Fandom

Final Fantasy Wiki

Glitch della Caverna proibita

2 393pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Il glitch della Caverna proibita è un errore di programmazione ignorato nella prima edizione di Final Fantasy IV, che permette al giocatore di evitare completamente tutti gli eventi della caverna proibita, inclusa la battaglia col muro diabolico.

È possibile attivare il glitch dopo la battaglia con Golbez nel castello dei nani. Dopo essere uscito dalla stanza e aver parlato con re Jott, il giocatore deve usare l'incantesimo Sbalzo di Rydia per ritornare nella camera del cristallo: qui troverà il cristallo oscuro (anche se era già stato sottratto) e potrà impossessarsene. Uscendo dalla stanza e tornando nella sala del trono, la trama proseguirà come se non fosse successo niente.
Nota: questo è dovuto al fatto che la magia Sbalzo trasportava nell'ultimo ambiente di gioco visitato, caricandolo esattamente come memorizzato (ovvero ignorando gli eventi che possono avvenire al suo interno).

Dopo gli eventi della torre di Babil, però, sarà il momento di raggiungere la caverna proibita, dove si attiverà la seconda parte del glitch: all'entrata il gioco interpreterà il cristallo ottenuto nel castello dei nani come se fosse quello della caverna, ed avvierà il dialogo con Cain e la scena che normalmente avrebbe dovuto avvenire all'uscita del dungeon.

Il bug è stato corretto nelle versioni successive a quella per SNES.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale