Fandom

Final Fantasy Wiki

Basilisco

2 393pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Basilisk
Basilisk (Artwork).jpg
Kana バジリスク (Bajirisuku)
Habitat Praterie
Caratteristiche
  • Rettili verdi capaci di pietrificare con lo sguardo
  • Varietà di coccatrice
Esordio Final Fantasy

Il Basilisco è un mostro ricorrente in numerosi titoli della serie Final Fantasy. Occasionalmente può essere chiamato anche Basilisk.

Generalmente rappresentato con l'aspetto di un rettile o di un serpente, questo mostro appare sovente come nemico di medio livello, e può rappresentare una scocciatura per gli avventurieri alle prime armi per la sua abitudine a usare abilità come Sguardo, che possono infliggere lo status Pietra o Pietrosi.

Il basilisco è spesso associato a un altro mostro simile, la coccatrice, al punto che in alcuni titoli il nome di un mostro può passare da cokatoris a basilisco nella traduzione italiana. In altri casi, il basilisco e la coccatrice possono appartenere alla stessa categoria di mostri, con il basilisco come sottospecie o varietà più debole.

ComparseModifica

Final FantasyModifica

FFI Basilisco PSP.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy)

Il basilisco appare in questo gioco come mostro di medio livello. Può essere incontrato nelle isole Cardian e nel santuario del caos del passato.
In questo titolo, il basilisco è una varietà di lucertola dalle squame verdi e marroni, con sei zampe dalle lunghe dita, un pennacchio sul capo, enormi occhi a palla e una larga bocca da cui esce una lunga lingua forcuta. In battaglia, può pietrificare con l'abilità Sguardo.

Final Fantasy IIModifica

FFII Basilisco PSP.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy II)

Il basilisco appare in questo gioco come mostro di medio livello. Può essere incontrato in gruppi nella torre di Mysidia.
Il basilisco ha in questo titolo l'aspetto di un grosso camaleonte dalle squame verdi, con enormi occhi rossi e un paio di corna ricurve sul muso. In battaglia usa sovente l'abilità Sguardo V per pietrificare un bersaglio.

Final Fantasy IIIModifica

BasiliscoFFIII.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy III)

Il basilisco appare in questo gioco come nemico di basso livello. Può essere incontrato nel piccolo deserto vicino a Kazus. Il cokatoris è una variante più forte.
In questo titolo, il basilisco appare come una grossa salamandra verde a strisce gialle, con denti aguzzi, occhi a palla e due corna ricurve sul muso. In battaglia, si avvale dell'abilità Sguardo per addormentare il bersaglio.

Final Fantasy IVModifica

BasiliscoFFIV.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy IV)

Il basilisco appare in questo gioco come nemico di basso livello. Può essere incontrato nella caverna dell'antoleon.
In questo gioco, il design del basilisco è esattamente identico alla versione apparsa in Final Fantasy II, ma è di colore arancione. In battaglia può far uso dell'abilità Sguardo pietrificante per causare status Pietrosi.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Articolo principale: Basilisco (Interlude)

Il basilisco ritorna in questo episodio speciale con le medesime caratteristiche che possedeva nel gioco originale. Può essere incontrato nella caverna di Eblan.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFIV Basilisco PSP.png
Articolo principale: Basilisco (The After Years)

Il basilisco ritorna nuovamente in questo seguito con caratteristiche sostanzialmente invariate. Può essere incontrato in varie zone nelle storie di Rydia e di Yang.

Final Fantasy VModifica

FFV Basilisco IOS.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy V)

Il basilisco appare in questo gioco come nemico di basso livello. Può essere incontrato sul monte nord. Il nome originale di questo mostro sarebbe "coccatrice".
In questo gioco, il basilisco ha l'aspetto di un rapace dal piumaggio rosso con lunghe e variopinte penne caudali. In battaglia, usa normali attacchi fisici che possono causare lo status Pietra.

Final Fantasy VIModifica

FFVI Basilisco IOS.png
Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy VI)

Il basilisco appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato in alcune zone della mappa del mondo in rovina. Basilisco è anche il nome di un'abilità Danza di Mog, che può essere usata eseguendo la Ballata del deserto.
Il design del basilisco in questo gioco ritorna all'aspetto dell'incarnazione del primo Final Fantasy, quindi una lucertola verde a sei zampe con gli occhi a palla. In battaglia può usare l'abilità Sguardo pietrificante per causare status Pietra.

L'abilità Basilisco causa morte istantanea a un bersaglio. L'animazione d'attacco mostra un uccellino cartoon scendere in picchiata sul nemico e pietrificarlo.

Final Fantasy VIIModifica

Bagrisk FF7.png
Articolo principale: Basilisk (Final Fantasy VII)

Il bagrisk, chiamato basilisk nella traduzione amatoriale, appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato nelle aree attorno a Cosmo Canyon.
L'aspetto del bagrisk in questo gioco è esattamente identico a quello del titolo precedente, ma trasposto nella grafica 3D. In battaglia, questo mostro fa uso dell'attacco Colpo pietrificante e della magia Quakera.

Final Fantasy IXModifica

Basilisk(FFIX).png
Articolo principale: Basilisk (Final Fantasy IX)

Il basilisk appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato nelle strade di Burmesia.
Il basilisk di questo gioco ha ancora l'aspetto dei due titoli precedenti, ma più dettagliato, di colore più scuro e con le zampe davanti e di mezzo più corte. In battaglia può usare la propria lingua per attaccare e può pietrificare con l'abilità Pietrificazione.

Final Fantasy XModifica

BasiliskFFX.png
Articolo principale: Basilisk (Final Fantasy X)

Il basilisk appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato lungo la via Djose.
In questo capitolo, il basilisk appare come un enorme serpente marrone con creste spinose ai lati della testa, enormi artigli anteriori, una coda a sonaglio e un gioiello sulla fronte. In battaglia, usa l'abilità Sguardo pietrificante per causare status Pietra. Anche se non possono effettivamente farne uso, da questo mostro e dai suoi simili è possibile apprendere la Nemitec Fossilspiro.

Final Fantasy XIIModifica

Basilisk FFXII.png
Articolo principale: Basilisk (Final Fantasy XII)

Il basilisk appare in questo titolo come nemico di medio livello. Può essere incontrato nella foresta stregata. Un mostro raro del gioco, il Midgardsormr, è una varietà di basilisk.
In questo gioco, il basilisk è un mostro appartenente alla famiglia dei xerpent, e appare come un lungo serpente dal corpo piatto con le squame bluastre, lunghe zanne e creste svolazzanti di colore verde chiaro su testa e coda e a metà del corpo. In battaglia, attacca sovente con le abilità Dentata e Codata trafiggente, tipiche dei mostri della sua famiglia.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Basilisk (Final Fantasy XIV)

I basilisk appaiono in questo gioco come categoria di nemici. Possono essere incontrati in varie zone di Eorzea.
In questo titolo, i basilisk appaiono con un aspetto simile ai mostri peiste apparsi in Final Fantasy XI, quindi come draghetti dalle squame robuste con un lungo collo inarcato, creste sulla testa e grandi occhi sporgenti.

Final Fantasy XVModifica

Articolo principale: Basilisco (Final Fantasy XV)

Il basilisco appare in questo gioco come mostro di medio livello. Può essere incontrato in branchi nei pressi del lago Vesper, nella regione di Cleigne, occasionalmente accompagnato da una o più coccatrici o dalle piccole pulcitrici. Nonostante il genere dei nomi, sembra che il basilisco sia la femmina e la coccatrice il maschio. Esiste inoltre una varietà più forte, chiamata basilisco nobile, rintracciabile in vari dungeon opzionali.
In questo titolo, il basilisco appare come un enorme uccello simile a un pollo dalle piume verdi, con lunghe penne caudali e una piccola cresta rossa. In battaglia, attacca sferrando cariche con tutto il corpo oppure balzando sul bersaglio.

World of Final FantasyModifica

WoFF Basilisco.png
Articolo principale: Basilisco (World of Final Fantasy)

Il basilisco compare in questo gioco come miraggio. Può essere incontrato e imprismato nella foresta dei lunioli, e può anche essere trasfigurato in un valefor. Un mostro simile è il caradrio.
L'aspetto del basilisco in questo gioco lo vede come un uccellino dal corpo tarchiato e dalle enormi sopracciglia rosse, che servono per distogliere l'attenzione dal fatto che non abbia ali per volare. Il basilisco è un miraggio di taglia M, che impara diverse abilità fisiche unite all'utile Becco letale, che può causare morte istantanea.

EtimologiaModifica

Il basilisco è una creatura mitologica che i bestiari medievali raffiguravano come un drago a dodici zampe con la testa di gallo; si diceva nascesse quando un uovo di drago è covato da un pollo, ed era associato alla coccatrice, a cui assomigliava nell'abilità di pietrificare. Il fatto che appaia occasionalmente come un serpente è dovuto all'immaginario fantasy moderno.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale