FANDOM


FFIV Ifrit

Ifrit è un boss presente nei remake 2D di Final Fantasy IV.

Ifrit era uno degli Eidolon con cui Rydia aveva fatto amicizia nella città degli Eidolon. Era un potente demone in grado di controllare il potere del Fuoco.
Affrontando la sua prova nelle rovine lunari, Rydia perse il controllo di quattro dei propri Eidolon, e tra questi c'era anche Ifrit. Ritrovandolo all'interno di un labirinto, dovette nuovamente ottenere la sua fiducia sconfiggendolo in battaglia.

Strategia di battagliaModifica

Io non mi fido degli umani! La mia fiducia non può che essere guadagnata... sconfiggendomi!
—Ifrit

Ifrit, come gli altri tre eidolon da affrontare per completare la prova, non è un boss difficile: sarà sufficiente disporre di buoni capi d'equipaggiamento ed essere ad un livello minimo di 50-55. L'eidolon attaccherà spesso con colpi fisici alternati alla magia Fuoca, che non si rivelerà eccessivamente temibile: si usino prontamente magie di cura e, se necessario, ci si protegga con Guscio ed Egida.
Tuttavia, occasionalmente Ifrit cambierà posizione: ciò significa che di lì a poco farà ricorso al potentissimo attacco Vampa, che infliggerà migliaia di danni all'intero gruppo: subito dopo è imperativo rianimare i caduti e curarsi con Energija, prima che gli attacchi del boss mettano il gruppo in guai maggiori. Sul piano offensivo, saranno sufficienti gli attacchi più forti a disposizione e Buferaga, che permetteranno in relativamente poco tempo di riottenere Ifrit fra gli eidolon invocabili.

StatisticheModifica

Statistiche
Bestiario PV
242 70000
Forza Difesa Magia D. magica
177 5 36 44
Caratteristiche
Tipo Guil EXP Bottino
45000 50000 Nessuno
Abilità Informazioni
Vampa, Fuoca Nessuna
Attributi elementali
Debole a Resiste a Assorbe
Gelo Veleno, Cecità, Mutismo, Porcello, Mini, Rospo, Pietra, Morte, Berserk, Caos, Morfeo, Paralisi, Maledizione, Pietrosi Niente

Nemici correlatiModifica

Final Fantasy IVModifica

Final Fantasy IV: The After YearsModifica