FANDOM


Save the Queen
SavetheQueen (FFXII)
Kana セーブザクイーン (Sēbu za Kuīn)
Tipologia Spada, Spadone, Frusta, Asta
Esordio Final Fantasy Tactics
Lunga spada usata dai cavalieri santi. Dimezza l'effetto d'elemento Fuoco.
—Descrizione in Final Fantasy IX

La Save the Queen è un'arma ricorrente nella serie Final Fantasy.

Questa magnifica spada è un simbolo di onore e affidabilità per chiunque abbia il privilegio di brandirla, ed è spesso annoverata tra le più potenti armi della sua categoria. Generalmente associata a potenti personaggi femminili o alla classe di paladino, è spesso dotata di utili proprietà difensive.

Anche se è normalmente classificata come una spada, non sono rari i casi in cui il nome Save the Queen sia dato a un altro tipo di arma.

ComparseModifica

Final Fantasy IIIModifica

La Save the Queen è una spada di alto livello introdotta nei remake del gioco. Può essere equipaggiata solo dalla classe di cavaliere, e può essere ottenuta dal fabbro leggendario se si parla con lei dopo aver portato al massimo il livello classe del cavaliere.

La Save the Queen ha 140 punti attacco base, lancia la magia Reflex se usata dall'inventario e aumenta i seguenti valori:

  • Vitalità +10
  • Saggezza +10

Final Fantasy VIModifica

Preziosa spada appartenuta ad un famoso generale.
—Descrizione

La Save the Queen è una spada introdotta a partire dall'edizione per Game Boy Advance del gioco. Si tratta dell'arma finale di Celes, e può essere ottenuta sconfiggendo il drago blu nel covo del drago, oppure scommettendo un'Apocalisse e vincendo lo scontro all'arena Collo di drago. Scommettendo l'arma all'arena, si potrà ottenere un'Apocalisse.

La Save the Queen ha 240 punti di attacco base, può essere equipaggiata solo da Celes e consuma PM per infliggere sempre danni critici. L'arma è anche compatibile con Bushido e Rune, sebbene la prima abilità sia inaccessibile a Celes, e aumenta i seguenti valori:

  • Velocità +7
  • Resistenza +7
  • Magia +7
  • Destrezza +20%
  • Destrezza magica +20%

Final Fantasy VIIIModifica

La più forte delle fruste: Save the Queen. Si avvale della potente Antenna Molboro, superiore addirittura all'Antenna di Ochu. Un'arma, una sintesi di potenza sterminata!
—Descrizione

La Save the Queen è una frusta di alto livello per Quistis, presentata nel numero 8 della rivista "Armi mese". Si tratta della sua arma finale, e può essere assemblata in un junkshop scambiando 800 guil, due Antenne Molboro, quattro Artigli affilati e quattro Biocristalli.
La Save the Queen è l'unica arma finale che può essere ottenuta ancor prima di uscire dal Garden di Balamb all'inizio del gioco, raffinando i materiali necessari dalle carte del Triple Triad.

La Save the Queen ha 25 punti di attacco base e 107 di precisione.

Final Fantasy IXModifica

La Save the Queen è una spada speciale presente nel gioco, a uso esclusivo della shogun Beatrix. Può essere forgiata da Hades nel luogo dei ricordi scambiando 50000 guil, un Javelin e un Excursion, e ottenerla sblocca una sequenza extra nel finale del gioco.

La Save the Queen ha 23 punti di attacco base, dimezza i danni di elemento Fuoco, non può essere equipaggiata da alcun personaggio ma può essere lanciata, e aumenta i seguenti valori:

  • Velocità +1
  • Forza +2
  • POT Magico +2
  • POT Spirito +5

I danni inflitti dall'arma sono inoltre calcolati secondo un algoritmo speciale:

Base = (Attacco + Livello) - Difesa Bersaglio
Bonus  = Forza + Numero Casuale (((Livello + Forza) / 8) + 1)
Danno = Base \times Bonus
Tetra Master
Save the Queen
FFIX Carta Save the Queen
#78
Numero 7P30
Possessore

- Disco 3
Toleno (Cartodromo) - Greccio Colposecco
- Disco 4
Toleno (Cartodromo) - Hant il Guerrafondaio

Bottino Nessuno
Tesoro

- Disco 3
Toleno - dal dottor Totto

Final Fantasy XModifica

La Save the Queen è un'asta utilizzabile da Yuna. Prende questo nome una qualsiasi spada dotata dell'abilità dominante Riserva Turbo, e una può essere trovata in un forziere dentro Sin.
Nella versione americana del gioco, il nome Save the Queen è invece dato a una spada di Tidus equipaggiata con le abilità Biturbo e AP x 2, mentre l'asta di Yuna è chiamata Laevatain. Nelle altre versioni del gioco, i nomi delle armi sono invertiti.

Final Fantasy XIModifica

La Save the Queen è una spada di alto livello accessibile nel gioco. Può essere usata dalla classe di paladino, ed è molto nota per gli utili bonus che può concedere: usando l'abilità Altruismo con l'arma equipaggiata, il numero di colpi sostenibili aumenta di 1, e il paladino ottiene un aumento di 20 punti alla precisione.

Final Fantasy XIIModifica

La Save the Queen è una spada da cavaliere di medio livello accessibile nel gioco. Può essere ottenuta da un forziere nei sotterranei del Faro di Ridorana, scunfiggendo il mostro raro Verel e completando la missione di caccia "Per un bestiario da record" (Golia), oppure può essere acquistata per 15500 guil al porto di Balfonheim, o per 14000 guil sotto l'offerta "Spada da cavaliere" in qualunque negozio; nella versione International, può essere ottenuta dalle stesse missioni e negli stessi negozi, ma può essere trovata in un forziere solo nell'arena delle cascate di Ridorana.

Nella versione originale del gioco, la Save the Queen ha 100 punti di attacco base e 10 di Destrezza, e richiede la licenza Spade da cavaliere 2 (70 LP) per essere utilizzata.
Nella versione International, ha invece 92 punti di attacco base e 20 di Destrezza, e richiede la licenza Spade da cavaliere 2 (70 LP) e le classi di cavaliere, guerriero rosso o mago bianco per essere utilizzata.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Spada del cavaliere, segno di encomiabile lealta.
—Descrizione

La Save the Queen è uno spadone di alto livello per Basch. Può essere ottenuta completando la missione "Il riposo dei caduti", o può essere acquistata da Tomaj per 13000 guil dopo il capitolo 9.

La Save the Queen ha 90 punti di attacco fisico, 45 punti di attacco magico e 60 punti di velocità d'attacco.

Final Fantasy XIIIModifica

Funzionale come il prototipo da cui è nato, aumenta la potenza e il livello ATB massimo.
—Descrizione

Il Save the Queen è l'arma di terzo livello utilizzabile da Snow. Può essere ottenuta potenziando tramite sintesi un qualunque emblema di secondo livello con un Trapezoedro.
Il Save the Queen appare come un elaborato emblema raffigurante una figura con sei ali, che ricorda molto l'aspetto di Lindzei nella prima forma di Orphan. L'arma ha inoltre un effetto visivo unico quando Snow sta attaccando: ad ogni pugno mandato a segno, appaiono piume bianche.

Il Save the Queen, come tutte le armi finali, ha statistiche e autoabilità che dipendono dall'arma da cui è ottenuta, ma ogni versione aumenta sempre di 1 il livello ATB.

Final Fantasy TacticsModifica

Una spada da cavaliere conferita come simbolo di assoluta lealtà.
—Descrizione

La Save the Queen è una spada nobile di alto livello presente nel gioco. È l'arma iniziale di Meliadoul Tengille, ma può anche essere ottenuta nel quinto sotterraneo delle segrete del giuramento e, nella versione PSP, tramite le missioni Rendezvous. È inoltre usata da Delita Heiral durante alcune sezioni di gioco.

La Save the Queen ha 18 punti di attacco base e il 35% di difesa, e dona l'effetto Protect a chi la usa.

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Spada sacra. Sulla lama sono incise preghiere propiziatorie.
—Descrizione

La Save the Queen è una spada nobile di medio livello presente nel gioco. Può essere ottenuta completando alcune missioni, oppure può essere rubata a Llednar Twem durante la prima battaglia con lui.

La Save the Queen ha 45 punti di Attacco, 3 punti di Difesa, 3 punti di Dif magica e il 5% di Schivata, è di elemento Sacro, permette di potenziare l'elemento Sacro e insegna l'abilità Riparo alla classe di paladino, Astra alla classe di templare, e Guardia esperta alla classe di difensore.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Sulla lama di questa spada sacra sono incise preghiere che dovrebbero alleviare il peso della morte delle sue vittime.
—Descrizione

La Save the Queen ritorna in questo gioco. Può essere acquistata nei negozi come offerta dopo aver venduto un Grandarcana, una Lega di Mysidia e una Medicina dell'eroe.

La Save the Queen ha 48 punti di Attacco, 3 punti di Difesa, 3 punti di Resistenza e il 4% di Schivata, è di elemento Sacro, permette di assorbire l'elemento Sacro e insegna l'abilità Copri alla classe di paladino, Astra alla classe di templare, e Murata alla classe di difensore.

Final Fantasy Type-0Modifica

La Save the Queen sono stocchi di alto livello per Queen. Nella versione originale del gioco possono essere ottenute tramite il sito Square-Enix Members, mentre nel remaster HD possono essere acquistate al presidio FA per 5000 PFA dopo aver eseguito 300 uccisioni in Riflesso letale con Queen.

La Save the Queen hanno 63 punti d'attacco base e raddoppiano l'esperienza ottenuta da Queen in battaglia.

Dissidia Final FantasyModifica

La Save the Queen è un'arma equipaggiabile in questo picchiaduro crossover. Può essere ottenuta scambiando al negozio 27220 guil e i seguenti ingredienti: l'arma Stocco runico e quattro Sacro magiliti e un Frammento magnetico.

La Save the Queen è una spada di livello 85 e aumenta i seguenti valori:

  • Attacco +58
  • Audacia iniziale +40%

Dissidia 012 Final FantasyModifica

La Save the Queen ritorna come arma equipaggiabile in questo gioco. Può essere ottenuta scambiando al negozio 135000 guil e i seguenti ingredienti: l'arma Lama runica, un Lingotto di neracciaio e cinque Sogni del Cavaliere.

La Save the Queen è una spada di livello 60 e aumenta i seguenti valori:

  • Attacco +58
  • Audacia iniziale +30%

Altre comparseModifica

Serie di Kingdom HeartsModifica

Save the Queen Staff

La Save the Queen è qui uno scettro, ed è sempre l'arma finale per Paperino in tutte le sue apparizioni. Nel primo capitolo può essere vinta completando la Coppa Ade in modalità Scontro Singolo, mentre nel secondo capitolo può essere forgiata dai Moguri. Nei capitoli successivi al primo esiste anche una versione migliore dell'arma chiamata "Save the Queen+", di colore diverso e con caratteristiche diverse.

Lo scettro ha anche un corrispettivo per Pippo, uno scudo chiamato Save the King, con le stesse caratteristiche. I nomi delle due armi finali sono in questo caso riferiti al re e alla regina che Paperino e Pippo servono, Topolino e Minni.

EtimologiaModifica

Il nome "Save the Queen" è molto probabilmente collegato alla famosa frase inglese (nonchè titolo dell'inno nazionale) "Dio salvi la regina" ("God save the queen").

GalleriaModifica

 
FFIIIDS Save the Queen
 
FFVI Save the Queen
 
Whip Save the Queen 2
 
Save the Queen (FFIX)
 
FFXI-SaveTheQueen
 
FFXIIISaveTheQueen
 
FFT-SaveTheQueen
 
FFTA - Save the Queen

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale