FANDOM


FFI Scarmiglione 1
Oooh... Che gioia! Che gioia avere l'onore di essere colui che vi manderà all'altro mondo! Scarmiglione, colui che diede i vostri corpi in pasto alla terra!
—Scarmiglione, prima fase

Scarmiglione, boss originario di Final Fantasy IV, è un boss delle versioni Advance e PSP del primo Final Fantasy.

Scarmiglione era uno dei quattro guardiani dell'abisso infernale. Simile ad una figura gobba avvolta in un manto oscuro, tentò di nutrire la terra con i corpi dei guerrieri della luce, ma fu velocemente sconfitto dagli eroi. Questo però servì solo a rivelare la sua vera forma, un mostro nonmorto con enormi corna ed artigli. I guerrieri affrontarono di nuovo il demone risorto, e alla fine riuscirono a sconfiggerlo e proseguire lungo l'abisso.

Strategia di battagliaModifica

Prima faseModifica

Durante la prima fase lo scontro sarà molto semplice. Scarmiglione non possiede debolezze particolari, ma dispone di statistiche globalmente molto basse; inoltre, userà quasi esclusivamente Tuono per attaccare un personaggio, infliggendo anche 150 PV di danno, grazie alla sua elevata intelligenza. In pochi turni, anche solo due se si è ben equipaggiati, il boss dovrebbe cadere, ma nel caso è anche utile proteggersi con NulTuono. Comunque, meglio non consumare troppi PM (o possedere troppo pochi PV alla fine della battaglia), poichè il vero scontro non è ancora iniziato. E, fra una battaglia e l'altra, gli status alterati positivi non rimarranno attivi.

Seconda faseModifica

FFI Scarmiglione 2
Mi avete dato una morte degna! Devo darvene atto! E solo nella morte potete conoscere il vero terrore di Scarmiglione!
—Scarmiglione, seconda fase

La difficoltà della battaglia inizierà a farsi sentire solo adesso: Scarmiglione, resuscitato e divenuto nonmorto, è molto più potente, oltre ad avere una quantità di PV molto più elevata. Inizierà quindi ad attaccare fisicamente, infliggendo fortunatamente danni non molto elevati (150 PV al massimo), e ad usare Nube tossica, pericoloso attacco totale con cui infliggerà anche 300 danni a tutto il party. Per rimediare sarà sufficiente utilizzare Curaga, mentre tutti gli altri personaggi (magari potenziati con Andante) dovrebbero attaccare in continuazione. Volendo, è possibile anche danneggiare Scarmiglione con Diaja, Fuocoga e altre magie, ma non infliggeranno comunque grandi danni, data la sua alta difesa magica. Dopo le due battaglie, il boss sarà sconfitto e sarà possibile proseguire per i piani inferiori del dungeon, ottenendo in premio una tela lunare (oggetto in grado di evocare NulMorte).

StatisticheModifica

Bestiario PV Attacco
133 4000 19
Precisione Difesa Agilità
50 10 10
Intelligenza Schivata Difesa magica
160 10 140
Guil ESP
0 0
Tesori Abilità
- Tuono
Attributi elementali
Subisce Resiste
Niente Terremoto, Tempo, Pietra, Veleno, Morte
Bestiario PV Attacco
134 7046 46
Precisione Difesa Agilità
40 20 10
Intelligenza Schivata Difesa magica
100 10 140
Guil ESP
0 0
Tesori Abilità
Tela lunare Nube tossica
Attributi elementali
Subisce Resiste
Fuoco, Dia Terremoto, Tempo, Pietra, Veleno, Morte

CuriositàModifica

  • Durante la seconda fase dello scontro, Scarmiglione possiede la stessa identica quantità di PV che possedeva nella versione DS del gioco d'origine (7.046).

Nemici correlatiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale