FANDOM


Icona Gabranth 1.png Gabranth: Perché rinunci a ciò di cui devi avere più cura?
L'articolo necessita di essere completato: provvedi usando il tasto Modifica.
FFVII Crazy Motorcycle.jpg

In G-Bike, Final Fantasy VII

Minigioco è un termine per indicare quegli eventi secondari presenti nella serie Final Fantasy per deliziare il giocatore con qualche passatempo differente oppure per acquisire oggetti rari.

Lista di minigiochiModifica

Final FantasyModifica

Digitando una serie precisa di comandi (nella versione Dawn of Souls bisogna tener premuto A e contemporaneamente premere B per cinquantacinque volte consecutive) il giocatore potrà cimentarsi nel 15 Puzzle. Nelle ultime versioni il tempo è un fattore fondamentale: meno tempo si impiega, più pregiati sono gli oggetti ottenuti.

Final Fantasy IIModifica

FF2 Minigame.PNG

Il minigioco nella revisione Dawn of Souls

Se si è sulla slitta, tenendo premuto A e premendo B (X e O sulla versione PSP) per ventidue volte sblocchera il celebre Memory in stile Final Fantasy.

Se si disporrà della magia Rana al livello 16, i volti dei personaggi saranno sostituiti dai volti delle controparti in status Rana (distinguibili solo per il colore), rendendo il gioco molto più difficile ma molto più remunerativo.

Final Fantasy IVModifica

Articolo principale: Pochka#Minigiochi

Nell'edizione per Nintendo DS il Chocobo Ciccio offrirà cinque minigiochi, ed ognuno di essi richiede lo stilo per interagire col tatto con lo schermo del DS. Ogni nuovo record incrementa una statistica specifica di Pochka.

Final Fantasy VIIModifica

In Final Fantasy VII molti dei minigiochi presenti durante lo sviluppo della trama vengono riproposti successivamente al Gold Saucer.

  • Corse di chocobo - Il giocatore può guidare un chocobo automaticamente o manualmente. Inizialmente sono disponibili solo chocobo della scuderia del parco, ma in seguito è possibile iscrivere i chocobo catturati e tenuti nella fattoria dei chocobo.
  • Snowboarding - Discesa dal ghiacciaio di Icicle Inn su uno snowboard.
  • G-Bike - Cloud deve guidare la Hardy-Daytona sull'autostrada di Midgar, proteggendo i suoi compagni dai soldati Sinra.
  • Braccio di ferro - Una versione virtuale del Braccio di ferro, giocata contro l'ologramma di un lottatore.
  • Mog's house - Videogame virtuale in cui bisogna insegnare a volare ad un piccolo moguri, nutrendolo con noci Kupò.
  • Sottomarino - Cloud deve guidare un sottomarino e distruggere con i siluri il cargo che trasporta la materia densa.

Final Fantasy VIIIModifica

In Final Fantasy VIII esiste il Triple Triad, un gioco di carte. Altro minigioco e quello legato al Chocobosco.

Final Fantasy IXModifica

  • Anche in Final Fantasy IX esiste un gioco di carte, il Tetra Master.
  • Blackjack, alla fine del gioco: si tratta proprio del gioco di carte classico.
  • Becca qui, chocobo, minigioco legato ai chocoboschi.
  • Piccola corsa, Vivi contro Hippo.
  • Salto alla corda, solo per Vivi o Eiko.
  • Minigioco dei fratelli Poddu: tra i tre gemelli sardi, riconoscere quello che ha parlato dopo che si sono scambiati più volte di posto.

Final Fantasy XModifica

Alcuni dei minigiochi di Final Fantasy X sono collegati al Blitzball.

Final Fantasy X-2Modifica

Moltissimi sono i minigiochi presenti in questo titolo: molti sono solo per divertimento e sono facoltativi, altri fungono da complemento per le missioni:

  • Gara di tiro - Sparatutto in terza persona molto elementare in cui Yuna deve percorrere il tragitto dal villaggio Besaid sino alla spiaggia, uccidendo più mostri possibili durante la tratta.
  • Sferocentro - Puzzle matematico in cui si devono acquisire il maggior numero di monete possibili. Ricorda un po' il Triple Triad.
  • Blitzball - Rispetto al Blitzball di Final Fantasy X, questo Blitzball si gioca nel solo ruolo di manager e i giocatori non si controllano direttamente.
  • Calibrazione delle torri parafulmine - Ogni torre alla piana dei lampi dispone di un meccanismo di calibratura differente, e sono uno più difficile dell'altro. A seconda del tipo di calibratura, Yuna, Rikku o Paine dovrà provvedere personalmente.
  • Scavi nel deserto - Scovare il maggior numero di oggetti nel deserto dell'isola di Bikanel, ma occhio ai mostri.
  • I dieci custodi - Come nel gioco precedente, bisogna scovare i piccoli diavoletti verdi, solo che ora sono sparsi per tutta Spira. Dopo averne trovato uno, bisogna testare la sua abilità con una gara di tiro. Quando li si ha trovati tutti, li si può sfidare di nuovo.
  • La piana della Bonaccia presenta tantissimi minigiochi, tutti a pagamento:
    • Al lupo, al lupo! - Come una corsa di cavalli, ma con i lupi.
    • Ali della fortuna - Una slot machine, ma con i mostri: il giocatore deve allineare tre volatili o imenotteri uguali in una riga. Più potente è il mostro, più punti vale.
    • Lucertola in fuga - Un Geko deve raggiungere l'estremità del percorso senza farsi toccare dai draghi o dai carapaci o anche solo farsi vedere dai Piros.
    • Gabbiano cacciatore - Come un arcade di aviazione, ma con un gabbiano. Il gabbiano guidato dal giocatore deve abbattere i Picus che gli arrivano addosso, ma attenzione: alcuni sono falsi.
    • Scimmietta mangiona - Il giocatore deve nutrire una scimmia con dei cibi di vario tipo, facendo molta attenzione al peso. La scimmia sta sopra un Picus e se questa è troppo leggera, l'uccello se la porterà via; se invece è troppo pesante l'uccellaccio cadrà nel burrone.
  • Operazione: Scimmia! - Il gioco consiste nell'accoppiare le scimmie nel duomo di Zanarkand. Per capire quali sono le coppie, basta osservare bene i nomi delle scimmiette.

Final Fantasy XIIModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale