FANDOM


Questa guerra santa tra demonio, diavoletto e dea travolge amici e nemici senza distinzioni.
—Descrizione

La Crociata è un Esper apparso in Final Fantasy VI. Il suo nome originale giapponese è Jihad.

Questa potente invocazione non è una vera e propria creatura, ma un trio di entità ultraterrene che appaiono insieme sul campo di battaglia, scatenando l'inferno sulla terra e danneggiando indiscriminatamente nemici e alleati, compreso chi le ha evocate.

La Crociata è l'Esper più potente apparso nel gioco, ma non ha avuto altre apparizioni di rilievo nella serie Final Fantasy se non attraverso qualche citazione. Le sue caratteristiche uniche e l'impresa da compiere per ottenerla la rendono comunque nota tra i giocatori.

ProfiloModifica

La Crociata è costituita da tre figure distinte, che curiosamente portano gli stessi nomi delle divinità che compongono la Triade della discordia: a sinistra è presente il Demonio, una bestia umanoide dalle zampe di rettile, con un'armatura nera e un enorme e deforme braccio artigliato che parte dalla spalla destra; a destra è presente il Diavoletto, un essere umanoide coperto da un'armatura dorata, con un pennacchio rosso sull'elmo e una spada nella mano destra; in alto è presente la Dea, una figura femminile dalla pelle viola, con un'armatura dorata, un ampio mantello e un bastone, in volo su una piattaforma color viola e oro.

GameplayModifica

La magilite della Crociata è ottenuta automaticamente quando tutti gli otto draghi, boss opzionali della trama, sono stati sconfitti.

InvocazioneModifica

Crociata richiede 96 PM per essere invocato. Il suo attacco Purificazione ha potenza base 190, e causa pesanti danni non-elementali impossibili da bloccare a tutti i nemici e tutti gli alleati, invocatore compreso. Nella versione originale del gioco, Purificazione era l'attacco magico più potente accessibile al giocatore, mentre a partire dalla versione per Game Boy Advance è superato dall'abilità Enkidu di Gilgamesh.
Quando la Crociata è invocata, i tre demoni appaiono nelle rispettive posizioni: il Diavoletto evoca un'esplosione sferica sul campo di battaglia, l'occhio destro del Demonio luccica e la Dea vola in direzione dello schermo.

MagiliteModifica

La magilite di Crociata insegna le seguenti magie:

Quando si aumenta di livello, la Crociata conferisce inoltre un bonus +50% ai PM.

GalleriaModifica

 
FFVI Crociata invocato GBA
 
FFVI Crociata Diavoletto IOS
 
FFVI Crociata Demone IOS
 
FFVI Crociata Dea IOS

EtimologiaModifica

"Crociata" è il termine comunemente usato per indicare le guerre combattute dagli europei tra l'XI e il XIII secolo, con il fine di liberare la Terra Santa e la città di Gerusalemme dal dominio degli imperi musulmani. Il termine deriva dalla Croce di Gesù Cristo, per la quale combattevano e che portavano cucita sulle armature.

"Jihad" è un termine arabo che significa "guerra santa", termine utilizzato nel senso inverso rispetto a "Crociata": nel linguaggio comune indica le guerre perpetrate dai musulmani per diffondere l'Islam con la forza. Il significato più letterale della parola è tuttavia "Conflitto", e indica più nobilmente il conflitto interiore di ogni credente musulmano per seguire i rigidi principi del Corano.

CuriositàModifica

  • Il legame che la Crociata ha con la Triade della discordia non è mai stato chiarito: i loro nomi sono confermati dalla guida Ultimania del gioco, ma non è presente nessun'altra informazione. In Final Fantasy Dimensions II, dove i componenti della Triade sono invocazioni, tutti e tre possiedono l'attacco Purificazione, che funziona esattamente come la versione usata dalla Crociata.
  • In Final Fantasy IX la magia nera Apocalisse ha le stesse caratteristiche di Purificazione, e il suo nome originale era Jihad.
  • Crociata ha fatto un breve cameo in Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street Portable.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.