FANDOM


FFI Sguardo letale

Sguardo letale, boss proveniente da Final Fantasy VI, è un boss opzionale presente in Final Fantasy IV: The After Years.

Sguardo letale era uno spaventoso demone alato dall'aspetto scheletrico, avvolto in un mantello viola. Evocato da un cristallo nelle profondità della luna, aveva la capacità di uccidere con il solo sguardo, ma preferiva fuggire dalle battaglie dopo aver dato il primo colpo.
Il cristallo che l'aveva evocato poteva concedere a un mago la capacità di invocare due magie alla volta.

Strategia di battagliaModifica

L'alta quantità di PV di Sguardo letale renderà sicuramente la battaglia parecchio lunga, ma fortunatamente non sarà troppo difficile. Per incontrarlo, come incontro casuale, è necessario gironzolare per i piani delle profondità dove si trovano i boss di Final Fantasy VI. Non bisogna assolutamente lasciare la zona prima di aver sconfitto Sguardo letale, o riguadagnerà tutti i propri PV (cosa che normalmente non farebbe).
Appena iniziato lo scontro, il boss attaccherà l'intero party con la magia Morte, estesa all'intero gruppo. Fortunatamente, spesso fallirà, ma nel caso è una buona idea possedere equipaggiamenti che proteggano dagli status alterati (come la cotta lunare o il fiocco, ottenibile dai duchi molboro). Ogni tanto, userà nuovamente la magia, ma estesa ad un bersaglio singolo.
Oltre ad incantesimi mortali, Sguardo letale userà magie di terzo livello e potenti attacchi fisici. Utilizzare magie protettive sarebbe solo uno spreco di tempo: meglio utilizzare le unità curative per resuscitare o guarire i personaggi in difficoltà oltre a lanciare Lentezza sul boss (importantissima), ed usare tutti gli altri personaggi per attaccare con i comandi migliori, come il Salto di Cain o il lancio di shuriken di Edge o Gekkou (a cui il boss è molto debole). Utili anche magie come Fusione o Meteo (anche se quest'ultima è molto lenta nel caricamento).

Il boss si ritirerà dopo un numero variabile di turni (a volte uno, a volte anche più di cinque), durante i quali bisognerà attaccarlo con tutti i mezzi a disposizione; se si vuole tentare con le abilità di gruppo è bene usare quelli più semplici ma, se si vuole tentare la fortuna, le mosse Scintilla suprema e Fantasia finale potranno infliggergli anche 12.000 danni (purtroppo queste sono molto lente, e l'ultima in particolare richiede un party intero per essere usata). Una volta ottenuta la sudata vittoria,il gruppo sbloccherà un passaggio per ottenere l'abilità Bimagia, utilizzabile solo da Leonora, Palom e Porom, in grado di permettere a suddetti personaggi di evocare due magie in una volta sola.

StatisticheModifica

Statistiche
Bestiario PV
315 120000
Forza Difesa Magia D. magica
168 4 35 45
Caratteristiche
Tipo Guil EXP Bottino
0 200000 Nessuno
Abilità Informazioni
Morte, Buferaga, Tuonaga, Ritirata Fugge dalla battaglia dopo qualche turno
Attributi elementali
Debole a Resiste a Assorbe
Niente Veleno, Cecità, Mutismo, Porcello, Mini, Rana, Pietra, Morte, Berserk, Caos, Sonno, Paralisi, Maledizione, Pietrosi Niente

RicompensaModifica

Dopo la sconfitta di Sguardo letale, è possibile mettersi alla ricerca del cristallo in grado di insegnare ad uno dei tre personaggi sopra citati l'abilità Bimagia: per trovarlo, bisogna tornare accanto al forziere contenente una cortina luminosa, nel sedicesimo piano. Appena a sud, si troveranno due formazioni cristalline vicine: fra di esse vi è un percorso nascosto; percorrendolo, si arriverà al tanto desiderato cristallo. Esaminandolo, il giocatore potrà scegliere a quale dei tre giovani maghi insegnare l'abilità, anche se non saranno nel party in quel momento.

CuriositàModifica

  • La caratteristica di Sguardo letale di attaccare i suoi nemici e scappare subito dopo è ripresa da Final Fantasy VI, dove il demone assaliva i protagonisti a bordo dell'aeronave Falcon, per poi scappare dopo alcuni turni.
  • Non esistendo in questo capitolo le magie aritmetiche, Sguardo letale non possiede il suo attacco firma Morte lv 5, ma un semplice incantesimo mortale collettivo.
  • Se Sguardo letale dovesse uccidere tutti i personaggi con il suo attacco iniziale, questi si ritroveranno nuovamente nelle profondità, KO ma in grado di camminare: se non resuscitati in tempo, una successiva battaglia si tradurrebbe in un Game Over istantaneo.

Nemici correlatiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale