FANDOM


Megaflare (FFIX)

Megaflare in Final Fantasy IX.

Megaflare è un'abilità apparsa in alcuni titoli della serie di Final Fantasy. In alcuni titoli è conosciuta anche come Mega Vampalia, Megavampalia o Megafusione.

Questa abilità è comunemente associata allo spirito di invocazione Bahamut, e consiste in un potente raggio di energia luminosa che investe e distrugge qualunque cosa si trovi di fronte, causando pesanti danni non-elementali a tutti i nemici. Se Bahamut è affrontato come boss, Megaflare è sempre nel suo arsenale, ma impiega sempre qualche turno per caricarla, dando al giocatore il tempo di prepararsi. In alcune occasioni è addirittura possibile rivoltargliela contro tramite lo status Reflex.

In alcuni giochi, esistono altre abilità più o meno potenti di Megaflare, indicate con un prefisso di misurazione e usate dallo stesso Bahamut o da una sua forma evoluta.

Vedi anche: Gigaflare e Teraflare


ComparseModifica

Final Fantasy IIIModifica

Mega vampalia è un'abilità presente nel gioco e l'attacco più potente dell'invocazione Bahamut. Può essere usata tramite l'incantesimo Bahamur dalle classi di negromante e, nella versione NES, saggio. Può anche essere usata dallo stesso Bahamut nella battaglia contro di lui.

Come abilità invocazione, Mega vampalia infligge pesanti danni magici a tutti i nemici.
Come abilità nemica, causa pesanti danni magici a tutto il gruppo e, nella versione NES, è influenzata dallo status Reflex.

Final Fantasy IVModifica

Megavampalia, chiamata Mega Vampalia nella versione GBA, è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dell'Eidolon Bahamut. Può anche essere usata dallo stesso Bahamut, quando appare come boss, dal suo simile Bahamut oscuro e, nelle versioni 2D del gioco, dai boss opzionali Bahamut lunare e Brachioraidos.

Come abilità invocazione, Megavampalia infligge pesanti danni magici non elementali a tutti i nemici.
Come abilità nemica, causa pesanti danni non elementali a tutta la squadra, ma funziona in modo leggermente diverso a seconda della versione del gioco. Nelle versioni 2D, è influenzata dallo status Reflex, mentre in quelle 3D no, ma in queste ultime i danni possono essere ridotti tramite il comando Difesa.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Megavampalia ritorna come abilità invocazione in questo gioco, con le stesse caratteristiche del gioco precedente.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Megavampalia ritorna nuovamente come abilità invocazione e abilità nemica in questo seguito, di nuovo con caratteristiche invariate. Può essere usata da Bahamut, dalla prima e seconda forma del boss finale Creatore, e dal boss Bahamut lunare, esclusivo delle versioni 3D.

A differenza del gioco originale, Megavampalia è suscettibile a Reflex anche nelle versioni 3D di questo gioco, poiché questo punto debole è espressamente menzionato in un dialogo.

Final Fantasy VModifica

Megavampalia è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dell'invocazione Bahamut. Può essere usata dai boss Bahamut, Bitania, Archeodemone ed Enuo. Può anche essere usata catturando e rilasciando un prototipo in battaglia.
Per la prima volta nella serie, è introdotta una versione potenziata dell'attacco, Gigavampalia.

Come abilità invocazione, Megavampalia infligge pesanti danni magici non-elementali a tutti i nemici.
Come abilità nemica, causa pesanti danni magici non-elementali a tutto il gruppo, ed è influenzata dallo status Reflex.

Final Fantasy VIModifica

Megafusione è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dell'Esper Bahamut. Può essere usata anche tramite l'abilità Slot di Setzer, facendo tris di simboli drago.

Megafusione infligge pesanti danni non-elementali impossibili da bloccare a tutti i nemici.

Final Fantasy VIIModifica

Megaflare è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dell'invocazione Bahamut.
In questo gioco sono anche introdotte versioni evolute di Bahamut, ciascuna delle quali in possesso di una versione potenziata del suo attacco speciale.

Megaflare infligge massicci danni non-elementali a tutti i nemici.

Crisis Core -Final Fantasy VII-Modifica

Megafusione è un'abilità OMD presente nel gioco, usata come attacco speciale dall'invocazione Bahamut. Può essere inoltre usata dallo stesso Bahamut durante le battaglie contro di lui.
Esiste anche una materia indipendente di livello 8 chiamata Megafusione. Può essere acquistata nel negozio di Borgo Osso per 10000 guil e aumenta la probabilità che Bahamut compaia nell'OMD di un massimo di 9x.

Come abilità OMD, Megafusione infligge massicci danni non-elementali a tutti i nemici, con potenza variabile in base al livello dell'abilità stessa.
Come abilità nemica, Megafusione è un attacco cinematico, quindi impossibile da bloccare, che infligge danni non-elementali a Zack. Nella prima battaglia, rimuove il 62,5% degli HP attuali di Zack, il che significa che non può sconfiggerlo in alcun modo.

Final Fantasy VIIIModifica

Megaflare è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale del Guardian Force Bahamut. Può essere usata dallo stesso Bahamut, quando appare come boss.

Come abilità invocazione, Megaflare causa pesanti danni non-elementali a tutti i nemici, calcolati secondo le seguenti formule:

Danno = 70 \times Livello / 10 + 55 + 30
Danno = Danno \times (265) / 8
Danno = Danno \times 55 / 256
Danno = Danno \times Supporto / 100
Danno = Danno \times (100 + MagInvocate) / 100

Come abilità nemica, causa pesanti danni non-elementali a tutto il gruppo.

Final Fantasy IXModifica

Megaflare è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dello spirito d'invocazione Bahamut. L'attacco è usato da Bahamut in due filmati, rispettivamente contro Kuja e contro Alexander.

Megaflare infligge danni estremi non-elementali con potenza base variabile in base alla lunghezza dell'animazione: durante l'animazione breve, i danni sono tanto maggiori quante più Granate si possiedono in inventario.

Final Fantasy XModifica

Causa danni non-elementali ai nemici.
—Descrizione

Megaflare è un'abilità presente nel gioco e la turbotecnica dell'Eone Bahamut. Può essere usato dallo stesso Bahamut, quando appare come boss, e dai boss Tsurugi e Dark Bahamut.

Megaflare infligge ingenti danni non-elementali capaci di sfondare facilmente il limite di danno anche a livelli bassi.

Final Fantasy X-2Modifica

Megaflare ritorna in questo gioco come abilità nemica, con caratteristiche leggermente diverse. Può essere usata solamente da Bahamut.

Final Fantasy XIModifica

Megaflare è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata dall'Avatar Bahamut durante le battaglie contro di lui, ogni volta che perde il 10% dei suoi HP.

Megaflare infligge pesanti danni di elemento Fuoco a tutti i giocatori in un'area a ventaglio, ma l'effetto può essere negato curandosi al momento giusto.

Final Fantasy XIIModifica

Megaflare è una tecnica nemica presente nel gioco. Può essere usata dal boss finale Imperitur.

Megaflare infligge danni non-elementali in un'area. L'animazione d'attacco mostra un raggio luminoso dalla testa del boss.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Infligge Inabilità alitando sui nemici nei paraggi.
—Descrizione

Megaflare è un'abilità presente nel gioco. Può essere usata dall'Esper Bahamut.

Megaflare infligge pesanti danni ai nemici di fronte e causa status Inabilità.

Final Fantasy XIIIModifica

Scatena l'inferno!
—Fang

Megavampalia è un'abilità presente nel gioco e l'attacco speciale dell'Esper Bahamut in modalità gestalt.

Megavampalia si attiva con il tasto Playstation Button T, consuma l'intera barra gestalt e causa pesanti danni magici a tutti i nemici, aumentando il bonus catena di un ammontare variabile, basato su questi valori:

Livello 1: 33.00 x 1 + 29.00 x 2 = 91.00
Livello 2: 33.00 x 2 + 29.00 x 3 = 153.00
Livello 3: 33.00 x 3 + 29.00 x 4 = 215.00

Final Fantasy XIII-2Modifica

Megavampalia è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata dal boss Bahamut caos.

Megavampalia infligge pesanti danni a tutto il gruppo.

Lightning Returns: Final Fantasy XIIIModifica

Megavampalia è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata dal boss Caius Ballad.

Megavampalia infligge pesanti danni, riducibili con una parata perfetta. L'animazione d'attacco mostra Caius trasformarsi in Bahamut caos e scagliare una sfera di energia sul campo, causando un'esplosione luminosa.

Final Fantasy XIVModifica

Megaflare è un'abilità presente nel gioco. Due versioni distinte possono essere usate dal boss Nael Deus Darnus nelle due fasi della battaglia contro di lei nella seconda spira di Bahamut, e una terza versione può essere usata da Bahamut Prime nell'ultima spira di Bahamut.
Nella versione originale del gioco, era usata sempre da Nael durante la battaglia finale contro di lei.

La prima versione di Megaflare infligge danni magici a tutti i giocatori e dà inizio alla seconda fase della battaglia, mentre la seconda, usata solo se la battaglia si protrae per troppo tempo, causa esattamente 30000 danni a tutti i giocatori, causando la fine dello scontro. La terza versione, invece, causa danni magici in un'area di effetto attorno a tre giocatori casuali sul campo, lasciando un circolo che causa ulteriori danni nelle stesse aree.

Final Fantasy Type-0Modifica

Megafusione è un'abilità presente nel gioco. Può essere usata dall'Esper principale della categoria Bahamut e dalla forma aggiornata Bahamut 0.

Megafusione si attiva con il tasto Playstation Button C e causa ripetuti danni non-elementali ai nemici che colpisce. La forza e durata dell'attacco può essere aumentata tenendo premuto il tasto e poi rilasciandolo: se usata da Bahamut 0, l'abilità diventa Gigafusione e poi Terafusione quando viene caricata.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Yuna può usare Megaflare come attacco PV in aria: costa 30 PC e si perfeziona con 150 PA. L'esecuzione dell'attacco Bahamut che alita un raggio di luce a media distanza che blocca il rivale, causando pesanti danni all'Audacia e ai PV.

Comparse esterne a Final FantasyModifica

Serie di Kingdom HeartsModifica

In Kingdom Hearts Chain of Memories, Megaflare è un trucco apprendibile da Sora a partire dal livello 52, o dal livello 57 nel remake Kingdom Hearts Re: Chain of Memories. L'esecuzione dell'attacco evoca una gigantesca esplosione che causa danni di Fuoco in una vasta area, ed è attivata combinando una carta Mushu con due carte Fuoco.

In Kingdom Hearts Birth by Sleep, Megaflare è un comando d'attacco ottenibile tramite fusione. L'esecuzione dell'attacco evoca una gigantesca esplosione che causa danni di Fuoco in una vasta area, consuma due slot comandi, ha livello massimo 6, 50 secondi di ricarica e riempie la barra comando del 55% quando è usato. Nella versione originale giapponese del gioco, il tempo di ricarica dell'attacco era di 25 secondi.

In Kingdom Hearts Re:coded, Megaflare è un comando Finale ottenibile da un pacco dono raro nella Biblioteca 2 della Fortezza oscura. L'esecuzione dell'attacco evoca una gigantesca esplosione che causa danni di Fuoco in una vasta area.

In Kingdom Hearts Dream Drop Distance, Megaflare è un comando d'attacco e un'abilità utilizzabile durante la modalità Tuffo di alcuni mondi. L'esecuzione dell'attacco evoca una gigantesca esplosione che causa danni di Fuoco in una vasta area, occupa due slot comandi e ha un tempo di ricarica di 46 secondi. L'abilità assegna 4 punti alla Forza e 30 alla Resistenza Fuoco se associata a una formula Divorasogni.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.