FANDOM


FFXII Heg

Heg è un boss opzionale presente in Final Fantasy XII.

Heg era un'enorme varietà di basilisk dalla brillante pelle blu elettrico. Si contendeva frequentemente il territorio nelle miniere di Lhusu con l'Antoleon, ma la sua ultima sconfitta lo aveva allontanato e reso pericoloso per i minatori di Bhujerba.
Fu registrato come ricercato dal seeq Eikhom, che voleva porre fine alle sofferenze della bestia, e fu abbattuto da Vaan all'entrata delle miniere. Eikhom regalò al ragazzo una muta di heg, nota per essere un ottimo ingrediente per medicinali.

Diario del clanModifica

Genere: Classe E
Tipo: Basilisk blu

SchedaModifica

"Mostro che un tempo viveva nella zona più interna delle Miniere di Lhusu. Sconfitto da un Antoleon nella lotta per il territorio, la sua tana è stata distrutta.
Heg si trova attualmente intorno a dei depositi, dove affligge i lavoratori.
Uno di questi, stufo dei tormenti, l'ha registrato come ricercato."

Strategia di battagliaModifica

Il mandato di Heg può essere accettato dopo aver completato il minigioco del "fingersi Basch" a Bhujerba. Il committente, Eikhom, si trova al centro della piazza antistante l'entrata delle miniere di Lhusu. Il titolo della missione è "Panico nelle miniere".

Non appena avvisterà il gruppo, Heg utilizzerà Spada su di sè, raddoppiando il proprio potere d'attacco: per questo motivo bisognerebbe arrivare nel binario 1 già muniti di Protect. I suoi attacchi fisici, oltre ad essere molto potenti, potranno infliggere lo status Veleno, ma niente che un antidoto non possa velocemente curare; resistere a Dentata sarà meno facile, ed in tal caso sarà meglio provvedere immediatamente alla cura dei personaggi con Energia ed Energira. Questi attacchi, ad ogni modo, possono essere facilmente evitati infliggendo al serpentone lo status Cecità, così come è possibile rallentarli usando Slow; anche infliggergli Sonno ed attaccarlo con Fire potrebbe essere una buona idea.

Con il proseguire della battaglia Heg si farà sempre più cattivo, poichè i suoi attacchi concateneranno più facilmente combo; inoltre, una volta persi l'80% dei propri HP otterrà l'opzione innata "attacco istantaneo" ed inizierà ad usare la tecnica Codata trafiggente, che potrebbe stendere in un colpo un personaggio poco allenato. Poichè il ricercato è solito attaccare il membro del party più vicino a lui, potrebbe essere una buona idea attaccarlo dalla distanza con armi a lungo raggio e magie, sfruttando l'alleato più resistente come tank. Ad ogni modo, non ci vorrà molto perchè Heg venga definitivamente sconfitto.

Una volta sconfitto Heg, il giocatore sarà ricompensato con 600 guil, una spilla di rose ed un passamontagna, oltre all'Esuvia di serpente, bottino unico nel gioco ed indispensabile per ricevere la massima ricompensa nella subquest Il paziente dalmasco (ma non necessario per completarla).

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Miniere di Lhusu/Binario 1 - Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
x2 1/2 1/2 1/2 ASS 1/2 1/2 1/2
Bottino Comune Raro Molto raro Combo 9 (10%) Speciale -
Antidoto Cuoio Ariete Bracconaggio - -
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
10 6.079 120 21 11 40 13 25 12 4 3 0 5 780 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Inabilità, Sentenza, Virus, Veleno, Olio, Crisi 100% Protect, 50% Shell, 50% Haste, 50% Audacia Attacca (causa status Veleno), Dentata, Codata trafiggente, Spada - Immunità, Antistordimento, Disperazione, Torre, Sacrificio guerriero;
se HP < 20%, Attacco istantaneo

Nemici correlatiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale