FANDOM


Alyadin FFXII

Alyadin è un boss opzionale affrontato in Final Fantasy XII.

Alyadin era uno spaventoso spettro evanescente, con un minaccioso nucleo rosso sul ventre. Nato dalla rabbia di operai morti durante i lavori di costruzione dei canali di Garamsythe, appariva spesso ai bambini nella vasca di raccolta.
Fu registrato come ricercato da Milha, una donna di Rabanastre che non poteva sopportare di vedere la paura negli occhi di un bambino, e le sue sofferenze finirono per mano di Vaan nei canali. Per sdebitarsi, il bambino impaurito, un seeq di nome Dig, trasformò la casa dove si era rifugiato in una base per gli amici di Vaan.

Diario del clanModifica

Genere: Classe E
Tipo: Sub Fantasma

SchedaModifica

"Nonmorto che si manifesta senza alcun preavviso nei Canali di Garamsythe, gettando chiunque nel terrore.
Secondo alcuni è la manifestazione del rimpianto provato da chi ha perso la vita a causa di incidenti avvenuti durante la costruzione dei canali.
La maggior parte delle vittime erano padri di famiglia e il loro pensiero per i figli fa sì che il mostro compaia spesso innanzi ai bambini.
Alyadin è stato registrato come ricercato da una signora che non riusciva a sopportare la vista di un bambino terrorizzato."

Strategia di battagliaModifica

Il mandato di Alyadin può essere accettato già dopo aver sconfitto Texta, ma sarebbe meglio accettarlo quando si dispone di Balthier e Fran nel party. La committente, Milha, si trova nel rione nord della città bassa di Rabanastre, accanto all'abitazione segnata sulla mappa. Il titolo della missione è "Mistero nei sotterranei".

Alyadin farà la sua comparsa non appena il gruppo si introdurrà nelle vasche di raccolta, e se affrontato con troppo pochi personaggi può essere davvero difficile: i suoi attacchi fisici sono infatti discretamente potenti (man mano che il boss perderà HP si faranno tuttavia meno potenti), e spesso si teletrasporterà dietro il party durante il loro caricamento: Blizzard e Dark, inoltre, infliggeranno buoni danni di elemento, rispettivamente, gelo ed oscuro. É raccomandato un uso costante di Energia e pozioni, oltre ad una buona scorta di code di fenice per resistere all'attacco migliore del ricercato: Sentenza, infatti, ucciderà senza scampo il personaggio colpito dopo un conteggio di dieci turni. Tenebra e Tocco soporifero, inoltre, infliggeranno gli status alterati Cecità e Sonno, mentre Tocco velenoso infliggerà lo status Veleno: con gli oggetti giusti, non rappresenteranno un pericolo; ancora meglio se Balthier è equipaggiato con i proiettili silenti, che potranno infliggere lo status Silenzio al boss, impedendo l'uso delle sue pericolose magie. Alyadin non è un nemico difficile, sebbene la sua capacità di teletrasportarsi lo renda molto seccante, e con un po' di pazienza (magari attaccandolo anche con delle pozioni o Energia) la vittoria sarà assicurata.

La ricompensa per la sconfitta di Alyadin sarà di 500 guil, dei guantoni ed un etere.

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Canali di Garamsythe/Vasche di raccolta - Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
- x2 ASS - - - - -
Bottino Comune Raro Molto raro Combo 6 (10%) Speciale -
Gioiello di vetro Buiomagilite Granpozione Bracconaggio - -
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
9 5.146 600 18 13 33 15 20 7 10 1 0 5 750 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Sentenza, Sonno, Virus, Veleno - Tocco velenoso, Tocco soporifero Blizzard, Tenebra, Sentenza Immunità, Resistenza fucili e regoli, Antistordimento, Disperazione, Antireflex, Danno +, Sacrificio guerriero;
Se HP < 50%, Gazzella;
se HP < 20%, Magia istantanea

Nemici correlatiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale