FANDOM


Amano Iaguaro FFII

Lo Iaguaro è una creatura ricorrente all'interno della serie Final Fantasy. In alcuni titoli è chiamato anche Kwaul o Coeurl.

Questo mostro, simile a un grande felino con lunghi tentacoli al posto dei baffi, è un cacciatore letale esperto nel tendere agguati. Pur avendo zanne e artigli, la sua specialità sono le magie, e il suo controllo su di esse è tale che spesso non ha nemmeno bisogno di muoversi per usarle: nella maggior parte dei titoli in cui compare, è infatti rappresentato accucciato.

Gli iaguari non sono generalmente mostri di alto livello, ma sono molto pericolosi per la loro abilità tipica Blaster, una magia capace di causare status Paralisi o addirittura morte istantanea al bersaglio. Lo iaguaro è spesso accompagnato da varie sottospecie o varianti, tra cui si annoverano lo iaguaro regina, la pantera e il Cait Sith.

ComparseModifica

Final Fantasy IIModifica

FFII Iaguaro PSP

Gli iaguari appaiono per la prima volta in questo gioco, come nemici di medio livello. La specie principale può essere incontrata in gruppi nel castello di Palamesia e nel Pandæmonium.
L'aspetto dello iaguaro nella sua prima apparizione è già perfettamente definito. In battaglia, alterna attacchi fisici alla magia Botto, capace di causare Paralisi o morte istantanea a un bersaglio.

Il gioco, tra le sue varie versioni, conta in tutto tre varietà di iaguaro:

Final Fantasy IVModifica

Iaguaro FFIVDS

Gli iaguari, chiamati coeurl nella versione per Game Boy Advance, appaiono in questo gioco come nemici di medio livello. La specie principale può essere incontrata nei piani alti della torre di Babil e nelle zone del submondo vicine alla torre.
L'aspetto dello iaguaro in questo gioco è assolutamente identico a quello del titolo precedente, sebbene la posizione in cui è disegnato differisca leggermente tra una versione e l'altra. In battaglia, usa frequentemente la mossa Esplosivo, che può causare Paralisi o morte istantanea a un bersaglio.

Tra le varie versioni del gioco, esistono tre specie di iaguaro:

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFII Cait Sith PSP

Lo iaguaro e i suoi simili ritornano in questo seguito con caratteristiche sostanzialmente identiche, ma ad essi si aggiungono altre due specie. La specie principale può essere incontrata sulla superficie della luna.

Il gioco conta in tutto cinque specie di iaguaro:

Final Fantasy VModifica

FFV Coeurl IOS
Articolo principale: Coeurl (Final Fantasy V)

Il coeurl appare in questo gioco come mostro di livello medio-alto. Può essere incontrato raramente nel castello di Exdeath. Il suo nome giapponese è Bandercoeurl, a indicare la sua parentela con il mostro criniera arancio, che in giapponese è chiamato bandersnatch.
Il coeurl appare qui come un mostro dalle enormi zanne, con la pelliccia grigia e una folta criniera azzurra. In battaglia usa spesso la magia Botto che può causare Paralisi o, se rimane solo sul campo, morte istantanea.

Final Fantasy VIModifica

FFVI Gatto coeurl IOS
Articolo principale: Gatto coeurl

Il gatto coeurl appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato nella villa di Owzer nel mondo in rovina.
Il suo aspetto è quello di un grosso gatto dal pelo giallo marroncino. In battaglia preferisce usare attacchi fisici, ma se rimane solo sul campo inizia a contrattaccare con il pericoloso attacco Palla di fuoco.

Final Fantasy VIIModifica

Iauguaro FF7
Articolo principale: Cuahl

Il cuahl appare in questo gioco come nemico di medio livello e unico esponente della sua categoria. Può essere incontrato piuttosto raramente sul picco di Gaia. Il suo nome, come per molti altri termini ricorrenti, è dovuto a una traduzione scorretta dal giapponese.
A partire da questo gioco, il cuahl torna alle sembianze classiche, ed è rappresentato come una pantera dal manto marrone maculato, con lunghi baffoni simili a tentacoli. In battaglia, usa la magia Blaster per infliggere status Paralisi a un bersaglio, ma il suo basso livello di HP lo rende poco pericoloso se paragonato ad altri nemici della zona.

Final Fantasy VIIIModifica

KwaulFFVIII
Articolo principale: Kwaul (Final Fantasy VIII)

Il kwaul appare in questo gioco come nemico di alto livello, di nuovo come unico esponente della sua categoria. Può essere incontrato sulla Lunatic Pandora, e in varie zone di Esthar dopo il pianto lunare. Il suo nome è una traslitterazione del nome originale inglese.
In questo gioco, il kwaul assomiglia a una pantera dal manto rossiccio maculato con la parte inferiore bianca, ma ha un'aria molto più cattiva rispetto alle precedenti incarnazioni. In battaglia, rimane accucciato a terra e attacca con magie di alto livello ma, per la prima volta nella serie, appena perde abbastanza PV si alza sulle quattro zampe e cambia strategia d'attacco, iniziando a usare il pericoloso Blaster, che infligge morte istantanea.

Final Fantasy IXModifica

Kwaul
Articolo principale: Kwaul (Final Fantasy IX)

Il kwaul compare nuovamente in questo gioco, di nuovo come nemico di alto livello e unico esponente della sua categoria. Può essere incontrato nei pressi della reggia nel deserto e nella reggia stessa.
Il design del kwaul appare qui molto più solenne rispetto al gioco precedente, al punto che ha anche un grosso collare di pelliccia verde e una sorta di cappuccio azzurro in testa. In battaglia, usa spesso la magia Blaster, che può infliggere il pericoloso status Stop a un bersaglio.

Final Fantasy XModifica

Iaguaro FFX

Gli iaguari appaiono in questo gioco come nemici di alto livello. La specie principale può essere incontrata in coppia nella piana della bonaccia.
L'aspetto dello iaguaro in questo gioco appare come una grossa tigre dalla pelliccia folta e dall'aspetto solenne, con lunghi baffi che si appiattiscono verso metà della loro lunghezza. In battaglia, attacca con magie elementali e quando perde troppi PV ricorre a Blaster, che causa status Pietra se usata dalla specie principale, o morte istantanea se usato da quelle più potenti.

Questo gioco conta in tutto tre specie di iaguaro:

Final Fantasy X-2Modifica

Gli iaguari ritornano in questo gioco come nemici di livello medio-basso. Nella versione International e nel remaster HD del gioco, possono essere catturati tramite trappole medie e reclutati nella squadra. La specie principale può essere incontrata già a partire dal capitolo 1 nelle zone più insidiose, come le rovine di Zanarkand, ed è possibile apprendere da loro Blaster come abilità Trucco.
Quando passano allo stato di Ultraecho, gli iaguari usano Blaster molto meno spesso, ma la loro potenza magica aumenta man mano che perdono HP.

In questo gioco esistono due specie di iaguaro:

  • Iaguaro, di colore bianco a strisce nere con i tentacoli azzurri.
  • Lady Iaguaro, di colore bruno maculato con i tentacoli rossi.

Final Fantasy XIModifica

Articolo principale: Iaguari (Final Fantasy XI)

In questo capitolo online, gli iaguari sono una razza di nemici appartenenti alla categoria delle bestie. Sono molto comuni nelle aree di Aragoneu e sull'isola di Elshimo.
In questo gioco, gli iaguari appaiono come felini dal corpo molto esile, con lunghi baffi simili a tentacoli e vari ornamenti su zampe e orecchie: la varietà normale ha il pelo giallo maculato, ma ne esistono due varietà dal pelo rosso, la Lince dagli ornamenti d'oro e il Cath dagli ornamenti di giada.

Final Fantasy XIIModifica

Iaguaro FFXII

Gli iaguari sono una categoria di mostri appartenente al genus delle magibestie. La specie principale può essere rintracciata in alcune zone della giungla di Golmore e nella prateria di Tchita.
Questa incarnazione dello iaguaro ha subito il cambiamento più radicale di tutta la saga: sono sempre simili a pantere, ma hanno la testa da calamaro, piena di tentacoli di cui due lunghissimi, e le zampe palmate: in questa variante ricordano molto il dio lovecraftiano Cthulhu. In battaglia, usa frequentemente abilità magiche che causano status alterati, quali Frusta mentale e Blaster, e le specie più potenti hanno accesso al più potente Devil Blaster.

La categoria degli iaguari comprende in tutto sei specie:

Final Fantasy XIVModifica

Iaguaro FFXIV
Articolo principale: Iaguaro (Final Fantasy XIV)

Gli iaguari appaiono nuovamente in questo titolo online, come nemici di medio livello. Appaiono principalmente nelle zone di La Noscea, in particolare a Costa del Sol. Una varietà più potente, chiamata Iaguaro regina, appare durante alcuni eventi FATE nell'espansione Heavensward.
Gli iaguari in questo gioco appaiono come enormi pantere con zampe da dinosauro e la testa parzialmente corazzata con lunghi tentacoli ai lati del muso.

Un esclusivo iaguaro addomesticato da usare come cavalcatura è stato reso disponibile per chi acquistava l'edizione collector del gioco, sia per PlayStation 3 che per PC, ed esistono due minion basati sulla creatura chiamati Iaguarino e Iaguarino nero.

Final Fantasy XVModifica

FFXV Iaguaro

Gli iaguari ritornano in questo gioco come nemici di livello medio-alto. La specie principale può essere incontrata in varie zone di Leide e Duscae, in particolar modo nei pressi della trincea di Keycatrich e nelle piane di Secullam. Una Vibrissa di iaguaro è inoltre necessaria per perfezionare la Lancia vampira per conto di Cid.
Il design dello iaguaro in questo gioco torna nuovamente alle sembianze classiche e, coerentemente con l'ambientazione realistica del gioco, assomiglia molto a un vero leopardo ma con lunghi tentacoli ai lati del muso. In battaglia, è un nemico molto infido che attacca da vari angoli e, se perde troppi PV, esce dal perimetro di battaglia per curarsi. Se si accuccia a terra e inizia a caricarsi di energia, significa che userà Blaster, uccidendo all'istante chiunque si trovi nelle sue vicinanze.

Il gioco conta in tutto due specie di iaguaro:

A King's Tale: Final Fantasy XVModifica

Gli iaguari appaiono in questo picchiaduro a scorrimento come nemici incontrati durante determinati livelli. Ve ne sono di due tipi, uno giallo e uno verde scuro.
In battaglia attaccano estendendo i tentacoli in avanti e causando pesanti danni. Per affrontarli, è necessario attendere che preparino la loro mossa e aggirarli per colpirli da dietro.

Final Fantasy Type-0Modifica

FFT0 Iaguaro
Articolo principale: Iaguaro (Type-0)

Gli iaguari appaiono in questo gioco come nemici di medio livello. La specie principale, in questo caso una varietà rara di una specie più comune, appare in qualità di boss della caverna di Corsi, nel dominio di Rubrum, e cento esemplari devono essere sconfitti in una delle prove della torre di Agito.
Il design degli iaguari varia a seconda della specie: la specie principale ha lo stesso aspetto delle incarnazioni classiche, in particolare quella di Final Fantasy X, mentre le altre specie appaiono come grossi e irrequieti felini dai baffi più corti. Anche il comportamento in battaglia varia tra le specie: le varietà più deboli attaccano in gruppi con feroci balzi, mentre quella più forte rimane accucciata e si teletrasporta per l'area, usando attacchi di tuono uniti a Blaster.

In tutto il gioco esistono tre specie di iaguaro:

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

I lunghi e flessibili baffi di questo grande felino si snodano come fruste. Nei passaggi più impervi, dove anche i viaggiatori esperti lottano per sopravvivere, la bestia attende tranquilla, usando magie straordinariamente potenti senza nemmeno bisogno di alzarsi in piedi...
—Descrizione

Lo iaguaro appare nei livelli battaglia di questo spin-off musicale.

EtimologiaModifica

Il Coeurl è un mostro extraterrestre creato dalla penna di E. A. Van Vogt, rappresentato con l'aspetto di un felino nero con sei zampe e lunghi tentacoli che gli partono dalle spalle. Il coeurl è presente anche nella serie di giochi di ruolo Dungeons and Dragons, nella cui versione italiana è conosciuto come bestia distorcente.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.