina dei ghiacci, avvolta nel gelo.
—Evocacompendio.

Shiva è uno spirito d'invocazione ricorrente all'interno della serie di Final Fantasy.

Bellissima e letale regina dei ghiacci, popolare soprattutto tra i maschietti, è l'invocazione più comunemente associata all'elemento Gelo, e compare quasi sempre accompagnata da enormi cristalli di ghiaccio che gelano e distruggono i nemici del suo invocatore.

Apparsa per la prima volta in Final Fantasy III, Shiva ha in seguito avuto apparizioni, anche solo indirettamente, in tutti i titoli della saga regolare, come invocazione e, a volte, anche come boss da sconfiggere. Questo primato è condiviso con il collega Ifrit e sorpassato da Bahamut per un solo titolo. La sua presenza è inoltre certa in tutti gli spin-off in cui compaiono le invocazioni.

ProfiloModifica

Nel corso delle sue apparizioni, l'aspetto fisico di Shiva non ha mai subito modifiche veramente degne di nota, e si presenta sempre come una bellissima donna dalle forme voluttuose e dallo sguardo vitreo. La sua pelle può essere pallida, azzurra o violacea, e i suoi capelli possono variare in colore e acconciatura, ma servono sempre a evocare un'immagine di ghiaccio e freddo. Ciò che cambia di più tra un'incarnazione e l'altra è il vestiario: generalmente, Shiva limita il proprio guardaroba al minimo indispensabile per coprire le sue grazie, portando spesso body, completi intimi e bikini corazzati, ma può indossare anche stivali, guanti, bracciali e gioielli di ogni genere.

Quando è chiamata da un invocatore, Shiva è solita uscire da un enorme cristallo di ghiaccio introdotto da un turbine di vento gelido, per poi attaccare i nemici con l'attacco Diamanpolvere, che evoca su di essi una violenta tormenta, oppure una massiccia glaciazione che causa pesanti danni di elemento Gelo. Quando appare come boss, Shiva è più portata verso l'attacco magico che quello fisico, e fa quindi uso di diverse magie di gelo, inclusi tutti i livelli della magia Blizzard.

Benché sia apparsa regolarmente in tutta la saga, Shiva non ha mai avuto una storia ben precisa. Di lei si sa che è in buoni rapporti con le altre invocazioni classiche, e in particolare ha un rapporto di rivalità con Ifrit. Tra gli spiriti di invocazione, Shiva appare generalmente come la più gentile e amichevole, motivo per cui sono poche le volte in cui è necessario sconfiggerla per ottenere il privilegio di invocarla. Inoltre, contrariamente ad altri suoi simili, non combatte come se avesse intenzione di uccidere il suo avversario, ma solo per metterlo sinceramente alla prova. In alcune occasioni, tuttavia, Shiva è mostrata anche come volubile e capricciosa.

ComparseModifica

Final Fantasy IIIModifica

Shiva3DS

La prima apparizione di Shiva nella serie avviene in questo capitolo, il primo in cui sono introdotte le invocazioni. L'incantesimo che permette di evocarla può essere acquistato a Replito e nel villaggio di Doga.
Il suo design la mostra con i capelli corti e sparati e un insieme di veli che la copre parzialmente ma, come per tutte le invocazioni, il suo colore varia a seconda dell'attacco che usa. Nei remake in 3D del gioco, invece, è rappresentata sempre con i capelli blu, veli viola e rosa e placche blu sui seni.

Shiva è un'invocazione di livello 2, è di elemento Ghiaccio e si evoca attraverso l'incantesimo Gelo. Nei remake del gioco, prima di attaccare, appare sul campo facendo una piroetta e porgendo la mano. A seconda della classe usata per invocarlo, Shiva ha un diverso limite di invocazioni, e può usare uno fra tre attacchi:

  • Ipnosi: addormenta tutti i nemici. Colore bianco e verde con capelli gialli.
  • Sguardo di ghiaccio: danno di Ghiaccio a un nemico. Colore azzurro e blu con capelli giallo scuro.
  • Polvere di diamanti: danno di Ghiaccio a tutti i nemici. Colore celeste e viola con capelli blu.

Final Fantasy IVModifica

ShivaIVDS
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy IV)
Shiva, regina dei ghiacci. Chi ridesta la sua furia si ritroverà con il cuore congelato.
—Descrizione

Shiva ricompare in questo gioco come invocazione e, in alcune versioni, come boss opzionale. È automaticamente presente tra gli Eidolon di Rydia quando questa si riunisce ai protagonisti nel castello dei nani. Nei remake in 2D del gioco, Rydia perde il favore di Shiva durante la sua prova nelle rovine lunari, e deve affrontarla per riottenere la sua fiducia; durante la prova di Edward, il giovane principe deve affrontare Shiva lunare dopo aver dimostrato la sua gentilezza di bardo.
Il design di Shiva in questo gioco varia in base alla versione. Nelle versioni 2D, ha lo stesso aspetto che aveva in Final Fantasy III, con la pelle azzurra, capelli sparati blu e gialli, e vestiti viola e blu; nelle versioni 3D, invece, sembra essere nuda, con la pelle azzurra con decorazioni bianche che la percorrono, due veli bianchi che pendono tra la schiena e le braccia, e capelli bianchi raccolti in due trecce sospese. In battaglia, Shiva alterna attacchi fisici a magie di Ghiaccio, ma quando cambia posa attacca usando Diamanpolvere sul gruppo.

Shiva richiede 30 PM per essere invocata e ha tempo di caricamento 4. Il suo attacco Diamanpolvere infligge danni moderati di Gelo a tutto il gruppo nemico. Quando è invocata nelle versioni 2D, Shiva appare sul campo di battaglia e scatena una tormenta sui nemici; nelle versioni 3D, invece, appare su un enorme trono di ghiaccio, che trasforma poi in lance gelide che scaglia sui nemici.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Articolo principale: Shiva (Interlude)

Shiva ricompare in questo capitolo aggiuntivo come invocazione e boss da battere, con le stesse caratteristiche che possedeva nel gioco originale. Il suo potere è custodito da una criobestia al tredicesimo sotterraneo della torre di Babil, e sconfiggere questo mostro permetterà a Rydia di poterlo invocare di nuovo. Quando Rydia si rivela essere un'impostora, Shiva è affrontata dai protagonisti e poi reclamata dalla vera Rydia, che può invocarla normalmente durante la battaglia finale.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Shiva
Articolo principale: Shiva (The After Years)

Shiva ritorna nuovamente nel seguito ufficiale del quarto capitolo come invocazione e boss, di nuovo con caratteristiche sostanzialmente invariate. Caduta sotto il controllo della ragazza enigmatica assieme a tutti gli altri Eidolon, è da lei usata per avvolgere nel ghiaccio il castello di Troia, e in seguito è invocata contro Palom e Leonora nella caverna magnetica. Può essere poi riottenuta da Rydia durante la storia finale, dopo essere stata sconfitta. Nelle versioni 2D del gioco, è obbligatorio combatterla ma non ottenerla, e può essere persa per sempre se si continua a colpirla dopo che ha smesso di attaccare.
Shiva è affrontata come boss nella camera del cristallo della caverna magnetica durante la storia di Palom, ma in questo caso la battaglia è programmata e si concluderà automaticamente quando l'Eidolon userà Diamanpolvere. Durante la storia finale, lo scontro con lei sarà nello stesso luogo, e sarà possibile affrontarla seriamente e sconfiggerla.

Final Fantasy VModifica

FFV Shiva IOS
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy V)

Shiva compare in questo gioco come invocazione e boss opzionale. Nascosta nei gelidi sotterranei del castello di Walz, attende un avventuriero che sia in grado di sconfiggerla e ottenere il suo favore. Dal momento che il castello di Walz sarà inghiottito dal Nulla più avanti nel gioco, Shiva può essere persper sempre se non è ottenuta prima di quel momento.
L'aspetto di Shiva in questo gioco è simile a quello del titolo precedente, ma ora è completamente di colore viola, pelle, vesti e capelli. In battaglia, Shiva è accompagnata da tre capitani gelidi, che attaccheranno frequentemente causando danni pesanti, mentre lei userà principalmente Buferara.

Shiva è un'invocazione di livello 2 che richiede 10 PM per essere richiamata, e il suo attacco Diamanpolvere causa danni di Ghiaccio di media entità. Quando è invocata, Shiva introdotta da un vento gelido che percorre il campo di battaglia e compone la sua figura.

Final Fantasy VIModifica

Shiva FFVI
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy VI)
Questa donna Esper lancia un potente attacco congelante cristallizzando l'umidità nell'aria.
—Descrizione

Shiva compare nuovamente in questo gioco, come invocazione e boss da battere. I protagonisti incontrano questo Esper all'interno dell'istituto di ricerca Magitek, dove è gettata a morire in mezzo ai rifiuti assieme a Ifrit dopo Kefka ha assorbito i loro poteri. I due Esper attaccano istintivamente il gruppo, ma si fermano quando avvertono la presenza di Ramuh.
L'aspetto di Shiva in questo gioco è ancora molto simile alle incarnazioni precedenti, ma ora è completamente nuda, ha la pelle azzurra, capelli verdi e un mantello viola. la sua pelle è di colore verde oliva scuro, le sue corna sono ancora più lunghe, porta lunghi capelli viola ed è tornato a indossare gli stivali. Durante l'attacco di Kefka a Thamasa, appare un secondo Ifrit, di colore rosso. In battaglia, Ifrit attacca con colpi fisici e magie di fuoco, alternandosi a Shiva a intervalli regolari.Shiva è uno degli Esper presenti in questo gioco, e anche in questo gioco è necessario sconfiggerla per poterla invocare. Il gruppo giocabile la incontra assieme a Ifrit nell'istituto di ricerca Magitek, dopo che Kefka ha assorbito i loro poteri e li ha gettati a morire in mezzo ai rifiuti. I due Esper attaccano istintivamente i protagonisti, alternandosi durante una battaglia che si conclude automaticamente dopo qualche turno, e al termine dello scontro sarà possibile invocarli entrambi.
L'aspetto di Shiva è qui molto simile al capitolo precedente, apparentemente nuda e con solo un mantello viola, ma questa volta ha la pelle azzurra e i capelli verdi.

Shiva richiede 27 PM per essere invocata. Il suo attacco Diamanpolvere ha potenza base 52, e causa danni di Ghiaccio impossibili da bloccare a tutti i nemici. Quando è invocata, appare davanti ai nemici e rilascia un enorme raggio congelante che li investe.
Shiva conferisce inoltre i seguenti bonus e abilità:

Final Fantasy VIIModifica

Shiva-ffvii

Shiva compare nuovamente in questo gioco come invocazione. La materia invocazione necessaria per invocarla è ottenuta a Junon dopo aver salvato Priscilla dalla bestia del pozzo e averla rianimata. Se non si ha spazio per la materia a quel punto, sarà possibile recuperarla a casa della ragazza dopo gli eventi di Junon, ma dopo quel momento sarà persa per sempre.
L'aspetto di Shiva in questo capitolo la mostra con i capelli lunghi e verdi, legati sopra la testa in una coda, e indossa un bikini rosa e quelli che sembrano essere dei collant scuri. I primi artwork di Tetsuya Nomura la mostravano invece con addosso un completo di lingerie.

La materia di Shiva può essere associata a un'arma o una protezione, e permette di evocarla in battaglia per 32 MP. L'attacco Polvere diamantina infligge danni di Gelo per 1,5 volte il danno magico di base. Quando è invocata, Shiva discende a terra con un raggio di luce dal cielo e, con un gesto elegante, congela l'area dove si trovano i nemici, che subito dopo si rompe, causando danni.

Statistiche Livello 2 Livello 3 Livello 4 Master
AP 4000 15000 30000 50000
Modifiche Magic +01; MAX HP -02%; MAX MP +02%

Before Crisis -Final Fantasy VII-Modifica

La materia invocazione di Shiva ricompare in questo spin-off. Il suo attacco Polvere diamantina infligge danni di ghiaccio ai nemici.

Final Fantasy VIIIModifica

Shiva Final Fantasy VIII

Shiva appare in questo capitolo come invocazione. Si tratta di uno dei Guardian Force di base, assegnato ai cadetti SeeD del Garden di Balamb. Assieme all'invocazione di Tuono Quetzal, può essere ottenuta esaminando il terminale di supporto di Squall subito all'inizio del gioco, oppure è automaticamente assegnata a Squall incontrando la professoressa Quistis all'uscita del Garden. Nell'edizione PC del gioco, uscita nel 2013, ottenere Shiva sblocca un trofeo dedicato.
L'aspetto di Shiva in questo capitolo è visibilmente diverso: ora pare essere nuda, e ha una pettinatura molto strana, con capelli di colorel blu e giallo, il tutto a renderla più simile a un alieno che a un essere umano normale.

L'attacco Polvere di diamanti infligge danni di Gelo a tutti i nemici. Durante l'invocazione, un pilastro di ghiaccio appare dal terreno, e da esso esce Shiva che investe i nemici con un'onda glaciale dalle sue mani, che poi si frantuma causando danni. L'animazione d'attacco dura 12,9 secondi, e permette quindi di infliggere fino al 180% del danno di base tramite la carica di supporto.

Il calcolo del danno è effettuato in questa maniera:

Danno = 62 * Livello / 10 + 43
Danno = Danno * (265 - SprBersaglio) / 8
Danno = Danno * 43 / 256
Danno = Danno * Supporto / 100
Danno = Danno * (100 + MagInvocate) / 100
Danno = Danno * (900 - ElemDif) / 100
Compatibilità
Effetto Shiva +20, Ifrid -10, tutti gli altri G.F. -1,6
Oggetti Vento antartico +1,6, Vento artico +3,2, Love Love G +20,2
Magie Blizzard +1, Blizzara +2, Blizzaga +2,4, Fire -0,8, Fira -1, Firaga -1,2

AbilitàModifica

Abilità AP Prerequisiti Abilità AP Prerequisiti
FFVIII Junction ability icon J FRZ 50 Nessuno FFVIII Character ability icon RES +20% 60 J RES
FFVIII Junction ability icon J RES 50 Nessuno FFVIII Character ability icon RES +40% 120 RES +20%
FFVIII Junction ability icon J SPR Completo! FFVIII Character ability icon SPR +20% 60 Nessuno
FFVIII Junction ability icon J Elem-Att 160 J FRZ FFVIII Character ability icon SPR +40% 120 SPR +20%
FFVIII Junction ability icon J Elem-Dif 100 SPR +20% FFVIII GF ability icon MagInvocate +10% 40 Nessuno
FFVIII Junction ability icon J Elem-Dif x2 130 J Elem-Dif FFVIII GF ability icon MagInvocate +20% 70 MagInvocate +10%
FFVIII Command ability icon Magia Completo! FFVIII GF ability icon MagInvocate +30% 140 MagInvocate +20%
FFVIII Command ability icon G.F. Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +10% 40 Nessuno
FFVIII Command ability icon Assimila Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +20% 70 G.F. HP +10%
FFVIII Command ability icon Oggetti Completo! FFVIII GF ability icon Supporto 10 Nessuno
FFVIII Command ability icon Sentenza 60 Livello 10 FFVIII Menu ability icon Elb Mag Gelo 30 Nessuno

Triple TriadModifica

Shiva
TTShiva Elemento Gelo
Transcard 1 carta per 100 Venti artici
Bottino Nessuno
Carta Nessuno
Carta G.F. livello 8 Possessore Zone, nave dei SeeD bianchi (consegnandogli la rivista "La mia vicina")

Final Fantasy IXModifica

Shiva FFIX

Shiva ricompare nuovamente in questo gioco come invocazione. È uno spirito d'invocazione a uso esclusivo di Daga ma, benché sia teoricamente utilizzabile sin dal momento in cui la ragazza entra in squadra, il livello iniziale di MP non lo permette. In seguito è estratta dalla ragazza assieme agli altri spiriti, ed è resa nuovamente accessibile all'inizio del disco 3, grazie al dottor Totto.
In questo capitolo, Shiva torna ad avere la pelle violacea, indossa quelli che sembrano essere pezzi di una tuta azzurrina, è parzialmente ghiacciata attorno al collo e alla testa e porta una corona di diamante a cui è attaccato un lungo velo. Secondo le iscrizioni sul muro degli sciamani di Madain Sari, Shiva aveva originariamente l'aspetto di una ragazzina, ma col passare degli anni è cresciuta. Esistono schizzi concettuali della sua forma più giovane, mai usati nel gioco.

All'inizio del gioco, Shiva richiede 96 MP per essere evocata, ma quando è riottenuta ne richiede solamente 24. È appresa attraverso la gemma Opale per 20 AP, il suo attacco Diamanpolvere infligge danni di Gelo a tutti i nemici. Quando è invocata, Shiva appare dal terreno e, con un movimento leggiadro, crea un enorme cristallo di ghiaccio che si frantuma sotto il nemico.
La potenza base di Diamanpolvere con animazione breve ammonta a 34, mentre con animazione lunga ammonta a 36 più il numero di opali attualmente posseduti.

Tetra Master
Shiva
FFIX Carta Shiva
#60
Numero 5M05
Possessore

- Disco 4
Toleno (Cartodromo) - Jack del Vicolo
Toleno (Cartodromo) - Leyla il Fantasma

Bottino Garuda (amichevole), Barrier
Tesoro

- Disco 3
Alexandria (suonando la campana nella cappella)

Final Fantasy XModifica

Shiva-FFX
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy X)

Shiva appare in questo capitolo come invocazione. Si tratta di uno degli Eoni obbligatori per la trama, e il quarto con cui Yuna entra in contatto: è ottenuta automaticamente durante la visita al tempio di Macalania, ed è possibile invocarla già durante la successiva battaglia contro Seymour, durante la quale sarà chiamata ???? poiché non sarà ancora stato scelto il suo nome. Shiva può essere affrontata negli scontri con Belgemine nella piana della bonaccia e nel tempio di Remiem. Come per gli altri Eoni, esiste anche una versione oscura, Dark Shiva, che sarà invocata da un Guado se ci si avvicinerà al tempio di Macalania dopo gli eventi di Bevelle.
L'aspetto di Shiva in questo gioco è uno dei più iconici della saga: ha la pelle celeste, lunghissimi capelli blu raccolti in varie trecce decorate, reggiseno e perizoma azzurri, tatuaggi sulle gambe e mani e piedi artigliati. Il suo intercessore, visibile visitando il tempio dopo aver battuto Dark Shiva, ha l'aspetto di una sacerdotessa.

Come tutti gli Eoni, Shiva è controllabile in battaglia una volta evocata, e dispone di un attacco speciale e una Turbotecnica. Il suo attacco speciale è Tocco celestiale, che infligge danni di elemento Gelo a un nemico e provoca status Altolà. La sua turbotecnica è Diamanpolvere, che causa danni di Gelo a tutti i nemici. Shiva ha le statistiche base di Rapidità e Destrezza più alte tra tutti gli Eoni.
Quando l'arma finale di Lulu ha ricevuto il primo potenziamento, Shiva otterrà l'abilità di sfondare il limite di danno.

Come tutti gli Eoni, Shiva è controllabile in battaglia una volta invocato: si tratta di un ottimo combattente fisico, e dispone di magie di fuoco e dell'utile magia bianca Parafire, utile per difendersi dall'elemento a cui è debole. Quando l'arma finale di Lulu ha ricevuto il primo potenziamento, Shiva otterrà la facoltà di sfondare il limite di danno.
Quando è invocata, appare dal cielo avvolta in un mantello decorato dopo la comparsa di alcuni blocchi di ghiaccio, li frantumerà e si disferà del mantello che sarà afferrato da Yuna. Il simbolo di Shiva, visibile quando è evocato, è indicato con il kanji (Koori), che significa "Ghiaccio". Il suo attacco speciale è Tocco celestiale, che causa danni e status Altolà facendo cadere un enorme blocco di ghiaccio su un nemico. La sua Turbotecnica è Diamanpolvere, che causa danni di Gelo imprigionando i nemici in un'onda gelida evocata dalle mani di Shiva, che poi frantuma con uno schiocco di dita.

Final Fantasy X-2Modifica

Articolo principale: Shiva (Final Fantasy X-2)

Shiva ritorna nel seguito del decimo capitolo, ma questa volta unicamente come boss da battere. Caduta sotto il controllo del non-trapassato Shuyin, è affrontata da Yuna, Rikku e Paine nelle profondità dell'Oltremondo. Nelle versioni International e HD Remaster del gioco, è possibile affrontarla nell'arena di Shinra dopo che un budino bianco sufficientemente potenziato sarà rilasciato e si sarà trasformato in lei.
L'aspetto di Shiva, come per gli altri Eoni, è basato sulla sua versione oscura. Quando combatte, attacca alternando attacchi fisici a Tocco celestiale, che dimezza HP e MP del bersaglio e causa status Stop, ricorrendo a Diamanpolvere quando si trova in difficoltà.

Final Fantasy XIModifica

AvatarShiva

Shiva è uno dei sei Avatar celesti di Vana'diel, e rappresenta l'elemento Gelo. Può essere ottenuta dall'invocatore completando la missione d'istanza "Prova del ghiaccio". Alternativamente, un coraggioso evocatore di basso livello può intraprendere l'istanza "Prova della prova del ghiaccio" e sconfiggere Shiva da solo anziché in gruppo.
In origine, era la sovrana di un piccolo regno nella zona sud di Vana'diel. Nonostante la giovane età, era una monarca saggia e capace, amata da tutto il popolo ma non dalla nobiltà. I nobili erano fedeli allo zio di Shiva, che era stato reggente prima che lei potesse salire al trono: questi complottava con i Paesi vicini per detronizzare la nipote e impossessarsi del trono. Preso d'assalto il palazzo reale, catturò Shiva e la fece portare nelle terre innevate del nord, poiché era troppo rischioso ucciderla pubblicamente davanti al popolo che l'amava. Sfortunatamente, il piano per ottenere il trono non ebbe successo comunque, poiché i suoi vecchi alleati gli si rivoltarono contro. Mentre ciò avveniva, un gruppo di soldati, guidati dal generale Aeomatra, partì per trarre in salvo la regina. Essi arrivarono però troppo tardi, e la trovarono completamente avvolta nel ghiaccio. Decisero perciò di morire accanto a lei, rifiutandosi di lasciarla sola. La dea Altana, mossa a misericordia, fece ascendere Shiva e i soldati al cielo. La stella azzurra più luminosa della costellazione di Shiva prese il nome di Aeomatra.
L'aspetto di Shiva in questo capitolo è modellato sulle incarnazioni classiche, ma ricorda per certi versi anche quello di Final Fantasy VIII: è completamente bianca, con abiti azzurrini, guanti e stivali blu scuro e un mantello dello stesso colore.

Shiva dispone del massimo valore di Attacco magico tra gli Avatar celesti, cosa che rende il suo accordo di merito "Tocco celestiale" una scelta popolare tra i giocatori. Shiva è anche il nome di uno dei server di gioco.

AbilitàModifica

Livello Nome MP Effetto
1 Diamanpolvere Tutti Danno pesante di elemento Gelo - Doppio-Tempo.
1 Calcio falcato 10 Attacco fisico di tipo Contundente.
10 Blizzard II 24 Danno di elemento Gelo.
28 Armatura gelida 63 Attiva status Criopunte.
39 Morfega 56 Causa status Sonno ai nemici nell'area.
50 Doppia sberla 96 Due attacchi fisici di tipo Corpo a corpo.
60 Blizzard IV 118 Danno ingente di elemento Gelo.
70 Carica 164 Cinque attacchi fisici di tipo Corpo a corpo.
75 Tocco celestiale 182 (Merito) Pesanti danni di elemento Gelo.
Favore Favore di Shiva -- Aumenta Attacco magico di tutti gli alleati vicini.

Final Fantasy XIIModifica

In questo capitolo, Shiva non compare come invocazione, come tutte le altre invocazioni classiche. Il suo nome è usato invece per indicare una potente aeronave dell'Ottava Flotta Imperiale Archadiana. I protagonisti sono condotti al suo interno come prigionieri dopo gli eventi della tomba di Raithwall, e qui ha luogo lo scontro tra i protagonisti e il loro ex alleato Vossler. La shiva è in seguito distrutta con l'esplosione dell'intera Ottava Flotta a causa del frammento d'aurora.

Il ruolo di invocazione di gelo passa qui a Mateus, uno spirito simile a una macchina di tortura vivente, a cui è legata una bellissima dea dalla pelle blu: il fatto che sia la dea dei ghiacci è un diretto riferimento a Shiva.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Shiva RW
Articolo principale: Shiva (Revenant Wings)
Imperatrice glaciale di rara bellezza. Il suo bacio congela ogni cosa.
—Descrizione

Shiva riappare ufficialmente in questo capitolo come Esper di elemento Acqua, e assieme a lei compaiono il suo marito Amorshiva e la sua figlia Shivetta. Appare per la prima volta invocata dal giudice alato nel tempio di Tehp Qur, e appare in seguito in altre missioni.
Il suo aspetto in questo gioco la vede con la pelle rosa pallido e lunghi capelli azzurri, un bikini azzurro decorato, una corona scintillante, uno scialle di pelliccia bianca e un mantello azzurro con decorazioni di fiocchi di neve. La versione invocata dai nemici è di colore verde.

Shiva è un Esper di livello 3, che attacca dalla distanza, ed è caratterizzata dall'essere debole al fuoco anziché al tuono. Dispone di due abilità: la prima è Tripla manata, che colpisce un nemico tre volte causando danni d'acqua, la seconda è Polvere di diamante, che infligge danni ai nemici vicini e causa status Stop.

Final Fantasy XIIIModifica

Shiva FFXIII
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy XIII)

Shiva ricompare in questo gioco, come invocazione e boss. Si tratta dell'Esper di Snow, ed è il primo ad essere ottenuto nel gioco: Snow ottiene la capacità di invocarla nel lago Bersah, dopo aver dimostrato di saper proteggere se stesso oltre agli altri. Snow invoca spesso Shiva durante la storia, specialmente usando la sua modalità gestalt per muoversi velocemente e salvare i suoi amici in extremis, come con Lightning e Hope a Palumpolum.
In questo capitolo, Shiva si divide in due, apparendo con l'aspetto di due bellissime sorelle dall'aspetto parzialmente robotico: Stiria, la maggiore, ha la pelle scura ed è predilige le magie curative, mentre Nix, la minore, ha la pelle chiara ed è specializzata negli scontri fisici e negli attacchi a distanza effettuati con una ruota. Quando appaiono come boss, Stiria non può essere danneggiata e cura periodicamente Snow, mentre Nix lo attacca direttamente ed è il bersaglio principale dello scontro. La loro barra Gestalt si riempie quando Snow si difende con successo dagli attacchi, e una volta piena sarà possibile premere Playstation Button S per domarle.

Quando sono invocate, le sorelle Shiva si dividono i compiti equamente: Stiria attacca dalla distanza con le magie e cura Snow quando subisce troppi danni, mentre Nix attacca da vicino usando principalmente attacchi fisici. In modalità gestalt, le due si fondono insieme, trasformandosi in una moto futuristica che Snow cavalca sul campo di battaglia. In questa forma, può usare diversi attacchi a zona, incluso Diamanpolvere, che crea un turbine di ghiaccio che si frantuma e causa danni. Snow evoca Shiva colpendo il suo cristallo a forma di cuore, e le due sorelle appaiono da una sfera di ghiaccio decorata con simboli e iscrizioni, mentre dopo aver usato Diamanpolvere, Snow congeda le due sorelle, che volano via mandandogli un bacio.

Le iscrizioni sulla sfera di ghiaccio da cui appare Shiva sono parole latine in alfabeto di Etro e si traducono con:

Per grazia di Etro, le regine gemelle si levano dai loro troni di ghiaccio. Avanzate, sorelle delle terre dell'inverno.
Un nome nel sangue, un patto di ghiaccio. Le Shiva sorgeranno, in un legame eterno e inflessibile.
Aurora Boreale
Aurora Australe

AbilitàModifica

Stiria
Abilità Consumo ATB Descrizione
Crio 1 Causa danni magici di Gelo.
Criora 2 Causa danni magici di Gelo al bersaglio e ai nemici intorno.
Crioga 3 Causa danni magici di Gelo ai nemici entro un ampio raggio.
Energiga 1 Ripristina un grande quantitativo di PV al bersaglio.
Esna 1 Annulla l'effetto dell'ultima abilità ostruttiva o indebolente subita.
Miracolo Auto Riabilita dal KO ripristinando i PV. Annulla effetti ostruttivi e indebolenti e termina l'invocazione.
Perforaelementi Auto Causa danni anche ai nemici resistenti a Fuoco, Gelo, Tuono e Acqua.
Nix
Abilità Consumo ATB Descrizione
Ruota possente 1 Causa danni fisici.
Circonvoluzione 1 Causa danni fisici e lancia in aria il nemico, se questo è in Crisi.
Ruota danzante 1 Causa danni fisici ripetuti.
Ruota cinetica 1 Causa danni fisici a un nemico anche se è lontano.
Tornado furioso 2 Causa ripetuti danni fisici ai nemici intorno.
Criora 2 Causa danni magici di Gelo al bersaglio e ai nemici intorno.
Carica ATB Auto Accelera il riempimento della barra ATB quando è semivuota.
Perforaelementi Auto Causa danni anche ai nemici resistenti a Fuoco, Gelo, Tuono e Acqua.

GestaltModifica

Abilità Consumo ATB Mossa PS3/360 Descrizione
Impennata 3 Playstation D-Pad UpPlaystation Button X/Xbox D-Pad UpXbox Button A Si avvicina al bersaglio causando danni fisici.
Derapage 3 Playstation D-Pad DownPlaystation Button X/Xbox D-Pad DownXbox Button A Causa danni di Gelo ai nemici intorno e lancia in aria quelli in Crisi.
Turbine artico 3 Playstation D-Pad Left RightPlaystation Button X/Xbox D-Pad Left RightXbox Button A Causa danni volteggiando.
Rampa polare 3 Playstation Button C/Xbox Button B Causa danni di Gelo saltando da un trampolino di ghiaccio.
Diamanpolvere Tutta Playstation Button T/Xbox Button Y Sferra un attacco di Gelo a raffica sui nemici.

Final Fantasy XIII-2Modifica

Le sorelle Shiva ritornano in questo seguito, ma la loro comparsa è limitata a qualche breve cameo. Come per gli altri Esper, ne esistono molti esemplari che fanno parte dell'esercito di Etro ai comandi di Lightning: due di esse cercano di attaccare Caius Ballad quando questi attacca Valhalla nel prologo del gioco, ma sono facilmente sconfitte. Le Shiva di Snow appaiono assieme a lui durante il finale alternativo "Il futuro è la speranza".
Le Stiria e Nix mostrate nel filmato iniziale sono identiche all'Esper di Snow, ma sono principalmente di colore rosso carminio anziché azzurro.

Lightning Returns. Final Fantasy XIIIModifica

Le sorelle Shiva ricompaiono un'ultima volta nel capitolo conclusivo della saga di Lightning. Appaiono, invocate da Snow in soccorso della protagonista, durante lo scontro finale con Bhunivelze. Dopo la sconfitta del boss finale, le sorelle danno il loro ultimo saluto ai protagonisti e spariscono per sempre, poiché gli Esper non possono esistere nel nuovo mondo.
Nella città di Yusnaan è presente un centro commerciale chiamato "Centro commerciale Stiria e Nix".

Final Fantasy XIVModifica

FFXIV Shiva
Articolo principale: Shiva (Final Fantasy XIV)

Shiva ritorna in questo capitolo online nel ruolo di Primal. Introdotta a partire dalla patch 2.4 e conosciuta come la "Dama dei Ghiacci", non è un vero e proprio Primal, ma una persona reale divinizzata in tempi antichi dalla setta eretica dei dravaniani: in origine, era una donna elezen che divenne amante di un drago, cosa che la portò ad essere considerata blasfema dall'ordine sacro di Ishgard, mentre gli eretici la venerano come una santa. Durante la storia, gli eretici capeggiati dall'elezen Lady Iceheart iniziano a sottrarre numerosi cristalli di aetherite: attraverso questa energia e le preghiere degli eretici, Iceheart riesce a invocare Shiva usando se stessa come avatar, e in seguito è affrontata e sconfitta dal giocatore nell'anfiteatro di Akh Afah. Nell'espansione Heavensward, Iceheart invoca Shiva in altre occasioni, tra cui uno scontro con il primal Ravana, ed è anche rivelato che il drago con cui Shiva aveva una relazione era Hraesvelgr.
L'aspetto di Shiva in questo gioco è molto più regale rispetto ad altre apparizioni, ha lunghi capelli argentei parzialmente raccolti in lunghe punte di ghiaccio che sembrano una corona, e indossa un body corazzato e un mantello azzurro semitrasparente. In combattimento, Shiva cambia il proprio modo di combattere creando una spada, una lancia o un arco dal ghiaccio, e il suo potente attacco Diamanpolvere imprigiona i giocatori con uno schiocco di dita in un blocco di ghiaccio, che poi viene frantumato dalla dea pestando il terreno con i suoi tacchi.

Final Fantasy XVModifica

Articolo principale: Shiva (Final Fantasy XV)

Shiva appare in questo gioco come invocazione. Conosciuta anche come "la Glaciale", è una dei sei Siderei che proteggono Eos, benevola verso gli uomini e nemica giurata dell'Ardente Ifrit. Diversi anni prima dell'inizio del gioco, ha attaccato l'impero di Niflheim, ma è stata sconfitta e la sua morte ha trasformato un'enorme area del continente in una desolata landa perennemente innevata, lasciando solo un immenso cadavere di ghiaccio. Durante il gioco, Shiva si rivela ugualmente a Noctis alla fine del capitolo 12.
In questo gioco, Shiva appare in una delle sue versioni più provocanti: è una bellissima donna dalla pelle azzurra e dai capelli argentei, che, contrariamente al suo alter ego umano, non indossa quasi niente eccetto alcuni gioielli che coprono convenientemente le parti intime e veli semitrasparenti che partono dalle spalle e dai fianchi. Questo design è stato considerato tanto spinto da essere stato soggetto a censura nella versione cinese del gioco, in cui indossa anche un body verde acqua.

Shiva può essere invocata quasi ovunque, in modo simile a Ramuh, ed è più probabile che diventi disponibile se una battaglia si protrae per troppo tempo. Durante l'invocazione, Shiva usa Polvere di diamanti, avvolgendo l'area in una tempesta di neve che fa tremare di freddo persino Noctis: durante l'invocazione, la Glaciale appare di fianco al principe sotto le sembianze di Gentiana, per poi trasformarsi ed evocare numerose copie di se stessa che danzano e fluttuano attorno a Noctis prima di volare in circolo e congelare i nemici causando danni ripetuti. Shiva deve essere obbligatoriamente invocata durante la battaglia finale con Ifrit, ed eseguirà un'animazione leggermente diversa, in cui le sue copie congeleranno l'Ardente sul posto e lei darà il colpo di grazia dandogli un bacio e disintegrandolo.

Final Fantasy TacticsModifica

Shiva appare in questo gioco come una delle invocazioni accessibili alla classe dell'invocatore.
In questo gioco, Shiva ha la pelle chiarissima, indossa una tuta aderente dello stesso colore della pelle, un mantello semitrasparente attaccato al colletto e ai polsi, e leggings che partono da mezza coscia e vanno ben oltre i piedi.

Shiva può essere appresa per 200 JP, richiede 24 MP per essere invocata, ha 25 di velocità e infligge danni di elemento ghiaccio in una vasta area. Durante l'invocazione, nella versione originale del gioco, l'invocatore potrebbe evocarla dicendo: "Vento che sparisce nel silenzio e nella luce, donaci il tuo potere! SHIVA!"

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Shiva appare come una delle invocazioni accessibile alla classe di invocatore.
Per la prima volta, il design di Shiva la vede quasi totalmente coperta, in quanto indossa un'armatura integrale, con quello che sembra essere un impermeabile con un colletto altissimo, e imbraccia spada e scudo.

Shiva può essere appresa dall'asta Serpent per 200 AP, costa 18 MP per l'utilizzo e ha potenza magica 40. Può essere sottratta tramite Ruba: Abilità ed è suscettibile a Specchiamagie e Assorbi MP.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Shiva ritorna in questo seguito con caratteristiche sostanzialmente invariate dalla versione precedente.
Può essere appresa da un invocatore per 300 AP dall'asta Serpent, costa 16 MP e ha 4 di portata.

Final Fantasy Type-0Modifica

Shiva (Type0)

Shiva appare in questo gioco come una categoria di invocazioni. Gli Esper di categoria Shiva sono usati spesso dalle squadre di invocazione di Akademeia, ma durante la guerra contro l'Impero di Milites sono schierati raramente in prima linea a causa della loro difficoltà nell'affrontare le truppe meccaniche. L'Esper rappresentante di questa categoria, il più usato, è ottenuto completando la missione "Assalto alla Fortezza di Togoreth" a difficoltà Standard.
L'aspetto di Shiva in questo gioco è molto diverso dal solito: ora sembra molto più giovane, ha la pelle lilla, lunghi capelli azzurri e indossa un completo intimo nero, con guanti e minigonna di pizzo nero in stile gothic lolita. Ai piedi porta degli stivali con pattini da ghiaccio, sui cui talloni sono presenti degli ingranaggi, tema ricorrente nel gioco.

Gli Esper di classe Shiva sono specializzati nel concatenare attacchi di elemento Gelo che possono causare lo status negativo Congelamento. A livello di gameplay, usarli può risultare piuttosto scomodo a causa della loro elevata velocità di movimento e del tempismo necessario a concatenare i loro attacchi.
Gli Esper di classe Shiva accessibili al giocatore sono:

  • Shiva: versatile e con statistiche bilanciate, è la più veloce del gioco.
  • Shankara: ottime affinità magiche, tempo di permanenza piuttosto basso.
  • MiniShiva: piccolissima e difficile da padroneggiare, specializzata nelle combo.

Statistiche generaliModifica

Resistenze fisiche
Proiettili Impatto Perforazione Lacerazione
x1,0 x1,0 x1,0 x1,0
Resistenze elementali
Fuoco Gelo Tuono Acqua Terra Vento
x1,5 x0,3 x1,0 x1,0 x1,0 x1,0

AbilitàModifica

Abilità
Abilità Descrizione Esper
Danza raggelante Ruota infliggendo danni di elemento Gelo ai nemici circostanti. Shiva, MiniShiva
Polvere di diamante Esegue una serie di rapidi attacchi di gelo premendo il tasto con il giusto tempismo. Shiva
Dimensione gelida Congela i nemici circostanti. Shiva, Shankara
Polvere cristallina Esegue una serie di rapidi attacchi di gelo premendo il tasto con il giusto tempismo. Shankara, MiniShiva

Final Fantasy DimensionsModifica

Articolo principale: Shiva (Dimensions)
Il mio gelido abbraccio vi porterà all'oblio!
—Shiva

Shiva appare in questo gioco come invocazione e boss da battere. Appare in una caverna ghiacciata vicino al villaggio di Rusalka durante il secondo atto, e sconfiggerla causerà lo scioglimento dei ghiacci e la possibilità di camminare senza pericolo di scivolare, oltre a permettere di invocarla in battaglia.
L'aspetto di Shiva è simile alle incarnazioni classiche, con pelle e capelli azzurri, e indossa stivali e guanti verde acqua, gioielli dorati e un mantello viola.

Shiva richiede 34 PM per essere invocata, e il suo attacco Diamanpolvere causa danni moderati di elemento Gelo a tutti i nemici.

Dissidia Final FantasyModifica

Shiva ricompare in questo picchiaduro come evocagemma. Ottenibile durante l'Odissea del destino II, il suo effetto Diamanpolvere blocca l'Audacia del rivale impedendole di aumentare: usarla quando l'Audacia del rivale è a 0, garantisce un crollo istantaneo. Come per altre invocazioni, esistono due versioni di Shiva: la prima, con l'aspetto di Final Fantasy VIII, si attiva automaticamente quando l'invocatore subisce un attacco PV; la seconda, con l'aspetto di Final Fantasy III può essere attivata in qualunque momento.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Shiva compare in questo gioco con un ruolo attivo. È parte dell'arsenale di invocazioni di Yuna, e usa Tocco celestiale come attacco Audacia e Diamanpolvere come attacco PV, oltre a poter comparire anche in supporto a un altro Eone quando Yuna attacca in modalità EX.

Ritorna inoltre l'evocagemma di Shiva. Il suo funzionamento è esattamente lo stesso per tutte e due le versioni, la prima versione può essere ottenuta durante il capitolo 6 dello scenario 012, mentre la seconda può essere acquistata in alcuni negozi moguri per 30 KP.

Theatrhythm Final FantasyModifica

L'invocazione Shiva usa il gelo e la neve per gettare ogni forma di vita in un sonno eterno. Il respiro gelido di questa regina dei ghiacci congela istantaneamente i nemici, prima che un suo elegante schiocco di dita rompa il ghiaccio per sempre...
—Descrizione

Shiva appare in questo spin-off musicale come invocazione. Può essere chiamata durante la specifica modalità Invocazione nei livelli battaglia, ed è basata sul suo design di Final Fantasy X.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Shiva ritorna in questo gioco con caratteristiche sostanzialmente invariate.

Final Fantasy ExplorersModifica

FFE Shiva
Articolo principale: Shiva (Explorers)
Un'esper conosciuta come la Regina dei Ghiacci. La sua bellezza nasconde un cuore gelido che lascia i nemici per sempre congelati.
—Descrizione

Shiva appare in questo gioco come boss da battere. Può essere affrontata in diverse missioni, e gli scontri hanno luogo principalmente nel lago Tinze. Dopo aver sbloccato le missioni di livello 7, si potrà affrontare in altre zone una versione mutata di Shiva chiamata Shiva aberrante.
L'aspetto di Shiva in questo gioco appare piuttosto diverso dalle incarnazioni classiche: ha la pelle celeste, i capelli biondi, pochi ma elaborati abiti color blu scuro e numerosi gioielli dorati a forma di fiocco di neve. In battaglia, sferra attacchi fisici e magici di elemento Gelo, aiutandosi con l'enorme scudo di ghiaccio che porta con sé, che però può essere colpito e distrutto per rilasciare premi aggiuntivi.

Shiva e Shiva aberrante possono essere imprigionate nella magilite, e ciò consente al giocatore di usare l'abilità Diamanpolvere per colpire i nemici con un potente raggio gelido.

World of Final FantasyModifica

WoFF Shiva
Articolo principale: Shiva (World of Final Fantasy)

Shiva appare in questo gioco come miraggio. Si tratta di una delle sette Pleiadi, ed è una tipa civettuola che ama congelare i suoi amanti e usarli come decorazioni. Assieme a Ifrit e Ramuh, è incontrato da Lann e Reynn nella nebulosa infima, e se si sceglie di affrontare lei si otterrà gratuitamente una Nivina pronta da allenare. In seguito, può essere affrontata nuovamente durante alcune missioni intervento e nell'arena, e in quest'ultimo caso sarà possibile imprismarla. Sconfiggendola in una di queste missioni si potrà ottenere un Ricordo di Shiva, che permette di trasfigurare una Sideria in un'altro Shiva. In questo gioco, a Shiva è associata una nuova controparte maschile, Shivalry, ed è presente anche una versione oscura chiamata Brividia, con relative forme minori. Snow può inoltre invocare la sua esclusiva versione di Shiva, chiamata Shiva-Ixion e basata su Stiria e Nix di Final Fantasy XIII.
L'aspetto di Shiva in questo gioco la vede con la pelle azzurra, i capelli celesti e modellati a sembrare cristalli di ghiaccio, e vestita con un body e collant da pattinatrice su ghiaccio. Shiva è un miraggio di taglia L, che può apprendere diversi attacchi fisici e magici di elemento Gelo, tra l'attacco Diamanpolvere.

Final Fantasy: UnlimitedModifica

Shiva è una delle invocazioni utilizzate da Kaze in questa serie animata.
Il design di Shiva è piuttosto diverso dalle incarnazioni classiche, e potrebbe aver fatto da precursore alla sua comparsa in Final Fantasy Tactics Advance: appare infatti come una figura femminile avvolta in un lungo e regale abito di ghiaccio modellato per assomigliare a uno scudo.

Come per tutte le invocazioni, Shiva può essere richiamata sparando con la Magun. La Soil Charge necessaria comprende tre proiettili:

  • Il pianto di un'anima oscura, Dark Green!
  • Ciò che non perdona la nascita della vita, Virgin White!
  • Ciò che congela ogni cosa, Ice Blue!

Prima di sparare Kaze urla la frase: "Brilla! Io ti evoco, Shiva!"

GalleriaModifica

 
Shiva (BCFFVII)
 
Shiva (intercessore)
 
Shiva (FFTA)
 
Shiva (FFTA2)
 
Shiva (Dissidia)

EtimologiaModifica

Il nome Shiva, a dispetto di quanto possa sembrare, non è riferito al dio indù della distruzione, che è a tutti gli effetti una divinità maschile. Deriva invece, con molta probabilità, dalla parola inglese "shiver", che significa "brivido".

CuriositàModifica

  • Nell'edizione Final Mix del primo capitolo di Kingdom Hearts è presente un accessorio chiamato Cintura di Shiva, che aumenta di 2 i PM e riduce i danni di gelo del 40%. Esiste inoltre una Gummiship affrontabile e collezionabile chiamata Shiva. Esiste inoltre un Keyblade chiamato Diamanpolvere, come la sua tecnica speciale.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.