FANDOM


Fat Chocobo FFIX Artwork.png
I chocobesi possono immagazzinare oggetti nella loro pancia! Non è divertente? Anche un po' impressionante, a dire il vero.
—Una bimba a Gysahl in Final Fantasy III

Il Chocobo ciccio, anche chiamato Chocobeso o Debuchocobo (デブチョコボ, Debu Chokobo) è un particolare tipo di chocobo che, come suggerisce il nome, è grosso e grasso. Nei primi titoli della saga, in cui il numero di oggetti nell'inventario era più limitato, questo enorme pennuto poteva conservare gli oggetti in surplus nella sua pancia. Nelle sue apparizioni più recenti, ha svolto perlopiù il ruolo di invocazione, sebbene non sia possibile evocarlo attraverso i metodi convenzionali. Il suo attacco speciale consiste nello schiacciare i nemici grazie al suo pesante corpo.

ComparseModifica

Final Fantasy IIIModifica

Il chocobeso svolge qui la funzione primaria di conserva-oggetti. Evocato attreaverso una Verdura di Gysahl in un'area dove il caratteristico olezzo di chocobo è più forte, questi si presenterà al party e si offrirà di conservare un oggetto nella sua pancia. Il chocobone può essere rintracciato nelle foreste chocobo e a bordo dell'Invincible.

Stranamente, la sua funzione è la stessa anche nei remake per DS e smartphone, anche se la capacità dell'inventario del giocatore è illimitata.

Final Fantasy IVModifica

Il chocobo ciccio ricompare in questo capitolo, e si tratta di un Eidolon minore. Anche qui è possibile evocarlo con l'erba Ghisal in un'area specifica di ciascun chocobosco, ma è possibile incontrarlo anche a Kaipo e nel castello dei Nani. Nel traghetto lunare, inoltre, è presente uno speciale chocobo ciccio, che non necessita di essere avvicinato: nelle edizioni per DS e smartphone, questa versione del chocobone è un robot. I nani definiscono questo pennuto il "dio dei chocobo", e non apprezzano che lo si chiami chocobo ciccio.

La funzione del chocobo ciccio in Final Fantasy IV varia a seconda della versione. Nelle edizioni in 2D, ha le stesse caratteristiche del gioco precedente, con una capacità di carico che varia da versione a versione: nelle edizioni fino a quella per Game Boy Advance, ad esempio, può conservare fino a 126 oggetti, mentre in quella per PSP è in grado di portarne un massimo di 300.
Nelle edizioni 3D del gioco, invece, il compito del chocobo ciccio è cambiato, a causa della rimozione dei limiti nell'inventario. Ora si occupa di gestire gli extra del gioco introdotti nel corso della partita da Nomingway, quindi il bestiario, il riproduttore musicale e il teatro. Nella versione DS, inoltre, può intrattenere il giocatore con divertenti minigiochi che aumenteranno le statistiche dell'Eidolon Pochka.

Nelle versioni 3D è inoltre possibile incontrare Sosui, il responsabile del marketing, nell'ufficio degli sviluppatori, vestito proprio da chocobo ciccio: parlandogli, questi si irriterà del fatto che la gente continui a chiedergli di conservare oggetti, in riferimento alla funzione originale del pennuto.

Final Fantasy VModifica

IN questo capitolo, per la prima volta, il chocobo ciccio appare come invocazione durante i combattimenti: durante l'evocazione del chocobo, il pennuto potrebbe sostituire il suo collega, infliggendo danni non-elementali a tutti i nemici anzichè a uno solo.

Final Fantasy VIModifica

Uno dei temi personalizzati per le finestre di gioco, per la precisione l'ottavo nel menù configurazione, presenta il disegno del chocobo ciccio.

Final Fantasy VIIModifica

Chocobo panciuto.png

Il chocobo panciuto ricompare qui come parte dell'invocazione Choco&Moguri. Ogni tanto, con una possibilità di uno su sedici, il chocobone apparirà al posto della normale invocazione, schiacciando i nemici sotto il suo peso. In queste circostanze, causerà un danno aggiuntivo del 25%, ma non infliggerà lo status Stop inflitto dalla normale invocazione.

Esistono altri due modi per far apparire il paffuto chocobone, entrambi legati alla tecnica speciale Slot di Cait Sith. Il primo modo consiste nell'evocarlo quando la slot consentirà di richiamare un'invocazione a caso, ma questo procedimento diventa molto difficile a livelli alti, poiché il tipo di invocazione è basato anche sul livello.
Il secondo modo in cui può apparire è attraverso il risultato generico Toy Box: tra le tante cose che potrebbero cadere sul gruppo nemico è presente anche il chocobo panciuto, che in questo caso infliggerà il quadruplo del danno normale.

Final Fantasy VIIIModifica

Nell'ottavo capitolo, il Debuchocobo è nuovamente parte dell'invocazione del kochocobo Boko, ma questa volta può essere ottenuto solo rispettando precisi requisiti. Dal momento che l'attacco di Boko cambia in base al suo livello, è necessario trasferirlo nel Chocobo World ed allenarlo a sufficienza. Una volta ritrasferito nel gioco, Boko richiamerà il Debuchocobo sul gruppo nemico con l'attacco Chocobuckle, uno dei pochi attacchi capaci di sfondare il limite di danno.

La carta Debuchocobo è parte della collezione di carte della Regina delle carte, ottenibile durante lo svolgimento di una missione secondaria.

Final Fantasy IXModifica

Il Cicciochocobo ricompare in questo gioco, per la prima volta con un ruolo totalmente diverso. Signore di tutti i chocobo, regna sul Chocoparadiso, ed appare anche nel chocomondo dei sogni per garantire a Choco nuovi poteri.
Dopo aver trovato tutte le chocografie, se alcune delle carte del Tetra Master rinvenute sono state tolte per mancanza di spazio, il chocobone potrà reintrodurle nell'inventario. Il Cicciochocobo stesso può essere sfidato a carte e da lui si può vincere la carta Mogu, sebbene sia rarissima.

Il Cicciochocobo raffigura il re sulle carte del minigioco segreto Blackjack.

Final Fantasy TacticsModifica

Il chocobo ciccio è nominato in questo capitolo nella descrizione di un artefatto, secondo cui esisterebbe un fantomatico "chococannone", ossia un chocobo ciccio che ingerisca polvere da sparo. Sempre secondo la descrizione, non è mai stato utilizzato per scopi pratici.

Final Fantasy XIVModifica

Tra i bonus contenuti nella Collector's Edition di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn è presente anche una speciale cavalcatura: il chocobo ciccio. Questo appare un po' più piccolo delle sue precedenti incarnazioni, e mentre lo cavalca, il giocatore gli sventola davanti un'erba ghisal per farlo muovere.

Dissidia Final FantasyModifica

Il piano di gioco "Cacciatore di tesori" raffigura il chocobo ciccio al posto del chocobo normale. Si può acquistare nel negozio PG e, in contrapposizione al chocobo nero, trova unicamente forzieri nella sua via. Dal momento che è molto grasso, la sua resistenza è minima e il pennuto si stanca più facilmente. Anche il suo cinguettio è chiaramente diverso da quello del suo collega.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Il chocobo ciccio ritorna nel prequel del picchiaduro PSP, sempre come mascotte del piano di gioco Cacciatore di tesori.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Il chocobo ciccio appare in questo spinoff come personaggio di supporto.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale