FANDOM


Shadow
FFVI Shadow Art.png
Dati biografici
Kana シャドウ (Shadou)
クライド (Kuraido)
Età Ignota
Nato Imprecisato
Morto Torre di Kefka, un anno dopo l'apocalisse
Famiglia
Dati fisici
Razza Umano
Capelli Castani
Occhi Rossi
Altezza 1,78 m
Peso 66 kg
Gruppo sanguigno Sconosciuto
Informazioni
Arma Daga/Katana
Occupazione Assassino mercenario
Affiliazione Mercenario
Gli piace Le uova sode
Non gli piace I sogni
Gameplay
Classe Assassino
Abilità Tira
Arma finale Luna pallida
Attacco disperato Zanne tenebrose
Dietro le quinte
Comparse
Personaggio di Final Fantasy VI
FFVI Overworld Shadow IOS.png
Viene e va come il vento, senza mai allearsi con nessuno. Dietro quello sguardo truce si nasconde un viso sconosciuto a molti.
—Descrizione

Shadow è uno dei personaggi giocabili di Final Fantasy VI. Il suo vero nome, rivelato attraverso alcuni flashback nel gioco, è Clyde.

È un mercenario solitario, spesso assoldato come assassino da gente che paga bene, non combatte sotto alcuna bandiera e non guarda in faccia a nessuno: ha la fama di essere talmente disumano che, "se pagato bene, ucciderebbe anche suo padre". Il suo unico amico è il suo cane Interceptor. La sua storia si incrocia con quella dei protagonisti per puro caso, e per una buona parte del gioco la sua presenza nel gruppo non è obbligatoria: può essere incontrato nelle taverne delle città visitate, e può essere reclutato per un'ingente somma di guil, ma una volta in squadra potrebbe andarsene in qualunque momento dopo aver concluso uno scontro. In realtà, dietro il suo fare freddo e distaccato si nasconde un uomo dal passato tormentato, la cui storia è esposta attraverso i suoi sogni quando si va a dormire in una locanda con lui in squadra.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Shadow è un uomo alto e snello, seppur muscoloso, con uno sguardo penetrante che incute terrore nei suoi nemici. Il suo abbigliamento consiste in una tuta aderente nera, con guanti e stivali più chiari; un cappuccio copre completamente il suo volto, lasciando visibili soltanto gli occhi. La maschera e la cintura sono inoltre decorate con motivi ornamentali rossi e blu.

PersonalitàModifica

Shadow è un tipo freddo e distaccato, che non prova affetto per nessuno, eccetto il suo cane Interceptor, l'unico amico che gli sia rimasto. Famoso in tutto il mondo per essere un letale e spietato assassino, alcuni lo temono e lo considerano a stento un essere umano: non è ben visto nemmeno dagli altri personaggi, che lo assoldano solo se non ne possono proprio fare a meno. Unitosi al gruppo, raramente parla o mostra interesse per le vicende, combattendo solo per il denaro e andandosene appena incassato il pagamento, di solito facendolo senza alcun preavviso. In realtà il suo sguardo truce cela un passato tormentato e pieno di tristezza, che lo portò a diventare pian piano il freddo e spietato killer che tanto spaventa la gente. Consapevole di ciò, una volta conosciuta Terra, la avverte di non commettere l'errore che ha fatto lui, uccidendo i suoi sentimenti. Durante gli eventi a Thamasa, Shadow salva i protagonisti dalla casa in fiamme, giustificandosi dicendo che voleva salvare solo il cane. Nonostante il suo carattere distaccato, con il passare del tempo, Shadow sviluppa un rapporto più affabile con i suoi compagni.

StoriaModifica

Orphan (crisi).pngPericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)Orphan (crisi).png

Prima del giocoModifica

Non si conosce molto sul passato di Shadow prima degli eventi del gioco. Parte della sua storia, però, è rivelata al giocatore attraverso alcuni flashback, visibili solo se si va a riposare in una locanda con Shadow in squadra.

In origine, Shadow era un brigante molto famoso di nome Clyde, che lavorava in coppia con un uomo di nome Baram. Dopo diverso tempo passato a predare insieme, si organizzarono per effettuare il colpo più spettacolare della storia: un milione di guil tutti in una volta. Baram propose all'amico di trovare un nome alla banda, visto che tutte le coppie di banditi ne avevano uno: il nome che propose fu proprio Shadow, un nome perfetto per "i più grandi assalitori di treni del secolo".
Il colpo, però, non andò a buon fine e, costretti alla fuga, i due banditi dovettero scappare verso la vicina città. Baram rimase però gravemente ferito in una sparatoria. Clyde non voleva perdere l'amico, nonostante la ferita fosse profonda e sanguinasse copiosamente; Baram, però, lo esortò a fuggire: almeno lui poteva ancora salvarsi. Come ultima volontà, Baram chiese all'amico di dargli il colpo di grazia, per non cadere nelle torture dell'Impero. Clyde sentiva la paura che per la prima volta assaliva il suo amico, ma non trovò il coraggio di porre fine alle sue sofferenze e fuggi lontano, lasciando l'amico alle guardie.

Dopo aver viaggiato a lungo, Clyde raggiunse la cittadina di Thamasa, dove incontrò una donna con la quale presto si sposò; fu lì che incontrò per la prima volta Interceptor. Clyde passò diversi anni assieme alla moglie, e da lei ebbe anche una figlia, che chiamò Relm.
Tuttavia, Clyde non riusciva a dimenticare perdite, tragedie ed abitudini del passato, quindi fuggì nuovamente e cambiò identità per assicurare una vita pacifica ai suoi cari. Decise che sarebbe diventato un assassino, si coprì il volto, giurando di non mostrarlo mai a nessuno, e cambiò nome in Shadow, in memoria della collaborazione con il suo amico Baram. In quello stesso istante, Shadow commise il suo primo omicidio, uccidendo Clyde.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

Shadow è classificato come assassino, e in quanto tale è dotato di statistiche principalmente incentrate su Forza e Velocità, unite a discreti valori di Difesa e Magia. La sua specialità è però l'evasione: il suo valore di Destrezza magica, già di per se molto alto, può essere aumentato a livelli estremi già nella prima parte del gioco, con l'equipaggiamento giusto. Il suo equipaggiamento è limitato esclusivamente ai pugnali e alle daghe ninja, ma fortunatamente può equipaggiarli quasi tutti, mentre può disporre di una scelta esigua ma buona di armature leggere.
È anche l'unico personaggio, escludendo Relm, a poter equipaggiare l'accessorio Anello del ricordo.

Nel mondo in equilibrio, tra i due incontri obbligatori con lui, Shadow può essere reclutato nel gruppo in determinate circostanze: visitando una locanda nelle città del mondo, potrebbe capitare che il suo tema musicale sia riprodotto al posto della musica normale, nel qual caso l'assassino sarà visibile al bancone del bar e sarà possibile interagire con lui. Durante ogni battaglia dal momento del suo assoldamento, esiste una possibilità su sedici che Shadow lasci il gruppo al termine dello scontro, prendendo un certo numero di guil come pagamento per il suo lavoro. Shadow non lascerà mai la squadra nell'accampamento imperiale e nel treno fantasma, ma potrà farlo tranquillamente prima o dopo questi eventi; non se ne andrà nemmeno dopo una battaglia iniziata a favore dei nemici (attacco prioritario, alle spalle, tenaglia), se sarà l'unico personaggio rimasto in piedi al termine dello scontro, o se sarà incapacitato da uno status alterato come Morte, Pietra o Zombie. Al termine degli eventi nel continente fluttuante, Shadow raggiungerà il gruppo dopo la fuga verso l'aeronave se il giocatore deciderà di aspettarlo invece di entrare subito sul velivolo: se lo si aspetta, sarà possibile reclutarlo nuovamente (e permanentemente) nel mondo in rovina, dopo averlo salvato dal re behemoth e poi sconfitto nell'arena Collo di drago. In caso contrario, Shadow sarà perso per sempre.

L'arma finale di Shadow, rintracciabile a partire dal remake per Game Boy Advance, è la luna pallida, che può essere trovata come tutte le armi finali nel covo del drago: in questo caso, è ottenuta sconfiggendo il boss Budino regale. Una luna pallida può anche essere ottenuta scommettendo la zorlin shape, arma finale di Locke, all'arena Collo di drago. L'attacco disperato di Shadow è Zanne tenebrose, un attacco impossibile da bloccare che infligge danni magici e lo status Perdita a un nemico.

StatisticheModifica

Sprite
Versione SNESVersione GBAVersione IOS
Ritratti
Versione SNESVersione GBAVersione IOS

PV - 51
PM - 6
Forza - 39
Velocità - 38
Resistenza - 30
Magia - 33
Attacco - 23
Difesa - 47
Destrezza - 28
Difesa magica - 25
Destrezza magica - 9

AbilitàModifica

Essendo basato sui ninja dei precedenti Final Fantasy, Shadow può usare un'abilità tipica di questa classe, ovvero Tira: questa abilità permette a chi la usa di lanciare un'arma dall'inventario e causare pesanti danni a un nemico. Shadow può tirare diversi tipi di armi, tra cui spade, pugnali, pugnali ninja, katane, ferule, armi da scommettitore e armi da lancio, ma esistono anche alcuni oggetti che possono essere usati esclusivamente attraverso questo comando.

Gli oggetti in questione sono i seguenti:

Nome Effetto
Girandola Causa danni a un nemico.
Shuriken Causa danni a un nemico.
Shuriken di Fuuma Causa danni a un nemico.
Testo d'acqua Causa danni di elemento Acqua a tutti nemici.
Testo di fuoco Causa danni di elemento Fuoco a tutti nemici.
Testo di tuono Causa danni di elemento Tuono a tutti nemici.
Testo d'ombra Attiva status Immagine su Shadow.
Testo invisibile Attiva status Invisibile sulla squadra.

Shadow ha inoltre una caratteristica unica tra i personaggi giocabili, data dal suo legame con il suo cane Interceptor: durante la battaglia, se il ninja subisce un attacco fisico, c'è una possibilità che il cane prenda il colpo per lui, annullando di fatto tutto il danno dell'attacco. Ovviamente, Interceptor non subirà danni, ma in compenso lancerà un poderoso contrattacco spezzadifese contro il nemico che ha sferrato il colpo, usando un attacco tra Assalto segugio e Zanne selvagge. A livelli bassi, i contrattacchi di Interceptor saranno devastanti contro la maggior parte dei nemici, anche se non funzioneranno contro i nemici volanti. Nella versione originale del gioco, siccome la protezione di Interceptor è considerata un'alterazione di status, il bug della magia Anatema può rimuoverla completamente da Shadow per tutto il resto del gioco. Se Shadow non sopravvive agli eventi del continente fluttuante, Interceptor proteggerà Relm.

EquipaggiamentoModifica

Armi
Pugnali Pugnale - Coltello di mithril - Coltello da ladro - Stiletto sicario - Mangiauomini - Spezzalame - Gladio
Pugnali ninja Kunai - Kodachi - Sakura - Lama di Sasuke - Ichigeki - Kagenui - Luna pallida
Sepciali Pikka
Protezioni
Scudi Scudo della forza - Scudo maledetto - Scudo tondo - Scudo di mithril - Scudo focum - Scudo gelum - Scudo tonum - Scudo Egida - Scudo di Genji - Skudo tartaruga
Testa Berretto di pelle - Cappello piumato - Fascia torta - Berretto verde - Mitra del saggio - Elmo di mithril - Cappello rosso - Cerchietto - Cappuccio nero - Elmo di Genji - Corona di rovi - Skodella
Corpo Giubba di pelle - Kenpo Gi - Corazza di mithril - Completo ninja - Veste illusoria - Fascia della forza - Abito di Gaia - Corazza adamantina - Abito nero - Armatura di Genji - Akkappatoio

Missioni secondarieModifica

Quando Shadow è presente in squadra nel mondo in equilibrio, è possibile attivare degli eventi secondari dormendo nelle locande: il personaggio sarà tormentato da incubi del suo passato, attraverso i quali saranno rivelate sempre più parti della sua storia. Ci sono in tutto quattro sogni visibili in questa fase del gioco, e il giocatore può deliberatamente dormire più volte nella stessa locanda per vederli tutti.
Se Shadow sopravvive agli eventi del continente fluttuante, un quinto sogno sarà visibile dopo averlo salvato nella grotta del Veldt. Esiste anche un sesto sogno, che può però essere visto soltanto se Shadow non è sopravvissuto, nel qual caso sarà Relm ad essere salvata nella grotta del Veldt. Non è possibile vedere entrambi i sogni nella stessa partita.

BossModifica

Articolo principale: Shadow (boss)

Shadow è affrontato come boss nell'arena Collo di drago nel mondo in rovina, ma solo se sarà sopravvissuto agli eventi del continente fluttuante e sarà stato salvato dal re behemoth nella grotta del Veldt. Al termine dello scontro, Shadow entrerà permanentemente nella squadra.

Creazione e sviluppoModifica

L'idea del personaggio di Shadow, un ninja con un cane, era stata concepita da Tetsuya Nomura già dai tempi di Final Fantasy V, ma non ha trovato un uso concreto fino al capitolo successivo, in maniera analoga al personaggio di Setzer.

Nella prima traduzione del gioco, nonostante l'alleggerimento dei dialoghi da parte di Ted Woolsey, Shadow era fatto passare come un assassino psicopatico e disperato con l'affermazione "ucciderebbe anche sua madre per un nichelino" detta da Edgar. La traduzione ufficiale italiana della versione per GBA, più fedele all'originale giapponese, lo mostra invece come un pragmatico mercenario che, "se pagato bene, ucciderebbe anche suo padre". La traduzione americana della stessa versione alleggerisce ulteriormente la cosa affermando che "ucciderebbe il suo migliore amico per il giusto prezzo", il che è piuttosto ironico, considerato che il gioco rivela che Shadow aveva un migliore amico che si è rifiutato di uccidere per paura, ignorando la sua richiesta.
Nei dati di gioco esistono numerosi dialoghi tagliati con Shadow, tra cui uno a bordo della Blackjack, che lui nel gioco non visiterà mai. Il giocatore può inoltre evitare completamente di arruolare Shadow fino all'incontro sul battello per Thamasa, ma durante il suddetto incontro questi si comporterà come se avesse già servito il gruppo: nei dati di gioco esistono dialoghi per Shadow nel caso non fosse stato mai incontrato prima di Thamasa, ma probabilmente gli sviluppatori si sono dimenticati di includerli.

Nel gioco effettivo sono inoltre presenti numerosi indizi sul fatto che Shadow sia a tutti gli effetti il padre di Relm, ma questa informazione non è mai espressamente rivelata in nessuna circostanza, e il riferimento più evidente è rappresentato dai due sogni-flashback visibili salvando Shadow/Relm nella grotta del Veldt, che sono fortemente legati tra loro ma non possono essere visti entrambi nella stessa partita. Il flashback di Shadow era oltretutto ambiguo nella prima versione del gioco, in quanto chiedeva a Interceptor di restare a fianco di una non specificata bambina, mentre nei remake più recenti gli dice espressamente di restare a fianco di sua figlia: ciò si ricollega perfettamente al flashback di Relm, durante il quale la bambina piange per la partenza di suo padre prima che Interceptor vada via dalla casa.
Nella stesura originale del gioco, tuttavia, era presente una scena aggiuntiva durante la quale Strago si sarebbe confrontato con Shadow sull'argomento. Il dialogo avrebbe dovuto essere il seguente:

Strago: Voglio chiederti una cosa... Mostrami il tuo volto. Se anche fossi davvero lui, non perderò tempo a cercare di convincerti a restare. Voglio solo sapere... per il bene di Relm...
Shadow: ...... (si toglie la maschera davanti a Strago, dando le spalle al giocatore in modo che il suo viso non si veda)
Strago: Grazie... Shadow. ...Vieni, ti offro un drink.

MusicaModifica

Il tema musicale di Shadow si chiama appositamente "Inno di Shadow", ed è udito ogni volta che si accede a una locanda in cui è possibile reclutarlo, oltre che in versione orchestrata come parte del finale del gioco. Il brano è composto da un semplice e monotono accordo di chitarra classica, accompagnato dal suono di uno scacciapensieri, poi sostituito da una dolce melodia suonata con un ottavino, che la chitarra accompagna.
Lo stile di questo tema ricorda molto le musiche dei film spaghetti-western, in particolare quelle scritte da Ennio Morricone.

Altre comparseModifica

Final Fantasy VI: The Interactive CG GameModifica

Shadow, assieme a Terra e Locke, appare come personaggio nella demo giocabile realizzata dalla Square nel 1995. Dei tre personaggi, è l'unico che somiglia perfettamente alla sua controparte originale, ma durante la battaglia combatte a mani nude.

Dissidia Final FantasyModifica

Shadow fa un piccolo cameo in Dissidia come tutor per i manuali di gioco. Assieme al fido Interceptor e a Relm, si occupa di illustrare le meccaniche del colosseo dei duelli.

Pictlogica Final FantasyModifica

PFF Shadow.png

Shadow appare come personaggio giocabile in questo spin-off per smartphone.

Final Fantasy Airborne BrigadeModifica

Shadow è un alleato e un personaggio leggendario invocabile in questo social game.

Abilità:
  • Tira (testo di fuoco)
  • Tira (pikka)
  • Tira (testo di tuono)
  • Tira (shuriken)
  • Zanne selvagge
Abilità Leggenda:
  • Tira (testo di fuoco)
  • Tira (pikka)
  • Tira (shuriken)
  • Tira (testo d'acqua)
  • Tira (testo di tuono)
  • Zanne selvagge

Final Fantasy Record KeeperModifica

Shadow appare come personaggio reclutabile in questo spin-off.

EtimologiaModifica

Il vero nome di Shadow, Clyde, è molto probabilmente basato sul famoso bandito Clyde Barrow. Anche il suo compagno Baram e il cognome di Relm, Arrowny, sembrano rimandare a lui.

CuriositàModifica

  • Il passato di Shadow come ladro sembra essere un riferimento al primo Final Fantasy, in cui la classe del ladro poteva essere aggiornata a ninja.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale