Fandom

Final Fantasy Wiki

Progetto 00

Pagina del forum

2 393pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina

TramaModifica

Nella crepa interdimensionale, la macchina antica Omega trova finalmente il suo obiettivo primario, il drago Shinryu: lo scontro che segue è tanto distruttivo da lacerare le barriere del Nulla e aprire varchi dimensionali tra i mondi di Final Fantasy. Nel mondo di Final Fantasy XII, il dottor Cid sta per collaudare il cannone della Bahamut, quando è improvvisamente risucchiato in un portale. Dall'altra parte incontra il professor Hojo, che gli spiega che i mondi stanno per unirsi e ciò sarà di enorme interesse per il futuro dei loro esperimenti. Sfortunatamente, per essere sicuri di avere campo libero per la loro ricerca, gli scienziati devono prima mantenere il nuovo mondo in una condizione di stabilità, e devono farlo in fretta, poiché Shinryu intende resettare l'universo per impedire che Omega possa essere creato: ha coinvolto Meteor nelle distorsioni dimensionali, e minaccia di farlo schiantare contemporaneamente in tutti i mondi.

Contemporaneamente a ciò, l'Imperatore Mateus intende conquistare i mondi paralleli prima ancora che si uniscano del tutto: per fare ciò convince tutti i più potenti sovrani e leader mondiali (Gestahl, Brahne Raza Alexandros XVI, Vayne Solidor, Iedolas Aldercapt e Cid Aulstyne) ad allearsi con lui per liberare il mondo dalla tirannia di Sninryu, e ottiene l'aiuto dei più potenti esperti di magia (Xande, Golbez, Kefka, Artemisia, Kuja e Seymour Guado), e degli scienziati Hojo e Cid per tenerli sotto controllo.

Per evitare che questa crisi sulle terre infinite veda la vittoria di Mateus o il crack totale da parte di Shinryu, gli dei benevoli inviano un messaggio a chiunque abbia il potere di sventare questa catastrofe. Numerosi eroi rispondono alla chiamata...

Missione 1: Un varco tra i mondiModifica

I primi eroi che rispondono alla chiamata appaiono per le strade di Eden, dove è stata registrata l'ultima comparsa di una crepa. Trovano la città nel caos a causa di un attacco da parte di un nemico sconosciuto, e i soldati si rivolgono contro di loro credendoli parte dei nemici.

Prima fase - Eden

Questa parte di livello funge da tutorial. Prima bisognerà sconfiggere un numero di nemici; poi Tidus dovrà colpire un interruttore lontano per abbassare un ponte; poi si potrà abbassare il morale dei nemici sconfiggendo il loro leader e aprire un forziere; poi Gidan dovrà usare il rampino per raggiungere un interruttore e alzare una scala; poi Cloud dovrà usare la propria finisher per sconfiggere i nemici; infine Squall dovrà assimilare Thunder da una fonte energetica e usarla per mandare in corto il corazzato Jaeger, mentre un altro personaggio dovrà sottrarre l'arma all'ufficiale PSICOM per usarla contro di lui. I nemici più temibili sono i behemoth beta e i behemoth normali, ma non è obbligatorio affrontarli e avranno aggressività massima gli uni contro gli altri.
Ripetendo la missione in modalità gioco libero, la parte di tutorial non sarà presente. Sarà possibile usare un personaggio con Intelletto per aprire le porte tecnologiche e scoprire tesori segreti, tra cui una Lama dinamica. Ci sarà inoltre un ostacolo di livello 5, dietro il quale ci sono due giganti e un forziere contenente un'Ascia titanica.

Personaggi
  • Cloud - Distruttore: diventa più forte se è in fase critica e distrugge gli ostacoli più grandi.
  • Squall - Leader: alza il morale degli alleati eroici e può assimilare le fonti energetiche.
  • Gidan - Bandito: ottiene bottini più facilmente e raggiunge zone inaccessibili con il rampino.
  • Tidus - Cronomago: schiva facilmente gli attacchi e colpisce bersagli speciali con la palla.
Nemici
  • FFXIII: Debellatore PSICOM - Snidatore PSICOM - Cecchino PSICOM - Ufficiale PSICOM - Corazzato Jaeger - Velorex Adler - Budino ausiliare - Behemoth beta
  • FFII: Soldato - Sergente - Capitano - Illusionista - Mago - Gigante - Behemoth
Boss - Carro aereo Greif

Questo nemico è inattaccabile finché non è costretto a scendere: neanche le magie lo raggiungono. Per abbatterlo è necessario colpire i suoi punti deboli con il pallone di Tidus, e poi distruggere una a una le sue parti con Cloud. Dopo averlo sconfitto, bisognerà usare Gidan per salire sul carro e attivarlo.
In modalità gioco libero, un personaggio con Superforza potrà sconfiggerlo in meno tempo lanciandovi contro oggetti pesanti e distruggendo direttamente le sue parti.

Gli eroi fuggono dalla città a bordo del carro aereo Greif. La loro entrata non passa inosservata al Sanctum, che decide di indagare su cosa sia successo. Il gruppo viaggia attraverso un portale nella crepa interdimensionale, ma all'improvviso dalle nubi di antimateria appare la Dreadnought, la temibile corazzata imperiale.

Seconda fase - Tempesta nella crepa

In questa parte di livello, nemici di ogni genere assalteranno il carro aereo Greif, e sarà compito dei personaggi sconfiggerli prima che il carico diventi troppo pesante per essere sostenuto. Per aiutarsi, è possibile assimilare Thunder dalla fonte energetica vicina e colpire i budini ausiliari per mandarli in confusione e spingerli a riparare le torrette, che potranno poi essere usate per abbattere i nemici prima che abbordino il carro. La fenice non attaccherà l'aeronave, ma colpirla un certo numero di volte permetterà di ottenere la sua evocagemma.
In modalità gioco libero, un personaggio con Controllo mentale può manipolare i budini ausiliari quando hanno pochi PV, oppure un personaggio con Intelletto può riparare le torri per conto proprio. I nemici possono anche essere eliminati con i colpi a distanza di personaggi arcieri o magi.

Personaggi
  • Guerriero della luce - Difensore: stordisce gli avversari parando con successo e si difende automaticamente se sta fermo.
  • Lightning - Tuttofare: modifica il proprio stile di combattimento e attiva i marchi divini.
Nemici
  • FFXIII: Cecchino PSICOM - Intercettore Garuda - Bombardiere Kalavinka
  • FFV: Aevis drago - Belfagor - Drago di cristallo - Fenice
  • FFT0: Yokuryu - Tenryu - Viverna
Boss - Jecht

Jecht è invincibile, quindi è inutile sprecare magie e oggetti su di lui: se ne andrà automaticamente dopo qualche istante, o se uno dei personaggi avrà subito troppi danni. Tidus e Gidan lasceranno temporaneamente la squadra dopo questo evento, e saranno sostituiti dal guerriero della luce e da Lightning.

Boss - Orthros

Questo boss è piuttosto semplice da battere finché si tiene d'occhio la barra PM dei personaggi. La sua aggressività sarà più alta verso Lightning, perciò lei dovrà passare al ruolo di occultista per colpirlo con Ignis. Squall può assimilare Fire dalla fonte energetica rossa e colpirlo fisicamente, mentre il guerriero potrà usare la magia Fire con cui sarà automaticamente equipaggiato per colpirlo da lontano. Tutti i tentacoli di Orthros sono bersagli, e abbattendoli tutti il boss diverrà inoffensivo. Quando ciò accadrà, Lightning potrà usare Marchio divino per attivare una piattaforma che lancerà Orthros in aria e lo danneggerà. Quando sarà sconfitto, Cloud potrà usare Arma lv 4 per scagliarlo fuori bordo.
In modalità gioco libero, sconfiggere questo boss sarà più facile, equipaggiando tutti i personaggi con magie di fuoco, ma la strategia sarà più o meno la stessa.

L'ospite inatteso è sconfitto, ma l'aeronave è terribilmente danneggiata e si schianta sulle pianure di Cornelia. Il gruppo riesce a recuperare Tidus, stordito dall'attacco di Jecht, ma Gidan risulta disperso. Nel frattempo, l'Imperatore ordina ai suoi soldati di dare inizio alla seconda parte del piano.

Ricompense
  • Personaggi: Guerriero della luce, Cloud, Squall, Gidan, Tidus, Lightning
  • Veicoli: Carro aereo Greif
  • Mappa: Cornelia (Mondo A), Eden (Cocoon)

Missione 2: Strane alleanzeModifica

Missione 3: Luce, ombra e... penne gialleModifica

Raggiunto il santuario dell'ordine, Cloud e Squall si recano nella sala conferenze, dove re e politici di tutti i mondi si sono riuniti. I due rivelano di aver scoperto che la luce misteriosa nei cieli è Meteor, la catastrofe dai cieli, e che l'unica cosa che lo può fermare è una magia bianca di eguale potenza come Sancta o Ultima. Cloud richiede un'aeronave per raggiungere le persone che possono usare quelle magie, mentre Squall nota che tra i re mancano alcune figure all'appello, in particolare Cecil. Improvvisamente appaiono Cid Pollendina e il saggio Tellah, che rivelano che Cecil è scomparso dopo che un uomo si è intrufolato nel castello e ne è uscito con un balzo altissimo. Cecil sa badare perfettamente a se stesso, quindi la priorità rimane usare l'Enterprise per trovare Minwu e Aerith, i soli che possano invocare la magia bianca definitiva.

Prima fase - Cieli di Baron

Questa parte di missione è tutta a bordo dell'Enterprise, e si passerà da fasi di controllo dei personaggi a fasi di controllo diretto della nave. Quando si controllano i personaggi si potranno usare le torrette della nave per sconfiggere i nemici prima che raggiungano il ponte, nel qual caso sarà imperativo sconfiggerli prima che sconfiggano Cid Pollendina. Il nemico più pericoloso sarà lo zuu, a causa degli attacchi d'aria a zona e dei numerosi PV. Garuda non attaccherà la nave, ma colpirla abbastanza volte con la torretta permetterà di ottenere la sua evocagemma. Sullo sfondo apparirà anche la sagoma di Adegheiz, ma non potrà essere attaccata. Quando si controlla direttamente la nave, sarà invece consigliabile tenersi lontano dalle navi più grandi e farsi inseguire da quelle piccole: l'Enterprise non ha una gran potenza di fuoco, quindi sconfiggere le corazzate di Milites o le Shiva potrebbe rivelarsi difficile, se non impossibile. Distruggere tutte le corazzate di Milites permetterà di rendere utilizzabile questo modello.
Ripetendo la missione in modalità gioco libero, si potrà scegliere una nave con maggiore potenza di fuoco (anche solo il carro aereo Greif che già si possiede) per avere più possibilità con le navi più grandi, anche se le corazzate di Milites cadranno facilmente solo con una nave altrettanto grande. La fase sopra la nave non cambierà molto, ma diventerà più facile affrontare lo zuu, specialmente se si dispone di attaccanti magici.

Personaggi
  • Cloud - Distruttore: diventa più forte se è in fase critica e distrugge gli ostacoli più grandi.
  • Squall - Leader: alza il morale degli alleati eroici e può assimilare le fonti energetiche.
Nemici
  • FFVI: Galypdes - Blindato aereo - Sputafuoco
  • FFX: Simurgh - Alcione - Rukh - Zuu
  • FFXI: Garuda
  • FFXII: Garuda Eghil - Miniaeronave Remora - Aeronave Carbuncle - Aeronave Shiva
  • FFT0: Ricognitore - Helldiver - Lancia mediana - Corazzata
Boss - Walzer n° 3

Questo boss è piuttosto semplice dal momento che si dispone di solo due personaggi, ma non per questo deve essere sottovalutato. Come tutti i mostri, ha aggressività massima verso Cid Pollendina, e inoltre tenderà a usare spesso l'attacco a zona Thundaga, ragion per cui sarà necessario usare gli attacchi di Cloud per spazzarlo via e tenerlo lontano dal pilota. Quando avrà subito abbastanza danni, il boss si alzerà in volo e dovrà essere abbattuto con la torretta per essere costretto a tornare sul ponte. Le finisher di entrambi i personaggi sono un buon modo per causargli danni seri in poco tempo.
In modalità gioco libero, usare un personaggio che possa infliggere lo status Mutismo renderà lo scontro molto più facile.

Il Walzer n° 3 è messo fuori combattimento, ma improvvisamente qualcosa attacca il ponte dell'Enterprise e lo danneggia: assomiglia a Cain, ma molto più sexy, segno che il nemico ha il dragone Aranea al suo servizio. La nave può ancora volare, ma sarà presto necessario un atterraggio di emergenza.
Nel frattempo, sulla Dreadnought, Cecil in armatura da cavaliere delle tenebre si aggira tra i corridoi bui della nave da guerra, e in una delle sale motori incontra il chocobo Boko, usato come forza motrice ausiliaria. Dopo avergli dato l'erba ghisal che stava inutilmente inseguendo, continua l'esplorazione del vascello assieme al pennuto, finchè finalmente non raggiunge una sala segreta dove è tenuto nascosto ciò che sta cercando: l'armatura da paladino.

Seconda fase - Dreadnought (prigioni)

In questa parte di livello, bisognerà semplicemente farsi strada tra i nemici nei corridoi della Dreadnought fino a raggiungere il punto indicato, facendo molta attenzione al livello di PV di Cecil, poiché le sue abilità oscure lo abbasseranno facilmente. Lungo l'area, saranno presenti numerosi sigilli mistici che Cecil potrà attivare con l'abilità Sangue magico: alcuni di essi saranno su porte che riveleranno nemici e oggetti. Saranno inoltre presenti diverse aree con impronte di chocobo, da cui Boko potrà recuperare erbe ghisal e oggetti. Cecil potrà anche cavalcare Boko per spostarsi più in fretta e raggiungere le zone più rialzate che i suoi salti normali non gli permettono di raggiungere. I golem di pietra non attaccheranno volentieri, ma è consigliabile affrontarli solo quando Boko ha attivato la sua abilità EX, in modo da causare più danni. Si noti inoltre che Cecil non potrà usare la sua abilità EX finché non sarà sconfitto il boss alla fine dell'area.
In modalità gioco libero, i personaggi con Magia ancestrale, Intelletto e Sabotaggio potranno aprire tutte le porte che Cecil non poteva aprire normalmente, rivelando tra le altre cose una stanza contenente un orco folle e un'Ammazzaorchi. Ci saranno anche alcune zone nascoste, che richiederanno la Flessibilità di personaggi piccoli. Sarà presente infine una porta apribile solo con Chiave universale o Chiave arcana, che porterà a una stanza contenente un'arma finale e una Spada antica. Un personaggio con Affinità Moguri potrà inoltre interagire con il moguri in una cella e liberarlo, per sbloccare un'area speciale per il gioco libero.

Personaggi
  • Cecil (cavaliere delle tenebre) - Ulano: infligge danni elevati sacrificando i propri PV e sblocca i sigilli mistici.
  • Boko - Chocobo: raccoglie erba ghisal e tesori esaminando le aree con le impronte di chocobo.
Nemici
  • FFII: Sergente - Capitano - Cavaliere nero - Stregone - Mago - Gottos - Golem di pietra
  • FFIV: Orco folle - Soldato meccanico - Cannone meccanico - Arma finale
Boss - Adegheiz

Questo boss è la sola cosa che separa Cecil dalla sua armatura da paladino, e trattandosi di un demone è resistente agli attacchi oscuri della spada del cavaliere delle tenebre. Fortunatamente anche Cecil non subirà tanti danni dagli attacchi oscuri e Boko sarà un alleato molto utile grazie alla sua abilità nel combattimento aereo. Il boss usa prevalentemente la magia a zona Buferaga, e tende a non stare mai nello stesso punto dell'area: se è abbastanza lontano, proverà a usare Ade, un attacco trappola che può causare morte istantanea a chi lo subisce. Quando Adegheiz si leverà in aria, si preparerà a usare Mega Ade, un attacco a zona che può causare morte immediata con alte probabilità: dal momento che non sono presenti erbe ghisal in quest'area, è consigliabile non sprecarle fino a questo momento, in modo da usufruire dell'abilità EX di Boko, che consentirà di interrompere l'esecuzione dell'attacco (anche Cecil consiglierà questa strategia). Dopo che il boss avrà usato Mega Ade, tornerà vicino a terra e ricomincerà a combattere normalmente; se invece sarà interrotto, rimarrà stordito e cadrà a terra, diventando più vulnerabile.
In modalità gioco libero, Adegheiz combatte in modo più aggressivo, ma un personaggio sacro o con abilità di elemento sacro potrà danneggiarlo molto più facilmente: i personaggi con Volo potranno contrattaccare più facilmente quando usa Mega Ade, e un personaggio con Superforza potrà causargli danni pesanti sbattendolo contro le pareti quando è stordito. Sarà inoltre possibile sbloccare un'area protetta da un sigillo oscuro, che rivelerà un forziere contenente una Spada della luce.

Con l'armatura da paladino recuperata, Cecil può finalmente usare appieno il suo potere e, accompagnato da Boko, cerca la sala del reattore per tentare di manomettere la Dreadnought da solo. Quello che scopre, tuttavia, è molto più sconcertante.

Terza fase - Dreadnought (sala macchine)

Questa parte finale è piuttosto breve, e bisogna semplicemente raggiungere la fine della sala macchine. Quando Cecil è un paladino, i suoi attacchi sono più efficaci contro i soldati imperiali, e le sue capacità difensive lo rendono un ottimo tank. Il nemico più fastidioso in questa fase sarà l'innocent, che comparirà se gli occhi spia individueranno i personaggi.
In modalità gioco libero, un personaggio con Stealth renderà questa parte di livello semplicissima, poiché gli occhi spia non si accorgeranno di lui e l'innocent non comparirà. Sarà invece possibile aprire una porta tecnologica in cui si potranno affrontare Cain e Aranea: lo scontro è strutturato in modo simile a quelli contro i singoli personaggi nelle missioni successive, e la ricompensa sarà il costume Dragone oscuro per Cain.

Personaggi
  • Cecil (paladino) - Runico: difende gli alleati vicini e sblocca i sigilli mistici.
Nemici
  • FFII: Sergente - Capitano - Stregone
  • FFIV: Soldato meccanico - Cannone meccanico - Occhio spia
  • FFVI: Soldato - Caporale - Templare - Innocent
Boss - Cavaliere oscuro

Questo boss è piuttosto semplice, e non si impegna particolarmente per vincere. Se Cecil è un paladino, può contare sui suoi attacchi sacri per toglierlo di mezzo in fretta. Sfortunatamente, questo scontro è un diversivo: Borghen, poco lontano, aprirà una botola convenientemente posizionata sotto i personaggi, facendoli cadere nel vuoto.

Boss - Contraerea

Lo scontro con questo boss consiste nell'avvicinarsi e colpire il più possibile i vari punti di questo boss per incapacitarne le capacità offensive. Dal momento che ci si trova a mezz'aria, gli attacchi sbalzeranno via i personaggi come se niente fosse, ma fortunatamente muoversi è molto facile. Il primo bersaglio da eliminare è il bit, poiché impedirà l'uso delle abilità magiche e delle magie e ostacolerà le cure, poi ci si potrà concentrare sulle varie parti del bersaglio principale, facendo attenzione quando lancerà i due missili grandi. Occasionalmente, apparirà un altro bit, che dovrà essere eliminato subito.
In modalità gioco libero, lo scontro non cambia particolarmente, ma la contraerea diventerà molto più veloce e lancerà missili molto più spesso. Il bit, inoltre, si rinnoverà più in fretta, e potrebbero anche comparirne due in una volta.

Ricompense
  • Personaggi: Cecil (cavaliere delle tenebre), Cecil (paladino), Boko, Walzer n° 3*Da reclutare
  • Veicoli: Enterprise, Contraerea
  • Mappa: Santuario dell'ordine (Mondo B), Baron (Supramondo), Miniere di Narshe (Mondo in equilibrio/rovina)

Missione 4: Per Nulla al mondoModifica

Missione 5: L'impero colpisce ancora... ancoraModifica

Missione 6: La risposta del SanctumModifica

Missione 7: Sull'orlo della... distrazioneModifica

Missione 8: La nube si diradaModifica

Missione 9: La macchina dall'abissoModifica

Missione 10: Puzza di oltremondoModifica

Missione 11: Il teatro dei burattiniModifica

Missione 12: Per l'amor di Yevon!Modifica

Missione 13: Viaggio nel flusso vitaleModifica

Missione 14: Remissione dei peccatiModifica

Missione 15: Ride ben chi ride ultimoModifica

Missione 16: Gli dei scendono in campoModifica

Missione 17: Dare tempo al tempoModifica

Missione 18: Un completo pandemonioModifica

Missione 19: A un passo dal caosModifica

Missione 20: Fantasia FinaleModifica

Personaggi disponibiliModifica

Capitolo Personaggi
Eroi Malvagi Neutrali
Final Fantasy Guerriero della luce
Principessa Sarah
Garland
Chaos
Desperado Chaos
Arylon
Final Fantasy II Firion L'Imperatore
Borghen
Deumion
Final Fantasy III Cavalier Cipolla
Desch
Doga
Unei
Xande
Gutsco
Nube oscura
Goldor
Final Fantasy IV Cecil
Cain
Edge
Golbez
Zemus
Calca e Brina
Final Fantasy V Boko
Xezat
Kelger
Exdeath
Enuo
Azulmagia
Gilgamesh (FFV)
Omega
Shinryu
Final Fantasy VI Terra
Cyan
Setzer
Kefka Umaro
Ultros
Final Fantasy VII Cloud (FFVII)
Cloud (AC)
Vincent
Zack
Angeal
Sephiroth
Genesis
Jenova
Rufus
Hojo
Minerva
Final Fantasy VIII Squall
Rinoa
Quistis
Artemisia
Seifer
Adele
Edea
NORG
Final Fantasy IX Gidan Kuja Trivia
Final Fantasy X Tidus
Yuna (FFX)
Paine
Jecht
Yunalesca
Yu Yevon
Yojimbo
Final Fantasy XI Prishe Shantotto
Final Fantasy XII Ashe
Basch
Vayne
Gabranth
Dottor Cid
Ba'Gamnan
Montblanc
Gilgamesh (FFXII)
Final Fantasy XIII Lightning (FFXIII)
Lightning (LR)
Gilgamesh (FFXIII)
Final Fantasy XIV Amon
Alicarnasso
Gilgamesh (FFXIV)
Final Fantasy XV
Final Fantasy Tactics Ramza
Delita
Agrias
Ultima
Cardinale Delacroix
Wiegraf
Marchese Elmdore
Folmarv
Reis
Automa 8
Elidibus
Final Fantasy Tactics Advance Ritz Llednar Babus
Final Fantasy Type-0 Makina Cid Aulstyne Gilgamesh (Type-0)

CategorieModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale