FANDOM


Paine
FFX2 Paine Art.png
Dati biografici
Kana パイン (Pain)
Età 18
Nata 16 a.B.e., imprecisato
Dati fisici
Razza Umana
Capelli Grigi
Occhi Rossi
Altezza 1,70 m
Informazioni
Arma Spada
Mano Destra
Occupazione
Affiliazione
Gameplay
Look predefinito Guerriera
Domatrice Flurry
Mascotte Tomberry
Look speciale Suprema
Dietro le quinte
Doppiatrici
  • Megumi Toyoguchi (giapponese)
  • Gwendoline Yeo (americana)
Comparse
Personaggio di Final Fantasy X-2
Paine, sempre spada alla mano, affronta ogni situazione con indifferenza. Pare si sia unita ai Gabbiani per qualcosa accaduto nel suo passato, ma nessuno dei Gabbiani sa di cosa si tratti. Reagisce spesso sarcasticamente agli scherzi goliardici dei suoi compagni, anche se nessuno sembra curarsene.
—Descrizione

Paine è una delle tre protagoniste in Final Fantasy X-2. Giovane forestiera, viaggia assieme a Yuna, Rikku e al gruppo dei Gabbiani cacciando sfere in giro per Spira. Tra le tre ragazze è la più riservata. Il suo passato è un completo mistero, e durante il gioco esiste la possibilità di svelare i suoi segreti più oscuri.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Paine.png

Paine è un personaggio che risalta moltissimo nell'atmosfera di Final Fantasy X-2, specialmente perché non è del tutto spiegato il motivo del suo modo di vestire: in completo contrasto con il resto della popolazione di Spira, infatti, ha un look in stile punk, che la rende in qualche modo simile allo stile gotico di Lulu.

Paine ha profondi occhi rossi, corti capelli argentati pettinati verso l'alto e un fisico atletico e quasi mascolino, ma comunque attraente. Il suo abbigliamento abituale, che rappresenta il look da guerriera, è un completo di pelle nera che comprende stivali a tacco alto, guanti lunghi fino al gomito e un top piegato con la fodera metallica a scacchiera. Porta inoltre numerose cinghie e cinture rosse e nere, un collare borchiato e un ciondolo con la catena di filo spinato. La fibbia della sua cintura ha la forma di un teschio, suo simbolo ricorrente, e un teschio compare anche su alcune sue spade, incluse quelle che roteano attorno a lei quando indossa la sua looksfera speciale.
Durante la sequenza bonus alle terme del monte Gagazet, Paine indossa un bikini a fascia bianco con dettagli blu e rossi, con fasce aggiuntive al collo, ai polsi e alle caviglie. Le looksfere di Paine hanno generalmente un aspetto più serio e a volte maschile rispetto alle altre ragazze: indossa quasi sempre pantaloni lunghi, stivali col tacco, e sembra anche molto più raffinata rispetto a Yuna e Rikku nelle sue pose.

PersonalitàModifica

Forse dovremmo entrambe liberarci del passato e concentrarci sul futuro.
—Paine

La personalità di Paine è molto simile a quella di Auron, e ha in comune con lui il fatto di parlare solo quando è necessario. Di lei non si sa molto, se non il fatto che sia particolarmente cinica, silenziosa e riservata. Si può considerare una tipa tosta, che adora combattere, ma è anche abbastanza attenta da valutare le situazioni e accorgersi del pericolo prima degli altri. Altro suo tratto distintivo è il suo spiccato sarcasmo, dimostrato attraverso i commenti che è solita fare quando Rikku e Yuna si esaltano troppo. Inoltre, non ama parlare troppo di sé nonostante le continue suppliche di Rikku, e la sola cosa per cui mostra vivo interesse sono viaggiare per Spira sull'aeronave e cacciare sfere.

Nonostante questa sua personalità un po' arida, Paine ha molto a cuore l'amicizia che ha con Yuna e Rikku, ma è in grado di esprimere questo sentimento solo dopo aver viaggiato da sola per tre mesi. Il suo modo di fare è comunque decisamente maschile, forse a causa del tanto tempo trascorso con Nooj, Gippal e Baralai.

StoriaModifica

Orphan (crisi).pngPericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)Orphan (crisi).png

Final Fantasy X-2Modifica

Poco si sa sull'infanzia di Paine. Cresciuta nel regno di terrore di Sin durante Final Fantasy X, si unisce alla Squadra Kermes, gruppo di miliziani esperti scelti tra i ranghi migliori di Yevon. Durante l'Operazione Mihen, Paine fu assoldata come documentarista per registrare l'operato di un gruppo di membri della squadra, Nooj, miliziano rimasto ferito durante l'attacco di Sin e tramutato in cyborg, Baralai, giovane membro dei templari, e Gippal, un Albhed che probabilmente era lì solo come carne da macello. I quattro furono gli unici a sporavvivere durante un giro di esplorazione alla cava delle pene, ma dovettero fuggire dai loro superiori, che li avevano condannati a morte (in effetti erano tutti carne da macello, in quanto nessuno avrebbe dovuto sopravvivere in quella missione).

Fuggiti via, i quattro continuarono a girovagare per Spira senza meta precisa. Durante questi viaggi, Paine ne approfittò per farsi insegnare la lingua Albhed da Gippal. Quando i quattro, sulla via Mihen al tramonto, decisero di separarsi, Nooj li tradì, sparando loro alle spalle. Da quel giorno Paine odia profondamente guardare i tramonti dalla via Mihen.

Due anni dopo, Paine si unì ai Gabbiani come cacciasfere. Il motvo principale per cui si era unita alla sgangherata banda di Rikku, a cui a breve si sarebbe unita anche Yuna, era il suo desiderio di viaggiare a bordo di un'aeronave.

Final Fantasy X-2: International + Last MissionModifica

Tre mesi dopo gli eventi di Final Fantasy X-2, i membri principali dei Gabbiani vivono ognuno per proprio conto; Yuna vive con Tidus, Rikku continua la carriera di cacciasfere e Paine viaggia da sola per Spira.

Ognuna delle tre riceve un invito per la Torre Iutycyr. Ricongiuntesi alla torre, le tre rimuginano sul perchè della scissione del gruppo e quali siano state le loro attività durante i tre mesi di separazione. La conversazione si inasprisce quando Rikku prova gelosia per Yuna; è riuscita a sistemarsi nella vita raggiungendo l'obiettivo tanto prefissatasi. Il litigio tra le due coinvolge anche la sempre quieta Paine. Paine rivela di essere lei la mandante della lettera e il suo obiettivo è quello di non perdere l'amicizia guadagnata un tempo, cercando di condividerla il più a lungo possibile.

Le tre raggiungono la cima della torre, in cui un vecchio marchingegno di tecnologia perduta giace rotto e inutilizzabile. Le tre ne discutono, paragonandolo alla loro amicizia, rotta. Le tre si riuniscono, continuando la vita da cacciasfere di un tempo.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

Menbro dei Gabbiani, alquanto riservata. Probabilmente è entrata nella squadra di cacciasfere per viaggiare in aeronave.
—Dossier

Paine comincia il gioco con attiva la looksfera Guerriera. Paine è l'unico personaggio ad avere armi personalizzate, nella fattispecie le spade usate con le looksfere Guerriera, Cavaliere nero e Samurai; altre armi da lei usate sono l'Asta poliedro come Biancarcano e l'Asta doctus come Nerarcano.
Le armi da fuoco che usa sono tutte di grosso calibro e a canna lunga, il suo famiglio da Domatrice è il fagiano Flurry, il simbolo della sua Dea Fortuna sono i quadri e la sua Mascotte è il tomberry.

Look specialeModifica

La looksfera speciale di Paine è Suprema, ed è la sola looksfera speciale completamente opzionale, al punto che può considerarsi persa per sempre se non è ottenuta prima di un certo punto della storia: è consegnata alle protagoniste da Tromell Guado, dopo aver parlato quattro volte con lui nel bosco di Macalania, durante i capitoli 1 e 2.

Suprema equipaggia Paine con una potente armatura appartenuta a un cavaliere antico, composta quasi totalmente di spade. In questa fase, Paine aumenta radicalmente le sue statistiche ed è affiancata da due parti del costrutto chiamate Pteron: mentre il corpo centrale sferra attacchi fisici basati sugli elementi, i supportisi occupano di infliggere status alterati e influenzare le statistiche dei combattenti; i componenti possono anche rianimarsi l'un l'altro attraverso l'abilità Evviva!.
Questo look dispone di un potente attacco cinematico chiamato Daga danzante, che colpisce due volte il gruppo nemico con una pioggia di lame.

BossModifica

Articolo principale: Paine (boss)

Paine è affrontata da Yuna durante la missione secondaria nella cava delle pene. Durante lo scontro, sarà equipaggiata con il look da guerriera a prescindere dal look che stava usando prima.

BlitzballModifica

Final Fantasy X-2Modifica

Paine è naturalmente presente sin da subito nella squadra dei Gabbiani e, come la maggior parte dei giocatori iniziali, diventa piuttosto obsoleta quando il livello di cercatalenti è aumentato.

CaratteristicheModifica

  • Durata contratto: 10 partite
  • PC richiesti: 3
  • Tiri speciali: Nessuno

StatisticheModifica

Statistica Iniziale Massimo Livello massimo
RES 3 48 7
ATC 2 20 5
PAS 2 30 5
TIR 5 92 9
BLO 2 20 5
PAR 1 10 4
FOR 70 130 8
RIC 50 135 9
VEL 30 - -
DIF 50 - -

SviluppoModifica

Ff10-2-paine4.png

Paine è un personaggio totalmente nuovo, mai comparso in Final Fantasy X. Kazushige Nojima la definisce uno Squall al femminile. L'idea era di equilibrare il trio con un personaggio muto e cupo che si contrapponesse alle baldanzose Rikku e Yuna. Se ci fosse stata Lulu al posto di Paine, la storia non sarebbe potuta proseguire, poichè essa avrebbe zittito le due ragazze in maniera molto più definitiva. Paine rimane neutrale, concentra le proprie compagne sulla missione ed interviene solo durante le difficoltà.

Tsukamoto ha affermato di adorare Paine quando indossa la looksfera Cavaliere nero: “Ho ideato molti dei mostri presenti nella saga prima di dedicarmi ai costumi di FFX-2, e mi è parso di incollare le scaglie dei mostri alla veste di Paine. Per questo l'adoro." Ha detto anche che anche la presenza di alcuni accessori sui vestiti denota il carattere delle protagoniste: esempio è la sporgenza acuminata sull'elmo di Paine, su cui si riflette tutto il suo broncio esteriore.

  • Looksfera Soubrette : Il motivo per cui il suo costume è tanto differente da quello delle sue compagne è stato dovuto all'indecisioni di renderla o una cantante Rock o una idol anni '40, quindi Tsukamoto ha realizzato un ibrido.
  • Looksfera Bandita : Tsukamoto ha revisionato le vesti di Paine e Yuna per renderle sexy come Rikku. Come la sua looksfera Guerriera, indossa stivali dai tacchi alti anche come Bandita.
  • Looksfera Domatrice: Paine, originariamente, avrebbe dovuto avere un serpente come animale, ma l'idea fu accantonata, poichè l'animale era troppo compicato da animare. Si pensò dunque di usare un animale già apparso nel titolo precedente, ossia un fagiano.

MusicaModifica

Paine ha due temi musicali, intitolati "Misty Eyed" e "Nemuru Omoi...". Benchè indossi abiti metal-punk, i temi musicali che la rappresentano sono più in stile blues.

Entrambe le versioni delle canzoni sono cantate da Megumi Toyoguchi, nel ruolo di Paine.

Altre comparseModifica

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

TFFCC Paine.png
Questa ragazza taciturna non sembra curarsi molto degli altri, ma le sue profonde ferite emotive indicano che un tempo era molto attaccata ai suoi amici. I misteri del suo passato la seguono nel presente, ma i suoi nuovi amici rimangono comunque al suo fianco.
—Descrizione

Paine è uno dei nuovi personaggi introdotti in questo spin-off musicale, e può essere sbloccata collezionando i frammenti di cristallo turchesi.

Si tratta di un personaggio focalizzato sull'attacco fisico e sulla difesa. Il suo attacco speciale Daga danzante causa danni in base ai suoi livelli di Forza, Agilità e Resistenza.

StatisticheModifica

Livello PC HP Forza Magia Agilità Fortuna Resistenza Spirito
1 7 244 18 10 14 8 17 8
50 37 4218 141 80 114 62 138 62
99 50 6488 212 120 172 93 208 93

AbilitàModifica

Abilità reattive
Abilità PC Livello
Reiki (Lv1) 4 Default
Contrattacco (Lv1) 5 10
Mani nude (Lv1) 9 20
Falciascudo (Lv2) 7 25
Reiki (Lv2) 9 30
Daga danzante 18 40
Contrattacco (Lv2) 10 50
Mani nude (Lv2) 13 60
Falciascudo (Lv3) 12 65
Doppio taglio 14 70
Reiki (Lv3) 15 75
Contrattacco (Lv3) 16 90
Abilità proattive
Abilità PC Livello
Dark (Lv1) 2 Default
Drakoken (Lv1) 8 5
Marcia potente (Lv1) 7 15
Dark (Lv2) 4 35
Drakoken (Lv2) 14 45
Marcia potente (Lv2) 10 55
Dark (Lv3) 6 80
Drakoken (Lv3) 20 85
Marcia potente (Lv3) 15 95

Pictlogica Final FantasyModifica

PFF Paine.png

Paine appare come personaggio giocabile in questo spin-off per smartphone.

Final Fantasy Airborne BrigadeModifica

Paine è un alleato e un personaggio leggendario invocabile in questo social game.

Abilità:
  • Percuote
  • Antimeka
  • Spada gravitas
Abilità Leggenda: Fingersnap (SR).
  • Punisce
  • Ristagno
  • Spada aqueum
  • Spada gravitas

Comparse esterne a Final FantasyModifica

Saga di Kingdom HeartsModifica

Paine-KH2.png
Per maggiori informazioni, vedi Kingdom Hearts Wiki: Gabbiani

Paine è uno dei nuovi personaggi di Final Fantasy introdotti nel secondo capitolo della saga parallela di Kingdom Hearts. Qui appare assieme a Yuna e Paine, ma il suo ruolo è decisamente marginale.
I Gabbiani agiscono come spie per la strega Malefica, ma sembrano essere all'oscuro dei suoi piani effettivi. Quando Paperino afferma (mentendo) che Leon possiede un tesoro che potrebbe spartire, le tre ragazze decidono di cambiare schieramento, alleandosi con Sora. Scoperta la verità, Paine e le altre minacciano di prendere tutti gli averi di Sora come riscatto, ma poi cambiano idea e consegnano al ragazzo il Keyblade Gabbiano, con cui affrontare i suoi nemici. Nell'epilogo del gioco, le tre sono viste volare via dopo aver rubato il gelato salmastro a Yuffie.

Le doppiatrici originali di Paine, Megumi Toyoguchi e Gwendoline Yeo, ritornano a prestare la voce alla ragazza in questo gioco.

Come per le sue amiche, anche l'aspetto di Paine è piuttosto diverso dal gioco originale. Rappresentata come una fatina alta non più di mezzo metro, indossa una versione semplificata dell'abito da guerriera, con qualche modifica minore: sotto la corazza indossa una canottiera rossa e nera a cui sono attaccate delle alette piumate nere. A prima vista non sembra adatta a combattere, ma quando è assieme a Yuna e Rikku riesce ad affrontare senza problemi nemici di ogni tipo.

Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street SpecialModifica

Itadaki Street Paine.png

Paine è giocabile in questa revisione fantasiosa del monopoli, disponibile solo per il mercato videoludico giapponese, assieme a Yuna e Rikku.

EtimologiaModifica

Paine è un nome di origine Normanna e significa colui/colei che vive al di fuori della città. Alquanto appropriato, essendo Paine stessa un'esule. Il nome, se inteso come nome comune di cosa, significa "pressione".

GalleriaModifica

 
TitrePaine.jpg
 
Rikku and paine.jpg

CuriositàModifica

  • Come dimostrato dalla sua abilità nel blitzball, Paine riesce a trattenere il respiro per oltre cinque minuti.
  • Molte delle frasi di Paine sono riferimenti alla cultura popolare. Ad esempio, la frase "Ice, ice baby" (detta mentre usa Spada Gelum) è il titolo di una canzone di Vanilla Ice.
  • Lulu e Paine sono le uniche persone di Spira a indossare abiti dark. Sono anche le uniche persone con le iridi rosse.
  • Grazie alla relazione con Gippal, Paine è in grado di parlare fluentemente la lingua Albhed.
  • Paine è il primo personaggio giocabile ad apparire nel video iniziale del gioco.
  • Gwendoline Yeo, doppiatrice di Paine in Final Fantasy X-2 e Kingdom Hearts 2 non è stata citata nei titoli di testa: al suo posto hanno quotato la quasi omonima Gwendolyn Lau, altra doppiatrice.
  • Gwendoline Yeo, durante un intervista, ha affermato che la frase "All I want to do is hurt you" è la battuta di Paine che preferisce.
  • Paine è la sola delle tre ragazze a non indossare altri abiti fuori dalle battaglie.
  • Non si sa se Paine sapesse già combattere quando era la documentarista della squadra Kermes.
  • Sul poster promozionale di Paine per Final Fantasy X-2 è presente una scritta in alfabeto di Yevon che dice: "Dimmi perché hai premuto il grilletto".
  • In una scena del trailer promozionale per l'edizione HD di Final Fantasy X-2 è presente un errore grafico: Paine ha una seconda bocca sul collo, nel punto in cui dovrebbe esserci il collare.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale