FANDOM


OdinoFFVIII
Bene, alla fine siete arrivati! Ma ricordate, non avrò pietà! È scritto che il debole perirà, ma il valoroso vivrà nella gloria. Riuscirete a fermare la mia spada? Mostratemi il vostro valore e la mia spada in futuro sarà con voi. Si dia inizio al duello dunque!
—Odino

Odino è un boss opzionale apparso in Final Fantasy VIII.

Odino era un Guardian Force che fungeva da custode delle rovine di Centra. Seduto sul suo trono nella torre centrale, osservava ogni cosa intorno ad essa, e metteva alla prova qualunque avventuriero osasse avvicinarsi, sfidandolo a trovarlo entro venti minuti. Se il malaugurato non fosse riuscito a risolvere l'enigma della torre, a trovarlo e a sconfiggerlo entro il tempo prestabilito, Odino avrebbe usato la sua terribile Zantetsuken per fenderlo in due all'istante. Odino indossava un'armatura nera e biancastra, e un enorme elmo con corna ramificate, e cavalcava il fido Sleipnir, un destriero bianco a sei zampe.

Squall Leonhart e i suoi compagni, dopo aver imparato a manovrare il Garden di Balamb, raggiunsero la torre delle rovine e riuscirono a risolvere l'enigma. Incontrando il guerriero all'interno della torre, i SeeD riuscirono a mostrargli il loro valore e Odino, complimentandosi con loro, promise loro di aiutarli qualora ne avessero avuto bisogno.
Odino apparve spesso durante alcune battaglie per supportare il gruppo, uccidendo qualunque nemico con la sua leggendaria tecnica, che nessuno era mai riuscito a bloccare o evitare. Il cavaliere nero intervenne per l'ultima volta durante l'assalto finale alla Lunatic Pandora, intenzionato a usare la Zantetsuken per sconfiggere Seifer. Caricando a grande velocità verso il cavaliere della strega, Odino rilasciò un violento fendente... Pochi secondi dopo, la spada gli volò via di mano, e il leggendario cavaliere si ritrovò tagliato in due nel verso dell'altezza. Da quel momento in avanti, Odino non fu più in possesso della leggendaria spada Zantetsuken, che passò per puro caso tra le mani di Gilgamesh.

Trovare OdinoModifica

Esseri meravigliosi o miseri mortali! Metterò la mia spada a vostra disposizione! Avete invocato il mio aiuto ed io, magnanimo, vi aiuterò!
—Odino sconfitto

Appena entrati nelle rovine, partirà un conto alla rovescia, e una voce parlerà al party: è Odino, un antico signore, che lancia loro una sfida. La sfida consiste nel trovarlo prima che i venti minuti a disposizione scadano. La prima parte di questa sfida è quella che porterà via un cinque-sette minuti, se fatta in fretta (consiglio: usate l'abilità Incontri 0, se ne disponete, per non incontrare i Tomberry): salite le scale, entrerete in una stanza con una specie di ascensore che vi porterà al piano superiore; dopodichè, prendete la scala a sinistra ed entrerete in una stanza dove troverete una leva; azionatela e tornate indietro; sarà apparso un meccanismo con una luce blu; esaminatelo e apparirà un'altra scala. A questo punto dovreste trovarvi davanti la statua di un Gargoyle, con un singolo occhio rosso; prendetelo: dovrete metterlo sull'altra statua, che troverete scalando ulteriormente le rovine. Apparirà un codice; memorizzatelo, staccate gli occhi dalla statua (tutti e due) e tornate indietro. Inserite gli occhi nella prima statua e digitate il codice. Si aprirà una porta, che vi porterà direttamente da Odino.

Strategia di battagliaModifica

Leggendario G.F. Possiede la mitica tecnica: ZANTETSUKEN. Chi assiste a tale colpo è destinato a morire.
Scan

La strategia per sconfiggere Odino dipende, in buona sostanza, dal tempo rimasto dall'entrata nelle rovine all'inizio della battaglia. Odino, durante lo scontro, non compira alcuna azione, limitandosi a rimanere immobile fino allo scadere del tempo: se il giocatore non riuscirà a sconfiggerlo prima che il conto alla rovescia raggiunga lo zero, Odino userà la tecnica Colpo letale per sconfiggere istantaneamente il gruppo, causando game over.

Per sconfiggerlo in fretta si possono usare benissimo le magie o gli attacchi fisici. Le magie possono essere combinate con Triple, che gli può essere assimilata durante la battaglia. Gli attacchi fisici, invece, possono essere (con un po' di fortuna) trasformati in tecniche speciali con l'incantesimo Aura, e le tecniche Duello e Renzokuken funzionano molto bene contro di lui. Da Odino si può anche rubare un Vol Fortuna, utilizzabile su un G.F.

Dopo essere stato sconfitto, Odino avrà il 12,5% di probabilità di apparire all'inizio delle normali battaglie per porvi fine personalmente (eccetto contro Tomberry, Kyactus, boss e nonmorti). Questo fino allo scontro con Seifer nella Lunatic Pandora, dove Odino mancherà il colpo e sarà sostituito in via permanente da Gilgamesh. Ciò non avverrà, chiaramente, se Odino è ottenuto nel disco 4.

StatisticheModifica

Statistiche Affinità elementali
HP 1300-6700 FOR 4-31 MAG 27-62 Tripletriad Fuoco 100% Tripletriad Tuono 100% Tripletriad Gelo 100% Tripletriad Acqua 100%
EXP 0 RES 121-139 SPR 151-166 Tripletriad Vento 100% Tripletriad Terra 100% Tripletriad Veleno 100% Tripletriad Sacro 100%
AP 20 VEL 1-9 EVA 0-4 Danno 100% Cura Assorbe Terra Danno Gravità Manca
Resistenza status
Morte IMM Veleno IMM Pietra IMM Blind IMM Mutismo IMM Berserk IMM Zombie IMM Sonno IMM
Haste IMM Slow IMM Stop IMM Rigene IMM Reflex IMM Sentenza IMM Pietrosi IMM Levita IMM
Drain IMM Caos IMM Fuori IMM Carta IMM Divora IMM Lv Down IMM Lv Up IMM The End 0%
Informazioni
Ruba Vol Fortuna x1 Bottino Extrapozione G x8 Carta Niente
Assimila Stop, Ade, Double, Triple Divora "Impossibile divorare" Transcard Anima dei morti x100
Abilità Colpo letale*Allo scadere del tempo Info Non attacca fino allo scadere del tempo
Statistiche Affinità elementali
HP 7000-9700 FOR 33-46 MAG 64-82 Tripletriad Fuoco 100% Tripletriad Tuono 100% Tripletriad Gelo 100% Tripletriad Acqua 100%
EXP 0 RES 140-148 SPR 166-173 Tripletriad Vento 100% Tripletriad Terra 100% Tripletriad Veleno 100% Tripletriad Sacro 100%
AP 20 VEL 10-14 EVA 4-6 Danno 100% Cura Assorbe Terra Danno Gravità Manca
Resistenza status
Morte IMM Veleno IMM Pietra IMM Blind IMM Mutismo IMM Berserk IMM Zombie IMM Sonno IMM
Haste IMM Slow IMM Stop IMM Rigene IMM Reflex IMM Sentenza IMM Pietrosi IMM Levita IMM
Drain IMM Caos IMM Fuori IMM Carta IMM Divora IMM Lv Down IMM Lv Up IMM The End 0%
Informazioni
Ruba Vol Fortuna x1 Bottino Extrapozione G x8 Carta Niente
Assimila Stop, Ade, Double, Triple Divora "Impossibile divorare" Transcard Anima dei morti x100
Abilità Colpo letale*Allo scadere del tempo Info Non attacca fino allo scadere del tempo
Statistiche Affinità elementali
HP 10000-31000 FOR 47-143 MAG 84-212 Tripletriad Fuoco 100% Tripletriad Tuono 100% Tripletriad Gelo 100% Tripletriad Acqua 100%
EXP 0 RES 150-218 SPR 174-231 Tripletriad Vento 100% Tripletriad Terra 100% Tripletriad Veleno 100% Tripletriad Sacro 100%
AP 20 VEL 15-45 EVA 6-20 Danno 100% Cura Assorbe Terra Danno Gravità Manca
Resistenza status
Morte IMM Veleno IMM Pietra IMM Blind IMM Mutismo IMM Berserk IMM Zombie IMM Sonno IMM
Haste IMM Slow IMM Stop IMM Rigene IMM Reflex IMM Sentenza IMM Pietrosi IMM Levita IMM
Drain IMM Caos IMM Fuori IMM Carta IMM Divora IMM Lv Down IMM Lv Up IMM The End 0%
Informazioni
Ruba Vol Fortuna x1 Bottino Extrapozione G x8 Carta Niente
Assimila Stop, Ade, Double, Triple Divora "Impossibile divorare" Transcard Anima dei morti x100
Abilità Colpo letale*Allo scadere del tempo Info Non attacca fino allo scadere del tempo

Triple TriadModifica

Odino
TTOdin Elemento Nessuno
Transcard 1 carta per 100 anime dei morti
Bottino Odino
Carta Nessuno
Carta G.F. livello 9 Possessore Nessuno

CuriositàModifica

  • Il fatto che Odino dia ai personaggi un tempo limitato per sconfiggerlo è un riferimento alla battaglia contro Odino in Final Fantasy V. La principale differenza è che, nel quinto capitolo, l'invocazione attaccava ferocemente il gruppo durante lo scontro, e il tempo per sconfiggerlo era di un solo minuto.
  • La brutta figura fatta da Odino contro Seifer è citata sul suo evocacompendio nel museo di Dissidia Final Fantasy: è scritto anche che Odino, da allora, vorrebbe recidere questo brutto ricordo con il suo attacco.
  • In riferimento alla perdita della spada in questo gioco, l'arma di Odino nei titoli successivi ha sempre una forma molto diversa dal design originale a lama ricurva. Solo a partire da Final Fantasy XIV, Odino torna ad impugnare la Zantetsuken originale.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale