FANDOM


Bangaa-1
Rettili umanoidi ricoperti di squame dalla testa ai piedi. Il loro temperamento irruento, la straordinaria forza fisica e l'amore per la battaglia li rendono invincibili in prima linea.
—Descrizione

I Bangaa sono una delle razze senzienti presenti a Ivalice. Simili a enormi rettili antropomorfi, sono apparsi per la prima volta in Final Fantasy Tactics Advance.

FisiologiaModifica

I bangaa sono una delle razze più comuni a Ivalice. Il loro aspetto è quello di enormi lucertoloni bipedi, caratterizzati da corpi muscolosi, musi allungati e lunghe orecchie. Le squame che li ricoprono sono molto resistenti e questo, unito alla loro forza e aggressività, basta a fargli conquistare il primato di razza più fisicamente potente di Ivalice. Le orecchie penzoloni servono per regolare la temperatura corporea e, benchè siano dei rettili, essi sono creature a sangue caldo, come i dinosauri o i draghi, come dimostra il fatto che crescano loro barba e capelli e che possano vivere dappertutto senza problemi. I bangaa sono piuttosto difficili da distinguere in termini di genere, non esistendo differenze sostanziali tra maschi e femmine; la sola cosa che li può distinguere è la loro voce, leggermente meno rauca nelle donne. Sono tanto intelligenti quanto lo sono gli huma, e sono la razza più integrata nella società huma in tutti i giochi. Ciò nonostante, molti huma non li considerano loro pari, probabilmente per il loro aspetto inquietante, e spesso arrivano a discriminarli. Il peggiore insulto razzista nei loro confronti è dare a un bangaa della lucertola.
Paradossalmente, i bangaa sono molto civilizzati, amanti dell'ordine e del buonsenso; sono anche molto religiosi, come dimostra il fatto che alcuni di loro diventino monaci o templari. I mestieri da loro intrapresi riconducono spesso alle classi combattenti di dragoni, guerrieri o gladiatori.

ComparseModifica

Final Fantasy XIIModifica

I bangaa compaiono in numerose città e villaggi e sono la razza più integrata con gli huma, insieme ai moguri. In alcuni centri, tuttavia, essi sono disprezzati a tal punto che persino i seeq sono considerati meglio di loro: è il caso di Archades, dove per tutto il gioco non si incontra un solo bangaa, proprio perchè gli Archadiani preferiscono che gli incompresi rettiloidi non facciano parte dei loro ranghi. Quando sono lontani dalle loro sensibili orecchie, alcuni huma non esitano a chiamarli lucertole.

I bangaa possono vivere due volte più a lungo di un normale essere umano, sono due volte più forti, hanno udito e olfatto molto sviluppati e parlano con una voce gutturale unita a un accento particolare, simile allo scozzese nel doppiaggio inglese. Poichè le loro corde vocali non sono sviluppate come quelle degli huma, i bangaa non riescono a parlare bene e sono pertanto poco inclini a usare le magie. Esistono però dei manuali di magia fatti appositamente per i bangaa, che meglio si adattano alla loro parlata.

Esistono quattro varietà di bangaa: i bangaa Ruga dalla pelle chiara, i robusti bangaa Faas dalla pelle bruna, i bangaa Bista dalla pelle rossa e i bangaa Sanga dalla pelle cinerea. Esistono anche numerosi incroci.
I bangaa Faas sono considerati i più degni di rispetto, grazie alla loro forza (Faas, nella loro lingua, significa "soldato" o "forte senso di giustizia"), e sono molto legati ai Ruga, che sono più miti. I Faas e i Ruga si occupano spesso di scrivere e far rispettare le leggi della loro razza. I Sanda e i Bista, invece, sono più propensi a collaborare e vivere con gli huma. Alcuni bangaa, tuttavia, diventano anche dei banditi e vivono depredando i viaggiatori incauti. Tutti i bangaa sono deboli all'acqua.

Bangaa famosi nel gioco sono Migelo, il "padre" adottivo di Vaan e Penelo, Monid, un membro del clan Centurio, e naturalmente il perfido Ba'Gamnan, un cacciatore di taglie con cui i protagonisti si scontrano più volte.

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

La prima apparizione dei bangaa avviene in questo gioco. Grossi e potenti, incutono timore in alcune persone, ma sono spesso ingaggiati in lavori dove serve la forza bruta. Mettere nella stessa squadra un bangaa e un Nu Mou consente di avere un perfetto combattente fisico contemporaneamente a uno magico, poichè le due razze sono diametralmente opposte in termini di statistiche. In questo gioco, parlano in modo particolare, tendendo ad allungare le "s" in qualsiasi parola (classico linguaggio da rettile).

I bangaa sono l'unica razza a non avere un personaggio giocabile speciale. Il loro Totema è Adrammelech.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

I bangaa ritornano in questo gioco, conservando più o meno le stesse caratteristiche del gioco precedente. Sono stati aggiunti tre nuovi mestieri intraprendibili e sono, con i seeq, l'unica razza a possedere classi uniche: nessun'altra razza possiede anche una sola classe in comune con loro. Il personaggio di Cid, pur essendo un revgaji, conta come un bangaa e può intraprendere gli stessi lavori dei rettiloidi.

I bangaa possono essere reclutati durante i mesi di Greenfire e Bloodfire nelle seguenti località:

CuriositàModifica

  • In Final Fantasy XII, il razzismo verso i bangaa è fatto notare nei modi più strani: nella quasi totalità dei casi, se c'è un cadavere per terra, è sempre un bangaa (i cadaveri di huma diventano zombie).

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.