FANDOM


LamiaIVDS.png

La Lamia è un nemico presente in Final Fantasy IV.

Le lamiae erano provocanti donne-serpe dai capelli biondi e dalle squame brune, che vivevano tra i corridoi della torre di Babil. Molto astute, erano capaci di ammaliare i loro nemici, e causare status alterati prendendoli a sberle.

StrategiaModifica

La lamia è un mostro abbastanza semplice per il punto del gioco in cui è affrontata, ma può diventare davvero seccante per la sua abitudine a contrattaccare ogni attacco subito con una mossa tra Caos o Ceffone: quest'ultima in particolare può essere fastidiosa perchè può causare uno o più status alterati, tra cui Paralisi, Mutismo e Maledizione. Se qualcuno rimane preda di uno di questi status, sarà sufficiente usare Esna.
Nelle versioni 2D, il mostro contrattacca gli attacchi fisici subiti con Malia, che causa status Caos.

La lamia può anche spuntare da un Misterovo.

StatisticheModifica

Statistiche
Bestiario PV
101 1200
Forza Difesa Magia D. magica
72 4 0 16
Caratteristiche
Tipo Guil EXP Bottino
Demone 143 2059 Cetra di Lamia, Anello di rubino, Sipario di luce, Frecce angeliche
Abilità Informazioni
Malia Nessuna
Attributi elementali
Debole a Resiste a Assorbe
Niente Morfeo, Paralisi Niente

GalleriaModifica

 
LamiaFFIVPSP.png

Nemici correlatiModifica

Final Fantasy IVModifica

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale