FANDOM


Hashmal
Alterazione che dispone a suo piacimento delle leggi e che un tempo, per la sua forza sacra, era al servizio degli dei come guida per gli uomini. Si contrappone a Fadhaniel, il Protettore, alterazione della luce. Per il desiderio di forza assoluta che soggioga ogni cosa, si è ribellato agli dei demiurghi insieme a Ultima l'Angelo. Nella millenaria guerra divina si è sacrificato per gli angeli sacri che hanno osato volgere lo sguardo ai loro signori, per poi essere gettato, esausto, tra le fiamme incandescenti dell'inferno.
—Descrizione

Hashmal l'Ordinatore, o Hashmalim (統制者ハシュマリム, Touseimono Hashumarimu), è un Esper ricorrente nel mondo di Ivalice. Era il "braccio della legge divina", incaricato dagli Occuria di far rispettare le leggi celesti, ma arrivò a pensare che lui stesso avrebbe fatto un miglior lavoro sostituendosi agli dei e gestendo le leggi per proprio conto. Nonostante (tutto sommato) le sue intenzioni fossero buone, fu sottoposto a sigillo ed incatenato sottoterra per molto tempo (dove imparò a sfruttare il potere della terra). Il suo segno è il Leone, e come già detto sfrutta l'elemento Terra in combattimento; il suo colore è il verde.

ProfiloModifica

Hashmal è un esper di forma pseudo-umana: alto e robusto, ha una carnagione molto scura ed un volto leonino, sormontato da un elmo cornuto, e parzialmente coperto da una folta criniera bianca, che copre anche il collo e parte della schiena. A torso nudo, dal ventre in giù è coperto da una sorta di armatura nerastra, mentre le gambe (che terminano con due zoccoli) sono anch'esse coperte di metallo. Le braccia sono il suo segno più particolare: esse non terminano con mani, ma con due protuberanze riccamente decorate che si biforcano ciascuna, di cui una biforcazione termina con una specie di ventaglio. Vicino alle spalle è possibile notare gli anelli delle enormi catene che tenevano Hashmal ancorato al sottosuolo, durante il suo periodo di prigionia, catene che lui stesso ha spezzato dopo aver raggiunto il massimo potere sulla terra.

In Final Fantasy Tactics, primo gioco dove è comparso, Hashmal assomiglia ancora di più a un leone antropomorfo: la sua pelle è ora marroncina e la criniera è beige. Dai lati del volto pendono due lunghe trecce, legate alla fine con fermagli cilindrici d'oro. Hashmal indossa qui un abito lungo blu, molto stretto in vita.

ComparseModifica

Final Fantasy XIIModifica

Licenza Hashmal
Articolo principale: Hashmal (Final Fantasy XII)

Hashmal è un esper affrontabile durante la trama in maniera obbligatoria: è possibile difatti trovarlo nella sommità del faro di Ridorana, dove interromperà un viaggio in ascensore per sfidare il gruppo. Se evocato, Hashmal sfrutterà la sua potenza del suo elemento con l'attacco Rock you, utilizzando il suo attacco finale Rabbia della Terra solamente se il suo invocatore avrà HP molto bassi. Se il nemico assorbirà l'elemento Terra, Hashmal attaccherà fisicamente con le sue gigantesche pseudo-braccia.

InformazioniModifica

  • PL richiesti: 50
  • Cariche Mystes: 1
  • Supporti: Scan
  • Abilità passive: nessuna
  • Affinità elementali: assorbe terra, debole a vento, immune agli altri elementi.

GambitModifica

Priorità Condizione Azione
1 Padrone con HP < 10% Rabbia della Terra
2 Nemico che assorbe Terra Attacca
3 Nemico debole a Terra Rock you
4 Nemico più vicino in vista Rock you

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

FFXIIRW Hashmal
Articolo principale: Hashmal (Revenant Wings)
Portatore dell'ordine, per il quale le montagne sono come ciottoli.
—Descrizione

Hashmal appare come Esper di elemento Terra di livello 3. È disponibile nella ruota dei patti dopo aver sbloccato Titano.

Hashmal può essere affrontato durante la missione #62 nella foresta di Zwaua. I suoi attacchi sono Rock you, che infligge danni di terra in un'area ridotta, e Quakeja, che infligge danni maggiori in una vasta area. Sconfiggerlo permetterà a Llyud di apprendere la sua Apoteosi Fanfara.

Final Fantasy TacticsModifica

FFT Hashmal
Articolo principale: Hashmal (Tactics)

Hashmal (originariamente Hashmalum) qui fa la sua prima apparizione come boss finale del capitolo 5, nonché come quinto e penultimo demone Lucavi affrontato durante la trama.

Hashmal era il demone Lucavi ospitato da tempo nel corpo di Folmarv Tengille, capo dei cavalieri templari della chiesa di Glabados. Dopo la scomparsa di Ultima aveva assunto il comando degli altri demoni e tirava le fila degli eventi, specialmente le sanguinose guerra dei cinquant'anni e guerra dei leoni, per far sì che il sangue versato dai numerosi morti in guerra portasse al compimento del rituale per la rinascita del loro leader; a tale scopo rapì anche Alma Beoulve, sorella di Ramza, poiché la sua risonanza con l'Auralite della Vergine la portava ad essere l'ospite perfetto per Ultima.

Nel cimitero delle aeronavi, Hashmal scoprì che il sangue versato da ben due guerre non era sufficiente per completare il rito, e tentò di aggiungervi quello di Ramza e dei suoi amici. Sconfitto, decise infine di suicidarsi e versare il suo, assieme a quello di Folmarv, e Ultima poté finalmente rinascere.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Qui Hashmal compare come alterazione assieme alle altre evocazioni del dodicesimo capitolo. Come loro appunto, anche lui può essere richiamato grazie all'uso di un oggetto, la Spilla dell'ordine. Un'unità di quest'oggetto può essere ottenuta vincendo alla coppa di Fluogris.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale