FANDOM


Il Re sta cercando i Guerrieri della luce della profezia. Qu-quei cristalli! Dovete incontrare il Re immediatamente!
—Una guardia di Cornelia

I Guerrieri della luce sono i misteriosi protagonisti del primo Final Fantasy. I guerrieri della luce sono quattro giovani benedetti dalla luce, capitati nei pressi di Cornelia quattrocento anni dopo il risveglio del primo dei demoni elementali: essi portano con sè la sola speranza del mondo, i frammenti di cristallo traboccanti di luce.

ProfiloModifica

I guerrieri della luce del primo Final Fantasy, il gruppo originale, sono quattro personaggi totalmente generici, senza un nome nè una storia passata. Sono accomunati soltanto dall'essere stati investiti di questo titolo dalla luce rimasta nei cristalli, concretizzatasi nei frammenti che si portano appresso. Il nome e la classe dei personaggi sono scelti dal giocatore all'inizio dell'avventura, e il loro viaggio comincia proprio davanti a Cornelia, senza che si sappia da dove siano venuti fuori.
La storia di uno in particolare dei guerrieri, il guerriero propriamente detto, è approfondita e trova il suo significato in Dissidia Final Fantasy, dove il giovane agisce in qualità di rappresentante del primo capitolo della saga. Qui, il personaggio, per quanto non riesca a ricordare nulla del suo passato, è comunque protagonista di vicende che spiegano un poco il motivo della sua presenza nel mondo del primo Final Fantasy. Per maggiori informazioni dirigersi più avanti.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)Orphan (crisi)

I guerrieri della luce erano un gruppo di quattro giovani viaggiatori, che apparvero misteriosamente fuori dei cancelli di Cornelia, ognuno con in mano un cristallo. Essi non avevano una storia, nè particolari ricordi del loro passato, ma il loro arrivo era stato profetizzato dal saggio Lukahn. Il loro destino sarebbe stato riportare la luce ai grandi cristalli degli elementi, sconfiggendo i quattro Demoni elementali.
Dopo aver sconfitto il malvagio Garland e aver salvato la Principessa Sarah dalle sue grinfie, essi viaggiarono per il mondo, recuperando antichi artefatti e sconfiggendo creature malvagie. Durante la loro avventura, essi furono anche investiti di titoli prestigiosi che ben si confacevano a guerrieri del loro rango dal Re dei draghi Bahamut.

Una volta sconfitti tutti i Demoni, i guerrieri tornarono al santuario del caos, dove usarono la melodia del liuto magico per aprire una porta nel tempo. Arrivati duemila anni nel passato, i quattro giovani sconfissero nuovamente i Demoni, per poi scoprire che il loro vero nemico era lo stesso Garland, che aveva iniziato un loop temporale che gli permetteva di rinascere come Khaos ad ogni sua morte. Dopo un'epica battaglia, i guerrieri della luce sconfissero Khaos, ponendo fine al paradosso e ritornando indietro nella loro epoca, dove tutti, senza sapere nemmeno perchè, li stavano aspettando.

Gli spoiler finiscono qui.

MembriModifica

Il team dei guerrieri della luce comprende quattro personaggi scelti dal giocatore tra le sei classi disponibili: sebbene sia teoricamente possibile avere più di un personaggio ad impersonare una determinata classe (volendo anche tutto il party), è consigliabile avere personaggi specializzati in stili diversi, in modo da essere il più versatile possibile. Completando la sfida al tempio dei cimenti e portando la coda di topo lì rinvenuta a Bahamut, sarà inoltre possibile avanzare la classe dei personaggi, rendendoli più potenti e in grado di equipaggiare armi, armature e incantesimi migliori.

FF Guerriero PSP
  • Guerriero - un combattente abile nell'uso delle armi bianche. Può equipaggiare spade, asce e armature pesanti, ed è focalizzato per lo più sulle statistiche fisiche (fra cui spicca una difesa molto elevata). La sua versione più potente è il cavaliere, che oltre ai vari potenziamenti ha anche accesso ad alcune magie bianche, rendendosi per certi versi simile ad una classe non presente: il paladino.
FF Monaco PSP
  • Monaco - un combattente allenato per resistere agli attacchi anche con poche armature. Non ha una difesa molto alta nè molti PV, ma dispone di un attacco elevato, e non necessita di grandi spese per armi ed armature. La sua versione potenziata è il maestro, che ottiene aumento alle statistiche fisiche ed un'impennata ai PV, sebbene possa fare più danni a mani nude che con un'arma.
FF Ladro PSP
  • Ladro - un tipo agile e veloce, specializzato nella fuga. Pur non essendo molto resistente, la sua presenza in squadra può aiutare spesso il gruppo a fuggire più facilmente. Una volta potenziato diventa un ninja, ottenendo un aumento alla velocità e la capacità di usare alcune magie nere.
FF Maga bianca PSP
  • Maga bianca - unica donna del gruppo, completamente votata all'uso della magia bianca. Sebbene non sia particolarmente adatta a combattere, ha un'ottima quantità di PV e il suo arsenale le permette di recuperare la salute del party e ridurre i danni subiti. La sua versione potenziata è la strega bianca, che ottiene l'accesso alle magie bianche più potenti del gioco.
FF Mago nero PSP
  • Mago nero - un ragazzo avvolto in una toga scura, specializzato nell'uso della magia nera. Si tratta di un personaggio molto difficile da gestire, date le sue scarse difese e PV, ma contro i nemici deboli ad elementi o status è imbattibile, e le sue magie nere gli permettono di disfarsi di interi gruppi di nemici in un istante. Potenziato, diventa uno stregone nero, capace di lanciare potentissimi incantesimi offensivi.
FF Mago rosso PSP
  • Mago rosso - un combattente esperto che funge da jolly per il gruppo. Abile nel combattimento fisico con la spada e conoscitore di magie bianche e nere, è un personaggio versatile e molto potente. Quando è potenziato diventa uno stregone rosso, ottenendo accesso a magie più potenti ancora (non raggiungerà, comunque, il livello di potenza degli altri maghi o del guerriero).

Altre comparseModifica

Dissidia Final FantasyModifica

Cosmos 1 Guerriero della luce
Articolo principale: Guerriero della luce (Dissidia)

Il guerriero della luce, personaggio tanto potente quanto misterioso, è il rappresentante del primo capitolo presso la dea Cosmos nell'universo di Dissidia, e quello che più di tutti i guerrieri è vicino alla dea. Esperto e versatile in battaglia, il suo viaggio lo porta ad affrontare numerosi malvagi, tra cui il suo arcinemico Garland, che affronta due volte come nel gioco originale.
Il guerriero della luce non ha alcun ricordo di chi egli fosse prima di entrare a far parte del ciclo di guerre, ma sente di dover proteggere in ogni modo la sua dea. Primo a partire ed ultimo a tornare, è instancabile e determinato, e non vacilla nemmeno di fronte alle tenebre più totali, forte della luce di cui è imbevuto. Il guerriero usa in battaglia la spada e lo scudo, oltre alle zanne magiche per lanciare incantesimi, e il suo aspetto è modellato sull'artwork disegnato da Yoshitaka Amano per la copertina del primo Final Fantasy. Il suo costume alternativo gli dà invece una colorazione rosso porpora, anche se l'armatura dovrebbe essere fatta di ametista.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Il dodicesimo ciclo narrato in Dissidia Duodecim spiega qualcosa di più sulle origini del Guerriero della luce: non è un guerriero convocato da altri mondi, come gli altri, ma è invece stato creato direttamente nel mondo B da Cid dei Lufeniani. Lo scienziato lufeniano ha creato il guerriero della luce usando come base se stesso, cosa che fa del guerriero un clone di Cid, come Cosmos lo è di sua moglie (ovviamente il guerriero non è mai messo al corrente di questo, nemmeno quando incontra Cid stesso nella storia opzionale). È rivelato inoltre che a presentarlo a Cosmos è stata la giovane Prishe, dopo uno scontro con Garland, che lo aveva riconosciuto per colui che era realmente e desiderava portarlo dalla parte di Chaos.
Il guerriero dispone inoltre di un nuovo costume alternativo, consistente in un'armatura rossa più semplificata delle altre, basato ssua versione nell'edizione NES del gioco originale. Un quarto costume, scaricabile come DLC), è semplicemente il costume base privo di elmetto.

CuriositàModifica

  • Questa incarnazione dei guerrieri della luce è finora la sola che non ha subito alcun tipo di modifica sostanziale nei numerosi remake del primo capitolo, a differenza di quelli di Final Fantasy III, a cui nel remake sono stati dati una storia e dei nomi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.