FANDOM


Icona Gabranth 1 Gabranth: Perché rinunci a ciò di cui devi avere più cura?
L'articolo necessita di essere completato: provvedi usando il tasto Modifica.


Refia
Personaggi Refia
Dati biografici
Kana レフィア (Refia)
Età 14
Residenza Kazus
Famiglia Takka (padre adottivo)
Dati fisici
Razza Umana
Capelli Biondo arancio
Occhi Marroni
Personaggio di Final Fantasy III
Informazioni
Occupazione Apprendista fabbro, guerriero della luce
Affiliazione
Simbolo Affetto
Dietro le quinte
Comparse
Player Refia
È cresciuta a Kazus insieme al fabbro Takka, e la severa educazione a cui è stata sottoposta l'ha convinta a scappare nuovamente di casa.
—Descrizione

Refia è la protagonista femminile di Final Fantasy III, nella sua edizione per Nintendo DS. Terza ad unirsi al gruppo, è una ragazza sveglia che non ha alcun problema a farsi ascoltare. È la figlia adottiva di Takka, il fabbro di Kazus, ma non vuole seguire le sue orme. Nel filmato in CG dell'introduzione del gioco, Refia è rappresentata nelle vesti di maga bianca. Refia è la custode della luce dell'affetto.

Aspetto e personalitàModifica

Refia è una ragazza di quattordici anni, sebbene, come gli altri personaggi, ne dimostri qualcuno in più. Ha i capelli biondo scuro, lunghi fino alle spalle, e gli occhi castani. Il suo abbigliamento abituale comprende una veste bianca a colletto alto, con maniche larghe, sotto una giacca azzurra senza maniche, tenuta insieme da una grossa fibbia dorata sul petto; indossa inoltre pantaloni di pelle scura, aderenti, e stivali rossi lunghi fino a mezza coscia.
In alcuni mestieri da lei intrapresi, l'elemento ricorrente del vestiario è proprio la fibbia dorata, di forma quadrangolare con una croce incisa sopra.

Refia, al contrario della maggior parte delle protagoniste femminili, non riveste il ruolo di donna amata dal protagonista maschile: al contrario, è una figura materna che agisce come una sorella maggiore per gli altri protagonisti, cosa dimostrata dal fatto che la ragazza sia molto più matura rispetto all'impulsivo Luneth, e che tenda ad avere molto da dire in numerose occasioni, come quando rimprovera Desch per aver lasciato sola Salina e non voler nemmeno tornare a rassicurarla.
Refia detesta particolarmente i rospi, sebbene qualche volta, durante la trama, sia costretta a trasformarsi in uno di essi. Inoltre, sebbene non vi siano rapporti particolari tra lei e gli altri personaggi, sembra mostrare segni di gelosia quando Luneth parla con altre ragazze, a indicare che potrebbe provare qualcosa per lui.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)Orphan (crisi)
Gli spoiler finiscono qui.

Altre comparseModifica

Pictlogica Final FantasyModifica

PFF Refia

Refia appare come personaggio giocabile in questo spin-off per smartphone.

CuriositàModifica

  • Il primo costume alternativo del Cavalier Cipolla in Dissidia Final Fantasy, nonostante sia basato su Luneth, ha i colori dell'abbigliamento di Refia quando impersona questa classe.
  • Il motivo per cui Refia non ami i rospi non è mai del tutto chiarito, anche se potrebbe essere soltanto un ribrezzo verso le bestie viscide.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale