FANDOM


Lamù

L'enigma di Lamù è il nome di una missione secondaria in Final Fantasy IX, per la precisione quella missione che permetterà a Daga di ottenere il suo primo spirito d'invocazione, che come suggerisce il nome, è Lamù.

StoriaModifica

Durante il viaggio per Toleno a bordo del Gargant, Gidan, Daga e Vivi si scontrarono con un Larvadyus che fece spaventare la bestia. Il gruppetto si ritrovò dunque a Pinnacle Rocks, dove un vecchio eremita rapper, che si rivelò essere niente meno che Lamù il saggio, apparve davanti a loro. Lo spirito sottopose Daga, che aveva da poco perduto gli spiriti dell'invocazione assopiti in lei, ad una prova per testare la sua maturità, offrendole in cambio il suo potere.

La prova consisteva nel trovare le cinque "personalità" di Lamù (che assumono l'aspetto del vecchio) in vari luoghi di Pinnacle Rocks: ognuno raccontava una parte di un'antica leggenda e il compito di Daga era di unire nel giusto ordine queste parti.

Nonostante i frammenti di storia da trovare siano cinque, in realtà la storia è composta da sole quattro parti: le prime tre vanno messe nel giusto ordine, mentre per l'ultima è totalmente indifferente quale delle due rimaste scegliere (Daga dovrà motivare diversamente la sua risposta, niente più di questo). Le cinque parti della leggenda sono introdotte da una parola, che fa da titolo:

GenesiModifica

"Un tempo 33 piccoli paesi si scontrarono con un grande impero. Uno dei piccoli eserciti chiese l'aiuto di un certo Joseph che, in debito con l'esercito, acconsentì ad andare fino alla grotta di Yukihara."

SolidarietàModifica

"Il piccolo esercito cercava la "Campana della dea" per infiltrarsi nel castello. Joseph riuscì ad eliminare Adamanthart che viveva nella grotta di Yukihara e a prendere la campana della conquista."

OmertàModifica

"L'esercito cadde nella trappola di Borden ma il sacrificio di Joseph permise all'esercito di tornare salvo. Tuttavia nessuno riferì alla figlia del deceduto cosa fosse successo al padre."

UmanitàModifica

"Gli storici giudicarono l'evento come "occultamento del vero". L'omertà dell'esercito indica il proprio senso di colpa. Il racconto vuole dimostrare che anche gli eroi sono degli esseri umani."

EroismoModifica

"Commento degli storici: anche riferendo alla figlia il decesso del padre ciò non l'avrebbe fatto risuscitare. Inoltre raccontare apertamente della morte di un eroe ne mette in dubbio l'eroismo."

InterpretazioneModifica

La storia narrata è un riferimento a un personaggio di Final Fantasy II, Josef. Josef era stato "assoldato" da un gruppo di ribelli (formato da Firion, Maria e Guy) per combattere contro il malvagio Imperatore di Palamesia.
L'obiettivo del gruppo era trovare la campana sacra, un artefatto che avrebbe permesso loro di recuperare il fuoco solare per distruggere l'aeronave Dreadnought. Josef sconfisse l'Adamanthart che sorvegliava la campana ma rimase poi ucciso da una trappola del conte Borghen, lasciando sole una moglie e una figlia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale