FANDOM


Golbez
Chaos 4 Golbez
Ritratti
Golbez icon1Golbez icon2Golbez icon3
Kana ゴルベーザ (Gorubēza)
Origine Final Fantasy IV
Fazione Chaos
Modalità EX Evoca drago nero
Ipermossa EX Doppia luna
Doppiatori
  • Takeshi Kaga (giapponese)
  • Peter Beckman (americano)
Personaggio di Dissidia Final Fantasy
Uno stregone tragico che avrebbe voluto percorrere il cammino della luce, ma ha poi deciso di muoversi nelle tenebre.
—Descrizione

Golbez, antagonista primario di Final Fantasy IV, è uno dei dieci guerrieri convocati da Chaos in Dissidia Final Fantasy e Dissidia 012 Final Fantasy, e si contrappone al fratello Cecil. Golbez è il più ambiguo dei guerrieri delle tenebre, in quanto agisce spesso in contrasto con i loro obiettivi e aiutando quelli di Cosmos, attraverso consigli e suggerimenti, con il principale scopo di salvare proprio suo fratello. Inutile dire che questo non viene ben visto dai suoi colleghi guerrieri di Chaos, in particolar modo da Exdeath, con cui è costantemente in conflitto in entrambi i cicli.

AspettoModifica

4 Golbez (1)

Il costume principale di Golbez è totalmente basato sull'artwork di Yoshitaka Amano per il gioco originale, e in particolar modo per le versioni più recenti: consiste in un'ampia armatura nera con finiture azzurre, corredata di un gonnellino giallo e nero, un elmo cornuto e due grandi spalliere puntute da cui parte un ampio mantello. I guanti sono ornati da lunghi artigli. Il complesso rende Golbez altissimo, ben oltre i due metri e mezzo, ma fa sembrare la testa oltremodo piccola.

Il primo costume alternativo, Mantello di fiamme, è un recoloring del primo, come quasi tutti i guerrieri di Chaos: si tratta di un mix del suo aspetto per la versione DS e dello sprite di battaglia: il nero del costume è più marcato, senza più riflessi bluastri, e presenta molte più decorazioni gialle. L'interno del mantello è ora rosso.
Il secondo costume alternativo, Uomo in nero, è basato sul suo aspetto nel sequel Final Fantasy IV: The After Years: non indossa più l'armatura, rivelando il suo corpo possente e i suoi lunghi capelli argentei; indossa solamente un kilt marrone scuro, e un mantello dello stesso colore. Ai polsi e alle caviglie porta dei bracciali colorati con grandi perle di vario genere.

Il suo clone, Stregone subdolo, è di colore nero con il mantello bianco.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)Orphan (crisi)

Dodicesimo cicloModifica

La convocazione di Golbez nel conflitto divino avvenne durante uno dei cicli precedenti il dodicesimo: il motivo del suo ingresso era quello di assistere Cloud in battaglia contro Lightning ed il Guerriero della luce, denotando tuttavia l'interesse del biondino verso lo schieramento opposto a causa del rapporto tra questi e Tifa, una guerriera di Cosmos sua amica. Inoltre, per aiutare Firion a riacquistare i propri ricordi, fece in modo di fargli trovare per caso un fiore, una rosa selvatica, posta nei giardini della torre di cristallo; la cosa tuttavia rischiò di andare a monte sia quando fu Laguna a trovare il fiore per primo, sia quando Firion per un equivoco lo diede per sbaglio a Lightning. Tuttavia, infine la rosa tornò finalmente nelle mani di Firion e lì rimase.

Più avanti, in seguito ad un attacco di manikin, Golbez raccontò a Cain il funzionamento della guerra divina: convocazione delle pedine, loro morte, perdita dei ricordi, riconvocazione e via dicendo, in un ciclo infinito. Cain, disse inoltre lo stregone, era già morto in un ciclo precedente e possedeva ancora dei ricordi del loro mondo d'origine, che ad ogni vittoria sarebbero aumentati; i due vennero poco dopo ragginti da Cecil. Questi rapporti con i guerrieri di Cosmos spinsero Artemisia e L'Imperatore a sospettare Golbez di un possibile tradimento, ma questi riuscì sempre a rispondere elusivamente alle loro accuse.

In seguito Golbez raggiunse Exdeath, intento ad inviare un'orda di manikin all'attacco di Cosmos. Mentre i guerrieri del bene corsero in suo aiuto, Cain affrontò Exdeath e lo sconfisse, annullando il suo controllo sui cloni e guadagnandosi la gratitudine di Golbez, in quanto ciò gli avrebbe permesso di interrompere il ciclo e salvare suo fratello Cecil, il tutto unito alla rabbia di Exdeath non solo per la sconfitta, ma per l'effettivo tradimento operato da Golbez verso la causa di Chaos. Golbez promise inoltre a Cain che il tredicesimo ciclo sarebbe stato l'ultimo della guerra.

All'inizio del tredicesimo ciclo, quindi, Golbez si presentò al cospetto di Cosmos e le raccontò, a scapito dimenticanze, dei suoi stessi piani: donare il suo potere ai guerrieri della luce attraverso speciali cristalli, rinunciando quindi al proprio destino di dea del bene, in eterna lotta contro il male.

Più avanti, Golbez e Cosmos discussero nuovamente al riguardo: lo stregone mise infatti la dea in guardia verso i rischi che lei avrebbe corso, avvertendola che in caso di fallimento avrebbe perso la guerra, in quanto i suoi guerrieri non avrebbero potuto essere resuscitati.

Tredicesimo cicloModifica

Poco dopo il rapimento di Terra ad opera della Nube oscura, Golbez apparve di fronte ad un Cavalier Cipolla determinato a salvarla, suggerendogli di evitare la Nube (in quanto troppo potente per lui dal solo) e di trovare la strada da seguire nel proprio cuore, qualora proprio non intenda ascoltare la ragione. Dopo la sconfitta dell'entità malvagia, Golbez riapparì al ragazzo consigliandogli di proteggere Terra con tutto se stesso, e ciò permise al cristallo del Cavalier Cipolla di manifestarsi.

Il primo incontro tra Golbez e Cecil nel ciclo corrente avvenne poco più avanti: il paladino dubitava infatti di riuscire a trovare il proprio cristallo, ma Golbez lo ammonì dicendogli che non lo avrebbe mai trovato semplicemente cercandolo. Lo esortò quindi a seguirlo per riuscire nello scopo, ma l'Imperatore apparve e si congratulò con il proprio commilitone per aver attirato il guerriero di Cosmos allo scoperto, cosa che spinse quest'ultimo a non dar retta al fratello. Su consiglio di Tidus, però, Cecil decise di raggiungere il fratello presso il cuore planetario: l'intento di Golbez era saggiare la forza di volontà del paladino, dote necessaria per ottenere il cristallo... ma Exdeath apparve improvvisamente e, adirato per gli avvenimenti del ciclo precedente, accusò il collega di tradimento. Cecil si frappose fra i due e sconfisse Exdeath, e ciò fu la prova che Golbez cercava. Il paladino lo pregò quindi di unirsi ai suoi compagni, ma questi se ne andò esortandolo a proseguire la ricerca del cristallo, rendendosi degno di esso.

Più avanti, Golbez incontrò Sephiroth, che gli chiese se effettivamente avvertiva la mancanza della luce: lo stregone rispose citando i propri doveri di guerriero di Chaos, ma Sephiroth lo avvertì metaforicamente del fatto che, avvicinandosi troppo alla luce, avrebbe certamente rischiato di scottarsi.

In seguito, Golbez incontrò nuovamente il fratello e lo accusò di dipendere troppo dai propri amici, e che l'amicizia non sarebbe in realtà niente di più che una mera illusione; Golbez stesso, poco dopo, fu quasi per caso ammonito da Jecht del fatto che, se avesse mantenuto il suo legame con il proprio familiare, combattere contro di esso sarebbe stato tutt'altro che facile. Lo stregone rispose per le rime, facendo notare a Jecht come il suo servire l'Imperatore non si sarebbe concluso con la sua stessa eliminazione, una volta esaurita la sua utilità. Più avanti, Golbez incontrò anche Bartz nella gola lunare, felice di aver trovato il proprio cristallo, avvertendolo che quell'oggetto che stringeva in mano era un falso creato da Exdeath come esca. Bartz riuscì in quell'occasione a fuggire grazie ad un improvviso terremoto, mentre poco dopo Exdeath non perse l'occasione per deridere Golbez e l'aiuto che stava dando ai guerrieri della luce.

Più avanti Golbez e Cecil si incontrarono ancora una volta, nella gola lunare: mentre il guerriero di Chaos rimproverava ancora il fratello di essere troppo dipendente dagli altri, questi rispose che erano proprio i suoi amici a dargli la forza di andare avanti e proseguire nelle ricerche. I due combatterono e Cecil ebbe la meglio: sconfitto, Golbez si complimentò con il fratello e scomparve, mentre il paladino otteneva finalmente il proprio cristallo.

In seguito al sacrificio di Cosmos, l'Imperatore apparve a Golbez e lo accusò anch'egli di tradimento, ma questi rispose di aver aiutato i guerrieri della luce nel ritrovamento dei cristalli al solo scopo di permettere loro di sconfiggere Chaos, e porre così fine al ciclo. Ammonì inoltre l'Imperatore di aver sfruttato i cristalli oscuri con l'intenzione di sopravvivere alla morte e regnare sull'intera esistenza, ma Garland gli ricordò che le sue azioni avrebbero effettivamente portato il ciclo eterno alla conclusione... ma a causa della morte di Cosmos. Golbez interrogò quindi Garland sul motivo per cui questi desiderasse proseguire il ciclo, ma egli rispose di non nutrire alcun desiderio o aspirazione, considerandosi un prigioniero del ciclo temporale.

Successivamente, quando i guerrieri di Cosmos (ormai in possesso dei loro rispettivi cristalli) affrontarono le proprie nemesi per l'ultima volta, Golbez e Cecil ebbero l'ennesimo confronto, in cui il guerriero di Chaos non mancò di ricordare al fratello che lui ed i suoi amici avevano effettivamente la forza di sconfiggere il dio della discordia, mentre lui era legato ancora ad esso e questo dimostrava la debolezza del suo animo. Sconfitto definitivamente, Golbez se ne andò promettendo che "forse, un giorno, quando la luce risplenderà anche su di lui", si sarebbe unito ai guerrieri di Cosmos.

Quest ufficialiModifica

Durante il dodicesimo ciclo, Golbez ebbe un confronto con Yuna e Lightning, esortandole a seguire gli altri guerrieri che, a sua detta, avevano udito la chiamata di Cosmos: combattè quindi contro Yuna e fu sconfitto. Immediatamente dopo se ne andò, notando che il piano della dea dell'armonia era iniziato e che non avrebbe potuto affidarsi a guerrieri migliori.

Gli spoiler finiscono qui.

In battagliaModifica

Vedi anche: Golbez (Dissidia)/Auditorium

Golbez è classificato come Taumaturgo: unisce attacchi fisici a potenti magie molto particolari. Oltre all'energia oscura, lo stregone può infatti evocare il sistema di controllo del gigante di Babil, per richiamare raggi energetici sul rivale. É un personaggio temibile sia sulle lunghe distanze che sulle brevi, poichè molti suoi attacchi iniziano con colpi fisici che, se hanno successo, stordiscono il rivale e permettono di eseguire la successiva tecnica con certezza. Può inoltre concatenare diversi attacchi Audacia, variandone la distanza di esecuzione in base alla tempistica di pressione del tasto Playstation Button C. L'unico svantaggio di Golbez è che, dalla distanza, i suoi attacchi diventano più facili da schivare, poichè i suoi colpi fisici hanno un raggio molto limitato.

BossModifica

In Dissidia, Golbez è combattuto come boss durante l'Odissea del destino IV, e poi nell'Odissea del destino V. Viene sconfitto definitivamente nell'Impulso di tenebra. Sarà poi possibile affrontarlo durante Sogni di gloria e Caos interiore.

In Dissidia 012, lo stregone è affrontato durante le storie Guidato dalla luna, Caccia al tesoro e La fine del conflitto.

MovesetModifica

Attacchi AudaciaModifica

Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Ottenuta
Onda ciclopica A terra 30 (15) 180 Impatto Magico Default
Attacco a corto/medio raggio. Colpo e magia. Cambia combo: tieni premuto.
Sistema d'attacco A terra 30 (15) 180 Nessuno Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Colpo diretto. Magia sul rivale.
Appariscenza A terra 30 (15) 180 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 33
Attacco a corto/medio raggio. Colpo e magia. Cambia combo: tieni premuto.
Forza di gravità Aereo 30 (15) 120 Abttira
Impatto
Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Teletrasporto e attacco. Mira con pad analogico.
Sistema fluttuante Aereo 30 (15) 120 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 8
Attacco a corto/medio raggio. Colpo diretto e laser. Ricerca verso l'alto.
Legge di gravità Aereo 30 (15) 180 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 13
Attacco a corto/medio raggio. Colpo diretto e laser. Ricerca verso il basso.
Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Ottenuta
Onda ciclopica A terra 30 (15) 70 Impatto Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Colpo diretto. Magia sul rivale.
Sistema d'attacco
(A terra)
A terra 30 (15) 120 Nessuno Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Colpo diretto. Magia sul rivale.
Appariscenza A terra 30 (15) 40 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 33
Attacco a corto/medio raggio. Colpo e magia. Cambia combo: tieni premuto.
Forza di gravità Aereo 30 (15) 120 Attira
Impatto
Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Teletrasporto e attacco. Mira con pad analogico.
Sistema d'attacco
(a mezz'aria)
Aereo 30 (15) 120 Nessuno Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Colpo diretto. Magia sul rivale.
Sistema fluttuante Aereo 30 (15) 60 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 22
Attacco a corto/medio raggio. Colpo diretto e laser. Ricerca verso l'alto.
Legge di gravità Aereo 30 (15) 50 Caccia*Primo colpo
Impatto*Esplosione
Magico Livello 13
Attacco a corto/medio raggio. Colpo diretto e laser. Ricerca verso il basso.


Attacchi PVModifica

Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Ottenuta
Bagliore notturno A terra 40 (20) 180 Impatto Magico Default
Attacco a corto/medio raggio. Colpo oscuro e magia dalla terra.
Roccia primordiale Aereo 40 (20) 180 Impatto Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Macigno rotante scagliato lontano.
Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Ottenuta
Bagliore notturno A terra 30 (15) 130 Impatto Magico Default
Attacco a corto/medio raggio. Colpo oscuro e magia dalla terra.
Raggio settore
(a terra)
A terra 30 (15) 150 Impatto Magico Livello 9
Attacco a lungo raggio. Colpo e laser.
Roccia primordiale Aereo 30 (15) 130 Impatto Magico Default
Attacco a corto/lungo raggio. Macigno rotante scagliato lontano.
Raggio settore
(a mezz'aria)
Aereo 30 (15) 150 Impatto Magico Livello 16
Attacco a lungo raggio. Colpo e laser.


Attacchi derivatiModifica

Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Deriva da
Raggio cosmico A A terra 40 (20) 300 Impatto Magico Onda ciclopica
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico B A terra 40 (20) 300 Impatto Magico Appariscenza
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico C Aereo 40 (20) 300 Impatto Magico Legge di gravità
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico D Aereo 40 (20) 300 Impatto Magico Sistema fluttuante
Combo. Attacco fulminante.
Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetto Danno Deriva da
Raggio cosmico A A terra 30 (15) 130 Impatto Magico Onda ciclopica
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico B A terra 30 (15) 130 Impatto Magico Appariscenza
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico C Aereo 30 (15) 130 Impatto Magico Legge di gravità
Combo. Attacco fulminante.
Raggio cosmico D Aereo 30 (15) 130 Impatto Magico Sistema fluttuante
Combo. Attacco fulminante.


Modalità EXModifica

Golbez EX

La modalità EX di Golbez è chiamata Evoca drago nero (黒竜召喚!, Kokuryū shōkan!): in questa forma, lo stregone evoca il suo fedele Drago nero, unendosi con esso. Nel costume base, sulle spalliere spuntano la testa e la coda del drago, e lungo tutta l'armatura compaiono strisce violacee, che altro non sono che il corpo stesso del drago. I cambiamenti sono gli stessi per il primo costume alternativo, eccetto il fatto che le striature sono gialle, mentre il secondo presenta solo le strisce viola lungo il corpo e il corpo stesso assume un colore più scuro (la testa del drago è comunque ancora presente sulla spalla destra). Le abilità assunte da Golbez in questa fase sono Rigene, comune a tutti, e Zanna nera, attivabile mantenendo premuto R + Playstation Button S: dopo un lungo tempo di carica, durante il quale sarà indifeso ma potrà muoversi liberamente, Golbez infliggerà un crollo istantaneo al rivale, ignorando l'effetto delle evocagemme di Alexander e Muro diabolico.

L'ipermossa EX di Golbez è chiamata Doppia luna: richiamando il potere del drago nero, il giocatore dovrà premere in successione tre coppie di tasti, in modo del tutto uguale all'ipermossa di Cecil. Se sarà realizzato un "Perfetto!", il nemico sarà paralizzato dall'attacco Malia fredda e Golbez gli scatenerà contro la devastante magia Bimeteo. In caso contrario, Golbez schiaccerà semplicemente il rivale fra quattro meteore.

EquipaggiamentoModifica

Golbez può equipaggiarsi di: spadoni, lance, asce, aste, scudi, guanti, elmi ed armature leggere e pesanti. In Duodecim può equipaggiare anche i granscudi.
Le sue armi esclusive puntano ad aumentare i danni da lui inflitti durante i suoi attacchi.

Armi esclusiveModifica

Nome Livello Statistiche Effetti Ottieni
Ferula di Lilith 53 PV +185
ATT +35
DIF +1
Danno magico +5%. Scambia: 15460 guil, Asta magica, Rubino x3, Frammento distruttivo x2
Asta divina 95 PV +290
ATT +62
DIF +1
Danno magico +10%. Scambia: 29570 guil, Ferula di Lilith, Lapislazzuli x5, Cristallo distruttivo x3
Frammento di Zeromus 100 PV +307
ATT +67
DIF +1
Danno magico +15%.
Effetto Ripiego
Scambia: 31920 guil, Asta divina, Cuore solitario x5, Sfera distruttiva x5
Nome Livello Statistiche Effetti Ottieni
Ferula di Lilith 30 PV +376
AUD -84
ATT +40
DIF +2
Danno magico +5%. Scambia: 61000 guil, Asta magica, Hihiirokane x1, Desiderio dello stregone x5
Asta divina 90 PV +287
AUD -70
ATT +63
DIF +1
Danno magico +7%. Scambia: 158000 guil, Ferula di Lilith, Electrum x1, Sogno dello stregone x5
Frammento di Zeromus 100 PV +327
AUD -80
ATT +68
DIF +1
Danno magico +10%.
Effetto Ripiego
Scambia: 182800 guil, Asta divina, Cuore solitario x1, Speranze dello stregone x5

GalleriaModifica

 
4 Golbez (2)
 
4 Golbez (3)
 
4 Golbez Evoca drago nero (2)
 
4 Golbez Evoca drago nero (3)
 
4 Stregone subdolo

AllusioniModifica

  • La posa di battaglia di Golbez è la stessa del suo sprite di battaglia nelle versioni 2D di Final Fantasy IV.
  • Quando è sconfitto nell'epilogo del conflitto, Golbez afferma che un giorno lui e Cecil potrebbero allearsi quando la luce splenderà anche su di lui, in riferimento a The After Years, quando effettivamente i due uniscono le forze.
  • La ferula di Lilith è un'arma ottenibile nel gioco originale dai mostri di tipo Lamia.
  • Il frammento di Zeromus è un riferimento al cristallo che Cecil usò per sconfiggere Zeromus, e che fu proprio Golbez a dargli.
  • Il drago nero è fortemente associato a Golbez, in quanto era la sua invocazione nel gioco originale. Gli attacchi Malia fredda e Zanna nera sono usati durante la battaglia contro di lui, il primo per immobilizzare il gruppo, il secondo per eliminarne i membri uno per uno. Le animazioni d'attacco sono inoltre le stesse del gioco.
    • Inoltre, la frase pronunciata da Golbez quando entra in modalità EX ("Creatura dell'oscurità") è la stessa del gioco originale, detta durante l'evocazione del drago nero.
  • Come nel gioco originale, Golbez non muore nel finale del tredicesimo ciclo, ma se ne va semplicemente.
  • Nel primo Dissidia, se è affrontato da un altro personaggio che non sia Cecil, Golbez dirà la frase: "La carne può marcire, ma l'anima non muore mai..." Questo è un riferimento alla più famosa (e unica) citazione di Zemus, che la pronuncia dopo essere stato sconfitto da Golbez e Fusoya.
  • Durante l'esecuzione di alcuni attacchi, Golbez potrebbe dire le frasi "Lascia che ti dia qualcosa" e "Un dono". Queste frasi sono parte del discorso fatto a Cecil la prima volta che si incontrano a Fabul: "Così tu sei Cecil. Lascia che ti dia qualcosa... Un dono, in memoria del nostro incontro".
  • Se in Dissidia 012 combatte contro Cain, il dragone si introdurrà con "Non esiterò", in riferimento alla celebre frase pronunciata da Golbez a Fabul: "Cain! Cos'è questa esitazione?".
  • Durante l'esecuzione dell'ipermossa EX di Golbez, se i comandi sono impartiti secondo una certa tempistica, al posto del messaggio dell'attacco Malia fredda comparirà un altro messaggio: "Dona il tuo potere a Meteo", al che Golbez dirà "Molto bene!". Questa frase, messa in bocca al drago nero, è un riferimento a una frase detta da Fusoya proprio prima di lanciare Bimeteo contro Zemus.
  • L'attacco Raggio cosmico è un riferimento ai fulmini usati da Golbez durante alcuni filmati del gioco originale, come l'attacco a Fabul.
  • La posa di vittoria di Golbez è simile alla posa dell'artwork usato per la versione DS di Final Fantasy IV.
  • L'attacco Raggio settore proviene dal gioco Final Fantasy Dimensions, realizzato dallo stesso team di The After Years.
  • Il nome del primo costume alternativo di Golbez, "Mantello di fiamme", è un riferimento a Rubicante, il più potente degli arcidiavoli al servizio di Golbez.

CuriositàModifica

  • Se il rivale sopravvive alla sua ipermossa EX, Golbez commenterà dicendo "Impressionante". Finora è il solo combattente a commentare la resistenza al suo attacco più potente.
  • A causa della natura dei suoi attacchi Audacia, sempre articolati in due parti, gli sviluppatori ebbero difficoltà a crearli: lo soprannominarono scherzosamente "Double trouble-chan".
  • Secondo i fan, Roccia primordiale è uno degli attacchi PV più difficili da schivare dell'intero gioco: può colpire i nemici sotto Golbez quando l'attacco inizia, quelli a lui vicini quando i macigni ruotano e quelli lontani quando vengono lanciati.
  • Al termine dell'impulso di tenebra, Golbez è l'unico guerriero di Chaos a non scomparire, a differenza degli altri.
  • Golbez è, insieme a Jecht e Kuja, uno dei malvagi che lasciano il conflitto in pace con il loro rivale.
  • Golbez è anche l'unico guerriero di Chaos a possedere degli attacchi derivati (se si escludono le combo di Jecht, che possono concludersi con un attacco PV). Un errore di traduzione in Dissidia, afferma che anche altri guerrieri di Chaos ne possiedono.
  • Golbez, assieme a Gabranth, è l'unico guerriero di Chaos a presentarsi al cospetto di Cosmos, ma è l'unico a parlarle direttamente.
  • In Dissidia, Golbez è il sesto guerriero di Chaos a cadere. In Duodecim è l'ottavo.
  • Golbez è l'unico personaggio in grado di infliggere un crollo sicuro al nemico con un attacco.
  • Golbez appare in più storie che qualunque altro malvagio, solitamente per consigliare o provocare i guerrieri di Cosmos. Durante la storia di Firion, è implicitato che è stato Golbez a creare la rosa selvatica dai suoi ricordi.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.