FANDOM


Shinryu
Shinryu Dissidia.png
Kana 神龍, しんりゅう (Shinryū)
Razza Drago
Attacco firma Tsunami
Esordio Final Fantasy V
Un antico dragone che vive nella Crepa.
—Evocacompendio

Shinryu è un personaggio e un boss ricorrente in diversi capitoli della serie di Final Fantasy

Si tratta di un potente drago divino, il cui potere è temuto persino dagli dei che lo hanno creato. È sempre una figura ostile per gli avventurieri, e non esita a scatenare la sua ira su chiunque osi disturbarlo. In quasi tutte le sue apparizioni, è associato a Omega, altro boss ricorrente, ma il vero legame che c'è tra i due è sconosciuto.

La sua prima apparizione risale a Final Fantasy V, dove appariva come potente superboss, e da allora ha fatto diverse comparse nello stesso ruolo. Raramente Shinryu ha avuto un ruolo nella trama, ma è comparso come antagonista nell'universo di Dissidia, dove parte delle sue oscure motivazioni è stata finalmente rivelata.

ProfiloModifica

Io sono colui che segue Omega...
—Shinryu

Shinryu non ha quasi mai cambiato aspetto nei vari episodi della saga, principalmente per via del fatto che nella quasi totalità delle sue apparizioni è sempre lo stesso personaggio. Il suo aspetto è quello di un drago dal corpo serpentino, ricoperto di squame sporgenti argentee, che diventano dorate sulla parte davanti. Possiede solo le zampe anteriori, munite di artigli ricurvi, e sul dorso ha due grandi ali dalla membrana gialla. Le sue fauci sono irte di denti aguzzi, e ha una lunga criniera rossa dietro la testa e sul collo. Poche sono le apparizioni in cui il suo aspetto è visibilmente diverso. Shinryu vive nella crepa interdimensionale, nei più profondi meandri del Nulla.

Shinryu ha la caratteristica di apparire agli avventurieri nella maniera più subdola: in molte sue apparizioni, il suo ruolo è quello di custode della spada sacra Ragnarok, sulla scia di Bahamut oscuro in Final Fantasy IV. La differenza è che, molto spesso, Shinryu appare al giocatore direttamente dal forziere in cui la spada è contenuta, come un mostro a sorpresa. In battaglia Shinryu non ha una vera e propria tecnica firma, ma attacca con diversi tipi di attacchi elementali di cui il più frequente è Tsunami, di elemento Acqua.

Come per il suo opposto Omega, anche le motivazioni di Shinryu non sono del tutto chiare, anche se sembrerebbe che Omega sia stato creato appositamente per distruggere Shinryu. Parte della sua storia è rivelata nella serie di Dissidia, dove ha il ruolo di arbitro nel conflitto eterno tra le divinità e il suo ultimo intento è raccogliere il potere rilasciato dalla sconfitta degli eroi di uno degli schieramenti per diventare più forte. Anche di questo però non è mai reso chiaro il motivo, e si può solo ipotizzare che lo faccia perché non ha nulla di meglio da fare. In Dissidia il potere di Shinryu è bilanciato da Cid dei Lufeniani, che ha ben altri motivi per mandare avanti il conflitto.

ComparseModifica

Final FantasyModifica

Shinryu Art.png
Articolo principale: Shinryu (Final Fantasy)

Shinryu è un boss opzionale introdotto a partire dall'edizione Dawn of Souls del gioco come omaggio a Final Fantasy V. Appare, assieme ad altri tre boss del suo gioco d'origine, nel dungeon opzionale grotta primordiale: è il guardiano finale del dungeon insieme a Omega, e non è possibile sfidare entrambi in una volta sola.
In battaglia, Shinryu si comporta in maniera simile al gioco originale, attaccando il gruppo con potentissimi attacchi di tutti gli elementi, come Maremoto, Saetta e Tormenta, ma la sua tecnica più pericolosa è Fusione. Una volta sconfitto, apre la via a un forziere contenente la spada Lagunarock.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFI Shinryu PSP.png
Articolo principale: Shinryu (The After Years)

Shinryu appare come boss nelle versioni 2D del gioco, sempre come omaggio a Final Fantasy V. Appare, assieme ad altri boss del suo gioco d'origine, nei livelli bassi delle profondità e, a causa del suo enorme potere, lo scontro con lui è totalmente opzionale. Può essere trovato, come nel gioco originale, in un forziere contenente la Ragnarok. Nelle edizioni 3D del gioco, il suo ruolo è passato a Odino lunare.
In battaglia, si comporterà in maniera simile alla sua comparsa originale, iniziando lo scontro usando un potentissimo Maremoto e finendo chiunque sia sopravvissuto con potenti attacchi elementali e magie di status.

Final Fantasy VModifica

FFV Shinryu IOS.png
Articolo principale: Shinryu (Final Fantasy V)

Questo capitolo è il gioco d'esordio di Shinryu, che approda nella saga assieme a Omega. Inizialmente menzionato in un libro nella biblioteca situata nella crepa, in cui si dice sia stato sigillato nel Nulla insieme a Omega per contenere la sua enorme forza, appare effettivamente negli ultimi sotterranei del dungeon, in un forziere contenente la potente spada Ragnarok. A partire dal remake per Game Boy Advance del gioco, una versione potenziata di Shinryu, chiamata Neo Shinryu, è rintracciabile in una sala del tempio sigillato, a guardia di un forziere contenente la ben più potente Ultima Weapon.
Shinryu basa la propria strategia sull'incredibile forza dei suoi attacchi, che possono mietere un gruppo poco allenato in pochi secondi. Comincia lo scontro usando Maremoto, e rincara la dose con altri attacchi elementali. Neo Shinryu combatte più o meno allo stesso modo, ma è ovviamente molto più forte, e usa i potenti attacchi Gigavampalia e Meteora.

Final Fantasy IXModifica

Shinryu(FFIX).png
Articolo principale: Shinryu (Final Fantasy IX)

Shinryu appare in questo gioco, per la prima volta come boss obbligatorio della trama. È il primo boss affrontato nel quarto disco di gioco, e i protagonisti del gioco lo devono sconfiggere per poter accedere al luogo dei ricordi, dove si è nascosto Kuja.
In questo gioco, Shinryu è visibilmente diverso dalla versione classica: è vagamente simile al boss Silver dragon, ma è di colore grigio scuro, ha un fisico più robusto, un lungo rostro sulla punta del muso e due enormi ali coperte di piume bianche dalla punta rossa. In battaglia, è solito attaccare con mosse totali quali Onda cosmica, Onda celeste e Marea piumata.

Final Fantasy XModifica

Shinryu FFX.png
Articolo principale: Shinryu (Final Fantasy X)

Shinryu compare in questo gioco come potente boss opzionale. Si tratta di un prototipo che può essere creato nello zoolab e affrontato in combattimento al prezzo di 15000 guil: per sbloccarlo, il giocatore dovrà catturare almeno due esemplari dei mostri acquatici Splasher, Aquelous ed Echeneis, situati nella grotta del monte Gagazet.
In questo gioco, l'aspetto di Shinryu è nuovamente diverso dalla versione classica: ha lo stesso aspetto dei boss Efrey ed Efrey Oltana, ma è di colore giallo e ha una criniera viola. La battaglia con Shinryu si svolge sott'acqua, quindi solo Tidus, Rikku e Wakka possono sfidarlo, e ha la tendenza a pietrificare due membri del gruppo con Sguardo laser per ridurre le possibilità del giocatore.

Final Fantasy XIModifica

ShinryuFFXI.png
Articolo principale: Shinryu (Final Fantasy XI)

Shinryu appare in questo gioco come potentissimo superboss, introdotto nell'espansione Heroes of Abyssea, di cui è il boss finale. In questa incarnazione, Shinryu è stato creato nell'universo alternativo di Abyssea: qui, lo scontro tra Promathia e i campioni di Abyssea è finito con la sconfitta di questi ultimi, che sono stati assorbiti dal dio, causando la sua trasformazione in Shinryu. Il giocatore può incontrarlo dopo aver sconfitto tutti i boss Caturae di Abyssea e può affrontarlo nel paradosso empireo dell'universo alternativo.
In questo gioco, l'aspetto di Shinryu assomiglia a un incrocio tra la versione classica e quella di Final Fantasy X: è di colore grigio marrone, ha grandi ali membranose e quattro zampe. In battaglia, usa un vasto arsenale di magie elementali, incluse quelle di livello più alto. La sua sconfitta può garantire pezzi di equipaggiamento che compongono il set Crepuscolo: tra di esse, le più ricercate sono l'armatura e l'elmo, che indossate insieme possono garantire l'effetto permanente Risveglio.

Final Fantasy Type-0Modifica

Shinryu-Celestia.png
Articolo principale: Shinryu Celestia

Shinryu non compare effettivamente in questo gioco, ma il suo nome è usato per uno dei boss più potenti del gioco. Dopo essere diventata l'Cie, la fautrice Akatoki di Concordia Celestia acquisisce la capacità di tramutarsi in un potente drago: mostra il pieno del suo potere alla classe Zero durante la battaglia di Judecca, dimostrandosi superiore a loro senza difficoltà, tanto da costringere la Gran Madre dei cadetti a intervenire personalmente.
L'aspetto di Shinryu Celestia rimanda in parte all'incarnazione classica, con le enormi squame sporgenti e appuntite che la ricoprono da capo a coda, ma allo stesso tempo è più compatta, è di colore azzurro violaceo, e ha due teste più piccole sopra le spalle. In battaglia, Shinryu Celestia è un boss instancabile ed estremamente pericoloso, che si nasconde nell'oscurità e attacca sputando fuoco e fulmini, per poi lanciarsi contro il bersaglio.

Bravely DefaultModifica

Articolo principale: Shinryu (Bravely Default)

Shiryu compare in questo gioco come boss opzionale. È uno dei sei potenti draghi che rappresentano gli elementi e custodiscono le pietrechiavi per accedere al castello dei vampiri, nella fattispecie è il drago di elemento Luce, e può essere affrontato .
In questo gioco, l'aspetto di Shinryu è in linea con il resto dei grandi draghi presenti nel gioco, e appare quindi come un drago classico con le squame dorate ed enormi ali piumate. In battaglia usa l'abilità Occhio celestiale per rendere il gruppo debole alla luce e poi usa Soffio sacro per causare gravi danni e status Cecità.

Dissidia Final FantasyModifica

Articolo principale: Shinryu (Dissidia)

Shinryu appare nel crossover per la prima volta con un ruolo nella trama: è un antagonista non combattuto e un osservatore esterno alla storia, che intende assorbire quanto più potere possibile dalle vittime del conflitto eterno tra Chaos, dio della discordia, e Cosmos, dea dell'armonia. Quando il tredicesimo conflitto pende in favore di Chaos, e Cosmos è messa fuori gioco per sempre, Shinryu decide di scrivere la parola "Fine" personalmente e si allea con Chaos nello scontro finale con i guerrieri di Cosmos. Anche se Chaos risulta sconfitto, Shinryu ha comunque ottenuto la sua parte, e decide di lasciare il mondo B al suo destino mentre gli eroi tornano ai rispettivi universi.

In questo gioco Shinryu è anche un'evocagemma, ma non è utilizzabile dal giocatore in quanto è a uso esclusivo di Chaos. Il suo effetto, Diluvio caotico, replica un effetto a caso di altre invocazioni e, anche se può apparire imprevedibile, segue un pattern predefinito basato sulla situazione in cui si trova il suo evocatore. Gli effetti possibili sono:

  • Dimezzamento e poi aumento progressivo dell'Audacia di Chaos, simile a Koyokoyo.
  • Raddoppio e poi diminuzione progressiva dell'Audacia di Chaos, simile a Behemoth.
  • Dimezzamento progressivo dell'Audacia del giocatore, simile a Omega.
  • Aumento del 50% dell'Audacia di Chaos, simile a Ifrit.
  • Dimezzamento dell'Audacia del giocatore dopo aver subito un attacco PV, simile al Gigante di ferro.
  • Crollo istantaneo dell'Audacia del giocatore dopo 60 secondi, simile a Ultima Weapon.
  • Blocco temporaneo dell'Audacia di Chaos, simile ad Alexander.
  • Triplicamento dell'Audacia di Chaos dopo 51 secondi, simile a Tiamath.

Shinryu può essere usato un numero infinito di volte, il che significa che impedirà il funzionamento di accessori che si attivano dopo l'invocazione nemica, e renderà inutile l'utilizzo dell'evocagemma di Asura.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

GoldShinryu.png

Shinryu ritorna con tutti i personaggi del primo Dissidia in questo capitolo, svolgendo lo stesso ruolo del precedente.

Ritorna anche nel ruolo di evocagemma, con lo stesso effetto del titolo precedente, e questa volta è accompagnato da una forma potenziata chiamata Shinryu Verus, a uso esclusivo di Desperado Chaos quando è affrontato nello scenario speciale 00.

Theatrhythm Final FantasyModifica

Shinryu Theatrhythm.png
Un drago che viaggia attraverso le dimensioni alla ricerca di Omega. I nemici impallidiscono davanti alla sua forza. Custodisce una spada leggendaria, ma né il suo tesoro, né il suo potere possono dare una spiegazione al perché si nasconda nei forzieri...
—Descrizione

Shinryu è un boss durante i livelli battaglia di questo spin-off musicale.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Shinryu ricompare con le stesse caratteristiche che possedeva nel precedente titolo.

EtimologiaModifica

"Shinryu" è il nome giapponese per indicare lo Shenlong ("Drago divino"), un drago azzurro della mitologia cinese che si dice sia portatore delle piogge benefiche per i raccolti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale