FANDOM


Belias render

Belias lo Stregone, uno dei potenti Totema di Ivalice, è un boss affrontato in Final Fantasy XII.

Belias era un'alterazione oscura creata dagli dei con lo scopo di custodire la chiave per i territori sacri. A causa del suo aspetto, fu ripudiato dagli dei e fu accolto dal Re dinasta Raithwall come guardiano della sua tomba. Custode del potere del fuoco, Belias aveva un doppio corpo al tempo stesso umano e mostruoso.

Quando la Principessa Ashe esplorò la tomba di Raithwall per trovare il frammento d'aurora, l'Esper si risvegliò e le sbarrò la strada, finendo però sconfitto. Belias si trasformò in cristallo e concesse il suo potere alla principessa.
Ashe ricevette l'aiuto di Belias per aprire la porta di Giruvegan, il luogo che originariamente lo stregone doveva sorvegliare.

Diario del clanModifica

Genere: Esper
Tipo: Stregone

SchedaModifica

"Guardiano dei territori sacri, nato per volontà degli dei come potente alterazione delle tenebre.
Risulta contrapposto all'Allogrifo trascendente, alterazione della luce.
L'appellativo "Stregone" è dovuto alle sue componenti, una umana e magica e una mostruosa.
Fra le tante alterazioni create, è considerato un errore e per questo non svolge il compito originario. Adirato, lo Stregone ha tentato di ribellarsi contro gli dei, ma è stato sconfitto.
In seguto al patto stipulato con il Re dinasta, è stato nominato protettore della romba reale."

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Tomba di Raithwall/Corridoio delle fiamme - Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
ASS 1/2 1/2 1/2 x2 1/2 1/2 1/2
Bottino Comune Raro Molto raro Combo - Speciale -
Ariete Etere Grandarcana Bracconaggio - -
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
20 15.943 999 28 17 58 16 35 14 9 0 0 15 1.350 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Caos, Sonno, Virus, Rovescio, Inerzia, Inabilità, Silenzio, Cecità, Veleno, Olio, Crisi, Furia - Paratutto, Spada, Firaja Fire Immunità, Antistordimento, Antivigore, Adattabilità ambientale, Anima, Sangue magico;
se HP < 50%, Antidestrezza, Danno + e Riserva magica;
se HP < 20%, Magia istantanea

Strategia di battagliaModifica

Glifo - Belias

Belias è con tutta probabilità il boss più potente incontrato fino ad ora, ma non è tutto sommato impossibile: oltre alle consuete scorte di granpozioni ed un livello almeno pari a 17, sarà bene aver comprato parecchie carte assorbenti dal mercante al di fuori della tomba. Avere una o due spade Trucidiavolo, rintracciabili proprio nella tomba, è inoltre molto utile, così come la magia nera Idro e dei proiettili di elemento acqua (ottenibili nei negozi tramite offerte speciali).

Belias, in quanto evocazione di elemento fuoco, farà ricorso spesso a Fire, magia per fortuna non temibile: più potenti saranno nvece i suoi attacchi fisici, che potranno arrivare anche a 150 danni se non si è ben allenati, ma che fortunatamente non concateneranno quasi mai combo. Nel caso, si può pensare di ricorrere a Protect, ma non si potrà purtroppo fare nulla contro l'attacco Paratutto, che l'Esper userà per lanciarsi Shell e Protect, oltre a ridurre tutti i danni da lui subiti di un terzo. I personaggi più portati per la magia, come Penelo o Ashe, potrebbero pensare a lanciare Idro in continuazione, per danneggiare il gigantesco nemico anche di 500 HP per volta.

Più lo scontro procederà e più le azioni di Belias si faranno potenti, veloci ed incessanti, in quanto nuove opzioni si aggiungeranno alla sua già di per sè temibile scorta: ricorrerà inoltre a Spada per raddoppiare il proprio potere d'attacco, rendendo i suoi colpi davvero micidiali (Protect diventa ancora più utile in questo frangente). Lo stregone concluderà presto il suo moveset con la devastante magia Firaja, un cinematografico attacco che causerà pesantissimi danni di fuoco e lo status Olio: in questo caso si usino subito delle carte assorbenti, per evitare di essere falcidiati in poco tempo da altri Fire o Firaja (in quanto lo status Olio triplica i danni di fuoco subiti), e ci si curi con granpozioni ed Energira mentre Vossler penserà ad attaccare senza sosta, magari con Equos se sarà in status Agonia.

Una volta sconfitto, Belias potrà essere invocato dal giocatore tramite il personaggio che sbloccherà la sua licenza; lo stregone, si tenga presente, è l'unico essere in grado di aprire le porte di Giruvegan, ed arrivati a tale punto del gioco dovrà per forza essere invocato.

RicompensaModifica

Dopo aver sconfitto Belias, Montblanc ricompenserà il giocatore con due Arcana, due teleliti e una poesia da parte di Eurek il bardo.
"Un nuovo poema è quel che ora intono,
con cuore assai grato è a te che lo dono."

CuriositàModifica

  • L'attacco Firaja ha la stessa animazione della fusione Inferno di fiamme, ma con Belias al centro del glifo luminoso rotante.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale