FANDOM


Icona Gabranth 1 Gabranth: Perché rinunci a ciò di cui devi avere più cura?
L'articolo necessita di essere completato: provvedi usando il tasto Modifica.


Cyan Garamonde
カイエン・ガラモンド (Kaien Garamondo)
Cyan art
Informazioni biografiche
Età 50 (nato il 3 gennaio)
Patria Doma
Famiglia Elayne (moglie) †
Owain (figlio) †
Occupazione Soldato
Affiliazione Regno di Doma, Resistenza
Ama Storia e tradizioni
Odia Le macchine
Hooby Collezionare armi antiche
Descrizione fisica
Razza Umano
Sesso Maschio
Capelli Neri
Occhi Neri
Altezza 1,78 m
Peso 72 kg
Sangue A
Gameplay
Tipo Personaggio giocabile
Classe Samurai
Comandi Bushido
Attacco disperato Tsubamegaeshi
Arma finale Zanmato
Dietro le quinte
Designer Yoshitaka Amano
Personaggio di Final Fantasy VI
Un nobile guerriero di una landa lontana. Un fedele servitore del suo signore, che difende con irreprensibile coraggio. Non teme affatto la morte.
—Descrizione

Cyan Garamonde è un personaggio giocabile nel gioco Final Fantasy VI. Il suo nome originale giapponese è Cayenne Garamonde, ma è stato cambiato nelle edizioni occidentali per motivi di spazio.

Nobile guerrriero della lontana terra di Doma, Cyan rimane coinvolto negli eventi della storia quando perde sua moglie Elayne e suo figlio Owain durante la strage causata dall'avvelenamento delle scorte d'acqua ad opera di Kefka Palazzo. La perdita della propria famiglia e la sua ricerca di giustizia lo porteranno ad allearsi con la resistenza per sconfiggere una volta per tutte l'Impero di Gestahl.

Cyan è ricordato dai giocatori per il suo peculiare modo di parlare e di porsi, ed è recentemente apparso in alcuni titoli spin-off della serie Final Fantasy, in particolare in Dissidia Final Fantasy Opera Omnia.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Cyan è un uomo di mezza età alto e robusto, con lunghi capelli neri legati a coda di cavallo, uno sguardo fiero accentuato da spesse sopracciglia e un altrettanto spesso paio di baffoni neri.
Come per la maggior parte dei personaggi di Final Fantasy VI, il suo abbigliamento presenta evidenti differenze tra gli artwork concettuali e le varie versioni del gioco, ma mantiene sempre lo stesso design di base, ovvero un'armatura aderente con corazza pettorale, spallacci e stivali. Nei dipinti di Yoshitaka Amano, indossa un'armatura blu cielo con finiture dorate, pantaloni grigio scuro e stivali marroni con protezioni bianche sui polpacci, porta corazze bronzee con decorazioni blu e dorate su petto, spalle, fianchi e ginocchia, dalle spalle parte un lungo mantello celeste e la fascia che gli lega i capelli è blu. Il suo effettivo aspetto in gioco è basato però su altri artwork, che lo mostrano privo di mantello, con corazze e stivali marrone scuro bordati d'oro su una tuta aderente nera con le maniche blu e una fascia gialla a legargli i capelli. Nelle versioni del gioco precedenti quella per smartphone, la sprite di gioco di Cyan era ulteriormente semplificata e appariva con corazze grigio scuro su una tuta nera.

PersonalitàModifica

Cyan è un uomo all'antica e molto legato alle tradizioni, e ciò si riflette facilmente nel suo modo di parlare e di porsi verso gli altri: nella traduzione italiana del gioco, si esprime in modo molto formale e cortese, usando spesso termini aulici o arcaici, dando del Voi al proprio interlocutore e rivolgendosi ai suoi alleati maschi con l'appellativo di "messere". Nell'originale giapponese, i termini che usa sono spesso desueti o utilizzati solo in circostanze molto precise: in modo particolare, alcuni pronomi e rafforzativi sono forme rozze usate dai samurai o dagli yakuza nei film giapponesi, ad esempio il pronome sessha o il rafforzativo de gozaru, forma rozza di de gozaimasu. Cyan usa questi medesimi toni formali anche quando scrive, cosa che a un certo punto del gioco permette ai protagonisti di identificare subito delle lettere scritte da lui.
Essendo l'unico superstite della strage di Doma, Cyan soffre della sindrome del sopravvissuto, si ritiene responsabile per la morte dei suoi cari e a livello inconscio non riesce mai a liberarsi di questo senso di colpa finché non sono i suoi alleati ad aiutarlo a sorpassarlo a un certo punto della storia. A causa dello stile di vita semplice e tradizionalista della sua terra, Cyan è tecnofobico e ha quindi serie difficoltà a operare dispositivi meccanici, e il suo atteggiamento distaccato lo rende anche molto avverso alle manifestazioni d'affetto: dopo il salto temporale, quando Cyan si riunisce al gruppo, è possibile trovare nel suo nascondiglio dei libri che mostrano il suo interesse a migliorare sia l'uno che l'altro aspetto, e in particolar modo il samurai si mostra interessato al funzionamento del motore dell'aeronave.

StoriaModifica

GameplayModifica

Cyan entra in squadra per la prima volta all'accampamento imperiale, dopo aver supportato il giocatore in tre battaglie in cui è controllato dall'IA, e inizia il gioco equipaggiato con un'Ashura, uno Scudo tondo, un Berretto di pelle e una Giubba di pelle. Nel mondo in rovina, potrà essere reclutato nuovamente sul monte Zozo, dopo aver scoperto le sue lettere a Lola a Maranda.

Cyan è classificato come samurai, ed è quindi più improntato verso le statistiche fisiche: i suoi valori di Forza e Difesa sono piuttosto alti, ma sono limitati da un mediocre valore di Velocità e dal valore di Magia più basso tra i personaggi giocabili. Il suo equipaggiamento è piuttosto limitato in termini di armi, e comprende esclusivamente le katane e la Zantetsuken, mentre come protezioni può usare tutti gli scudi e i capi di armatura pesante.
L'arma finale di Cyan, ottenibile a partire dal remake per Game Boy Advance, è la Zanmato, che può essere trovata come tutte le armi finali nel covo del drago: in questo caso, è ottenuta sconfiggendo il boss Drago sacro. Una Zanmato può anche essere ottenuta scommettendo la Godhand, arma finale di Sabin, all'arena Collo di drago. L'attacco disperato di Cyan è Tsubamegaeshi, un attacco impossibile da bloccare che causa danni magici a un nemico.

StatisticheModifica

PV - 53
PM - 5
Forza - 40
Velocità - 28
Resistenza - 33
Magia - 25
Attacco - 25
Difesa - 48
Destrezza - 6
Difesa magica - 20
Destrezza magica - 1

AbilitàModifica

Cyan dispone di un'abilità unica chiamata Bishido, nota per le sue meccaniche particolarmente scomode che hanno spinto i programmatori a modificarle nelle versioni più recenti del gioco. Le tecniche Bushido sono apprese normalmente salendo di livello, ma saranno automaticamente apprese tutte una volta completata la missione secondaria del labirinto onirico, accessibile nel mondo in rovina dormendo nel castello di Doma con Cyan in squadra.

Bushido è tecnicamente una categoria di abilità, ma contrariamente alla maggior parte di esse, le tecniche che comprende non possono essere selezionate normalmente: una volta selezionato il comando Bushido, si attiverà una seconda barra ATB con dei numeri sopra, che il giocatore dovrà fermare con il pulsante di selezione al numero dell'abilità che si vuole usare, e a numero più alto corrisponde un'abilità più forte. Sfortunatamente, la presenza di questa barra non blocca il combattimento, e gli alleati saranno quindi costretti a rimanere vulnerabili senza poter compiere azioni fino alla scelta dell'abilità.
A partire dall'edizione per smartphone del gioco, le meccaniche di Bushido sono cambiate, e sarà quindi sufficiente selezionare liberamente la tecnica desiderata, ed essa sarà caricata in background mentre sarà possibile continuare a combattere normalmente.

EquipaggiamentoModifica

Armi
Spade Zantetsuken
Katane Ashura - Kotetsu - Kikuichimonji - Kazekiri - Murasame - Masamune - Murakumo - Mutsunokami - Zanmato
Sepciali Pikka
Protezioni
Scudi Scudo della forza - Scudo maledetto - Scudo tondo - Scudo pesante - Scudo di mithril - Scudo d'oro - Scudo adamantino - Scudo focum - Scudo gelum - Scudo tonum - Scudo Egida - Scudo di cristallo - Scudo di Genji - Scudo eroico - Skudo tartaruga
Testa Berretto di pelle - Cappello piumato - Elmo di ferro - Fascia torta - Berretto verde - Mitra del saggio - Elmo di mithril - Elmo d'oro - Cappello rosso - Cerchietto - Elmo adamantino - Elmo di cristallo - Elmo di Genji - Corona di rovi - Skodella
Corpo Giubba di pelle - Giubba di ferro - Corazza di mithril - Veste illusoria - Cotta di mithril - Abito di Gaia - Armatura d'oro - Corazza adamantina - Armatura potente - Armatura adamantina - Maglia di cristallo - Armatura di Genji - Akkappatoio

MusicaModifica

Il tema musicale di Cyan è nominato semplicemente "Inno di Cyan" ed è anche la musica in sottofondo al castello di Doma. Nella parte iniziale, ricorda una tipica sonata giapponese.

Altre comparseModifica

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Cyan fa un piccolo cameo in questo gioco. Premendo ripetutamente il pulsante L sulla schermata di caricamento dell'installazione dati, il samurai apparirà sullo sfondo, roteando nel tentativo di guidare un blindato magitek.

Pictlogica Final FantasyModifica

Cyan appare come personaggio giocabile in questo spin-off per smartphone.

 
PFF Cyan

GalleriaModifica

 
Cyan artwork

CuriositàModifica

Amano Cyan II

Cyan si appresta a mangiare.

  • Uno dei dipinti di Yoshitaka Amano raffigurante Cyan lo mostra con in mano quello che sembra un dango, tradizionale leccornia giapponese.
  • La tecnica segreta di Cyan, Tsubamegaeshi (letteralmente "ritorno di rondine"), prende il nome da una tecnica di spada perfezionato dallo spadaccino Sasaki Kojirō. Questo nome è stato dato successivamente anche a uno degli attacchi Audacia di Gilgamesh in Dissidia 012 Final Fantasy.
  • Cyan è il personaggio di Final Fantasy VI preferito da Hironobu Sakaguchi.
  • In Final Fantasy XIV, il colore del chocobo del giocatore cambia in base a quello che mangia, basandosi sulle scale di colori RGB e CMY: nutrendo il pennuti con una Prugna di Doma, si alzerà il valore di Ciano, in inglese "Cyan".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.