Fandom

Final Fantasy Wiki

PlayStation Portable

2 393pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
PSP.jpg

La PlayStation Portable (ufficialmente abbreviata come PSP) è una console di gioco portatile progettata e rilasciata dalla Sony. Il suo sviluppo fu inizialmente annunciato durante l'E³ del 2003, per poi essere definitivamente rivelato nell'E³ del 2004, anno poi della sua uscita. Oltre a riprodurre gli UMD per videogiochi, la PSP utilizza questo formato di dischi anche per riprodurre film, musica, immagini; è in grado inoltre di navigare in Internet e connettersi al PlayStation Network con cui giocare online o scaricare (comprandoli) videogiochi, anche dal mondo PSX, per poi usufruirne. Uscita in varie versioni, offre la possibilità di utilizzare una memory stick per il salvataggio di dati (capienza nell'ordine dei GB).

Final Fantasy per PSPModifica

Final Fantasy disponibili sul PlayStation NetworkModifica

Film UMDModifica

Edizioni limitate specialiModifica

Per celebrare i Final Fantasy su PSP, Square Enix ha rilasciato alcune Limited Edition di PSP.

Crisis CoreModifica

Crisiscorelimitedpsp2xn9.jpg

Limited Edition PSP - Crisis Core

Il 13 Settembre 2007 Square Enix ha rilasciato una Limited Edition PSP Slim. Con la console, anche il gioco e in omaggio un portachiavi con una piccola Spada potens. La PSP è di colore argentato ed ha alcuni artwork disegnati sopra; sul retro, a sinistra la scritta Final Fantasy VII 10th anniversary sotto il logo di Final Fantasy VII, e a destra un artwork di Zack e Cloud. Altri artwork sono messi a parte, disegnati da Nomura. Sono state messe a disposizione solamente 77,777 copie, tutte esaurite nel primo e quindi unico giorno di vendita.

Dissidia Final FantasyModifica

DissidiaPSP.jpg

Limited Edition PSP - Dissidia

Anche per questa Limited Edition, Square Enix ha unito la console al gioco stesso. Ancora più rara della precedente, solo i vincitori di una lotteria in Giappone hanno potuto acquistarla. Inoltre solo i membri della Square Enix potevano anche solo partecipare all'estrazione.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Come per il precedente capitolo, anche per Duodecim è disponibile un'edizione limitata, con una console inclusa. La PSP è di colore bianco con stampati sopra gli artwork di Chaos e Cosmos, disegnati da Yoshitaka Amano. Questa versione include dei costumi bonus per Tifa e Squall, non reperibili in altro modo.

Collegamenti esterniModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale